Tornado atterra a New Orleans mentre le tempeste minacciano il profondo sud

Un tornado è atterrato a New Orleans martedì notte, attraversando la città e danneggiando pesantemente le case, interrompendo l’elettricità e spingendo alla ricerca di residenti che potrebbero essere intrappolati, secondo le autorità locali.

“Ci sono case che mancano”, ha detto James Pohlmann, lo sceriffo della parrocchia di San Bernardo. “Uno è atterrato in mezzo alla strada, in Center Street, e c’era qualcuno intrappolato in quella casa”. Quella persona è stata salvata e in ospedale.

Il tornado, che ha colpito sia il Lower Ninth Ward che la St. Bernard Parish, aveva liberato la città verso le 20:30 mentre si dirigeva a est. È arrivato come un robusto sistema di tempeste primaverili che è stato accusato di almeno una morte e ha lasciato un percorso di distruzione in Texas che ha continuato a spostarsi su porzioni del profondo sud martedì, portando condizioni meteorologiche instabili.

Secondo il National Weather Service Storm Prediction Center, circa 3,2 milioni di persone nel sud della Louisiana, nel Mississippi meridionale e nel confine occidentale dell’Alabama erano a rischio moderato di maltempo.

Fino a cinque pollici di pioggia sono stati previsti nella regione fino a martedì notte, con quantità maggiori possibili in alcune aree, hanno detto i meteorologi. Il sistema che attraversa la regione potrebbe produrre tornado, chicchi di grandine grandi quasi come palline da golf e venti dannosi fino a 70 miglia orarie.

Entro martedì, una varietà di allerte meteorologiche ha coperto le pianure centrali e il profondo sud. Nel Mississippi, sono stati emessi diversi avvisi di tornado tra gli avvistamenti di nubi a imbuto, sebbene non ci siano state segnalazioni immediate di danni significativi. Una guardia delle inondazioni si estendeva dal Texas orientale fino al confine occidentale del Tennessee.

Un avviso sul vento copriva quasi tutta l’Alabama, la Louisiana e il Mississippi, nonché parti dell’Arkansas e del Tennessee.

I meteorologi della Louisiana hanno avvertito i residenti lunedì sera che era tempo di prepararsi alla possibilità che i tornado travolgessero la regione.

“Non esiste un rifugio sicuro in una casa mobile durante un tornado”, il servizio meteorologico di New Orleans detto su Twitter. “Cerca riparo in uno spazio fornito all’interno della tua comunità di case mobili o cerca riparo con amici o familiari che vivono nelle vicinanze in una casa o in un appartamento. L’ultima risorsa è sdraiarsi bassi e piatti a terra.

Mentre le tempeste si sono spostate verso est, alcuni uffici statali in Louisiana sono stati chiusi martedì, il governatore. John Bel Edwards detto su Twitter. Anche i distretti scolastici di tutto lo stato hanno modificato i loro orari, molti dei quali chiudono per la giornata o chiudono presto in previsione del maltempo. Simili chiusure di scuole sono state annunciate nel Mississippi.

“Oggi sarà ventoso con piogge diffuse, inclusi forti temporali in grado di danneggiare raffiche di vento, grandi grandinate e tornado”, il servizio meteorologico a Jackson, Miss., ha detto su Twitter. “Stai attento!”

Martedì, l’Università dell’Alabama ha annunciato di averlo fatto sospeso le normali operazioni dalle 13:00 alle 5:00 di mercoledì. Ha avvertito che c’era una maggiore possibilità di “temporali o tornado di supercelle”, nonché forti piogge che potrebbero causare inondazioni.

Si prevede che il sistema sarà meno diffuso e meno intenso nel momento in cui si sposterà negli Stati Uniti orientali mercoledì, hanno affermato i meteorologi.

Lunedì, il maltempo ha colpito il Texas, dove una donna di 73 anni è stata uccisa quando un tornado ha distrutto la sua casa a Sherwood Shores, una comunità sul lago nella contea di Grayson vicino al confine con l’Oklahoma, hanno detto le autorità.

Sarah Somers, direttrice della gestione delle emergenze della contea, ha dichiarato in una e-mail martedì che altre 10 persone sono rimaste ferite durante il tornado e sono state curate negli ospedali.

Diversi tornado sono stati segnalati nel Texas centrale nel tardo pomeriggio di lunedì, incluso a Round Rock, a circa 20 miglia a nord di Austin, dove un video che è circolato ampiamente sui social media ha mostrato persone che si arrampicavano per ripararsi all’interno di un Walmart mentre un imbuto tornado frustava detriti nel parcheggio del negozio.

A Elgin, in Texas, un sobborgo di Austin, un cacciatore di tempeste ha catturato le riprese video di un camioncino rosso sbalzato su un fianco da un tornado prima di raddrizzarsi e allontanarsi.

A Jacksboro, a circa 90 miglia a nord-ovest di Dallas, si è verificato un tornado gravi danni ad una scuola elementare et un Scuola superioreprovocando il crollo parziale di un edificio, strappando via i tetti e sradicando alberi, secondo i media locali.

In una conferenza stampa martedì a Jack County, che include Jacksboro, il governatore. Greg Abbott del Texas ha riconosciuto le squadre di emergenza e il personale scolastico per la risposta durante il tornado.

“Quando guardi l’entità del tornado che ha attraversato la contea di Jack e sai che non ci sono vittime, è un miracolo”, ha detto il signor Abbott. “Tuttavia, come è stato detto, il pensiero rapido, l’azione decisiva dei dirigenti, sia a scuola che altrove, hanno salvato vite”.

Il signor Abbott ha rilasciato a dichiarazione di disastro per 16 contee, inclusa la contea di Jack, dove nove persone sono state portate al Faith Community Hospital di Jacksboro con ferite che non erano pericolose per la vita, hanno detto le autorità martedì.

Il tornado che ha colpito Jacksboro è stato un F-3 in forzacon venti massimi da 140 miglia orarie a 150 mph, secondo il National Weather Service.

Più tardi martedì, il signor Abbott ha visitato Crockett, in Texas, un’altra città duramente colpita nella contea di Houston, a circa 110 miglia a nord di Houston. In una conferenza stampa, ha affermato che 10 persone nella contea sono rimaste ferite durante un tornado lunedì, inclusa una persona con ferite gravi. Trenta edifici sono stati danneggiati nella zona, la maggior parte dei quali erano abitazioni, ha detto il signor Abbott.

“Vogliamo che tutti si rialzino il prima possibile”, ha detto. “Li aiuteremo a farlo”.

A partire da martedì pomeriggio, circa 43.000 clienti in tutto il Texas erano senza elettricità, insieme a circa 30.000 in Louisiana e 20.000 in Mississippi, secondo PowerOutage.us, un sito Web che aggrega i dati dalle utility negli Stati Uniti.

Derrick Bryson Taylor e Neil Vigdor reportage contribuito.

Leave a Comment