Tornado, interruzioni di corrente e inondazioni possibili nel sud-est della Louisiana martedì pomeriggio | Tempo metereologico

I meteorologi avvertono i residenti di tutto il sud-est della Louisiana di essere pronti per la possibilità di tornado, interruzioni di corrente e inondazioni improvvise in tutta la regione da martedì pomeriggio a sera.

“Oggi è il giorno in cui inviare messaggi a casa sulla sicurezza e sui preparativi”, ha scritto lunedì Julie Lesko, meteorologa del National Weather Service, in un messaggio ai meteorologi locali e ai responsabili delle emergenze. “Avere un posto dove ripararsi al lavoro, a scuola oa casa. Assicurati di avere a portata di mano forniture di emergenza”.

I venti dannosi fino a 60 mph e i tornado sono le principali potenziali minacce. È possibile anche grandine di diametro superiore a un pollice.










Le aree più a rischio includono Baton Rouge e le sue immediate vicinanze. Quelle aree, ritenute “a rischio moderato”, affrontano una probabilità del 15% che i tornado atterrino. L’area metropolitana di New Orleans è considerata a “rischio potenziato”, che è leggermente inferiore nella scala di rischio del servizio meteorologico. C’è una probabilità del 10% che un tornado atterri in un’area a rischio maggiore.







L'avviso di vento è in pericolo con l'avvicinarsi del maltempo




I meteorologi avvertono che i danni del vento potrebbero causare interruzioni di corrente e invitano coloro che si trovano nelle aree a rischio ad avere più di un modo per ricevere gli avvisi meteorologici. Consigliano anche di avere un kit di emergenza con torce elettriche e/o candele.

“Sapere dove devi andare in caso di avviso di tornado è molto importante”, ha detto la meteorologa Hannah Lisney. “Dato che la maggior parte delle persone non ha scantinati, quella sarebbe la parte più interna della casa, al livello più basso, lontano dalle finestre.”

Il National Weather Service ha annunciato domenica che c’era un “rischio moderato” – il secondo livello di rischio più alto – per l’allerta meteo grave martedì. È raro che l’agenzia faccia un tale annuncio con così tanto anticipo. Da quando nel 2001 è stato creato il cosiddetto “Day 3 moderato risk alert”, solo 17 degli allarmi sono stati emessi negli Stati Uniti, secondo Jacob Carstens, meteorologo e assistente di ricerca laureato presso la Florida State University. Questa è la prima allerta di questo tipo emessa in due anni e la prima in assoluto emessa a marzo.

Due volte al giorno ti invieremo i titoli più importanti della giornata. Iscriviti oggi.

Sono previste anche forti piogge di 2-3 pollici, con quantità localmente maggiori possibili. È molto probabile che si verifichino inondazioni improvvise lungo ea nord del corridoio I-10/I-12, hanno affermato i meteorologi.







Flash Flood Watch per la Louisiana sudorientale e il Mississippi sudoccidentale

Altri pericoli includono raffiche fino a 40 mph prima e dopo il passaggio del maltempo e tassi di pioggia che potrebbero raggiungere 2-5 pollici all’ora. Le maree possono anche essere 1-2 piedi sopra il normale mentre il sistema passa.

L’Agenzia federale per la gestione delle emergenze avverte coloro che si trovano nelle unità abitative temporanee statali e FEMA di caricare i propri cellulari e utilizzare una radio meteorologica per assicurarsi che ricevano aggiornamenti di allerta meteorologica grave. I residenti degli alloggi FEMA dovrebbero avere un piano nel caso funzionari locali per la gestione delle emergenze dire di evacuare.

Il maltempo e le forti piogge previste stanno arrivando mentre la maggior parte della Louisiana è in un certo livello di siccità. Secondo il monitoraggio della siccità degli Stati Uniti pubblicato il 17 marzo, la parrocchia di West Baton Rouge sta vivendo un’estrema siccità e la grande area di New Orleans sta vivendo una siccità da moderata a grave.

Si prevede che il sistema meteorologico si sposterà attraverso Baton Rouge intorno a mezzogiorno di martedì e colpirà la grande area di New Orleans tra le 15:00 e le 19:00. Il maltempo dovrebbe rimanere a New Orleans fino alle 23:00

.

Leave a Comment