Tornado appiattisce la piccola Taopi nella contea di Mower: “Metà della città è sparita”.

TAOPI, min. — Questo piccolo paese agricolo di circa 80 persone è ora una zona di demolizione. I detriti fradici coprono gran parte dell’area di cinque isolati che costituisce la comunità che è stata devastata da un tornado martedì notte.

Metà delle case sono scomparse. Gli alberi alti non stanno più in piedi. I volontari si sono spostati mercoledì attraverso un terreno fangoso e freddo aggravato da una leggera nevicata per ripulire muri, elettrodomestici, ricordi di famiglia. E un edificio storico che presto sarebbe diventato il nuovo municipio verrà demolito.

Un tornado con venti superiori a 111 mph ha colpito questa città del Minnesota sud-orientale vicino al confine con l’Iowa dopo un martedì buio, livellando edifici, spezzando pali della corrente e lasciando cumuli di detriti che ricoprono Main Street. Due persone sono rimaste intrappolate nel seminterrato della loro casa danneggiata e hanno dovuto essere soccorse. Hanno subito solo ferite lievi, hanno detto i funzionari, e non ci sono state segnalazioni di ferite gravi.

La città non è stata così fortunata.

“Metà della città è sparita”, ha detto l’impiegato comunale Jim Kiefer. Delle 22 case di Taopi, almeno 10 sono irreparabili, con tetti e muri mancanti, ha detto. Kiefer ha detto che la sua casa è sopravvissuta, ma quella di sua madre è una perdita totale.

“Non tornerà a casa”, ha detto.

Kiefer era a casa prima che il tornado colpisse verso le 22:40. Ha sentito un avviso alla radio di mettersi al riparo.

“Ho ascoltato e sono stato fortunato”, ha detto.

In pochi minuti, il tornado ha abbattuto le linee elettriche e raso al suolo edifici, provocando perdite di gas. Ha capovolto i veicoli e sparso detriti su una vasta area. Le case sono state fatte a pezzi e le macerie ancora in piedi hanno dato ai passanti uno sguardo nelle camere da letto e nelle cucine dei residenti.

“Non è rimasto quasi un albero. Alberi enormi appena tirati fuori dal ceppo e adagiati su un lato”, ha detto Kiefer. “Abbiamo un pasticcio. È andato giù per Main Street.”

Ted Kiefer era nella sua camera da letto circa due minuti prima che il tornado colpisse la sua casa. Ha detto che all’inizio aveva ignorato le chiamate di sua moglie per raggiungere il seminterrato, ma ha deciso di unirsi alla sua famiglia.

“Non eravamo lì da 20 secondi e c’era vento”, ha detto.

Ha detto che poteva sentire l’odore dell’isolamento dopo che il tornado lo ha strappato dalle pareti e ha trascorso fino alle 3:30 a coprire il buco di 8 piedi nel suo tetto. Al mattino, ha trovato la sua casa leggermente contorta dalle fondamenta, il suo grande capannone nel cortile sul retro distrutto e detriti sparpagliati sui suoi campi.

Mercoledì pomeriggio, la fossa che Ted Kiefer sentiva nello stomaco guardando i suoi danni alla proprietà era sparita. Invece, ha detto, si è sentito grato per le persone che sono venute ad aiutare a ripulire.

“Non sai quanto sei bravo a vivere in una piccola città”, ha detto. “Non ho chiesto a queste persone di venire. Stamattina ho allontanato 50 persone perché non sapevo in che direzione stavo andando”.

Angie Schmitz ha detto che era al secondo piano di casa sua con il suo ragazzo quando è scoppiata la tempesta. Sono arrivati ​​ai gradini della casa quando il tornado ha colpito.

La coppia era illesa, ma le finestre sono state spazzate via, gli alberi nel cortile sono stati frantumati e il muro est della casa di Schmitz è scomparso. Si aspetta che la sua compagnia di assicurazioni dichiari la casa una perdita totale.

Schmitz ha detto di aver camminato in giro sotto shock per la maggior parte della giornata, ma era felice di essere viva. Martedì ha festeggiato il suo 47esimo compleanno.

“Era chiuso”, ha detto. “Non dovrei essere qui. Era chiuso.”

Dillon Heimer, con i vigili del fuoco volontari di Adams, era stato arruolato per aiutare con la copertura dell’avvistamento di tempeste quando il tempo inclemente si è spostato nell’area. Poi ha ricevuto una telefonata su una casa a Taopi a cui era stato fatto saltare il tetto. Due persone sono rimaste intrappolate nella base. Li ha aiutati a tirarli in salvo. I residenti sono stati portati alla Mayo Clinic per le ferite riportate, che non erano gravi, ha detto lo sceriffo della contea di Mower Steve Sandvik.

I vigili del fuoco delle vicine città di Adams e LeRoy sono andati di porta in porta per controllare gli altri residenti. Tutti sono stati contabilizzati.

“È piuttosto rovinato”, ha detto Heimer della città. “Devastazione.”

I pali dell’energia elettrica e i camion utilitari che tentavano di erigerli mercoledì hanno bloccato l’autostrada. 56, la via principale di Taopi. Le autorità hanno barricato la strada su entrambe le estremità della città a sud-est di Austin per tenere lontani gli spettatori e consentire alle squadre di emergenza di iniziare gli sforzi di pulizia e recupero, ha affermato Amy Lammey, con il Mower County Emergency Management.

I volontari delle comunità vicine si sono radunati durante il giorno per aiutare a ripulire i detriti. I membri della famiglia da fuori città sono venuti a controllare i propri cari. Nel pomeriggio non c’erano più lacrime, solo espressioni stanche mentre le persone setacciavano le macerie.

Lexi Smith ha preso un giorno libero dalle lezioni all’Università del Wisconsin-Superior per guidare e aiutare la sua famiglia. Suo padre, Tracy Smith, ha detto che la sua famiglia era illesa e che la casa andava bene rispetto ad alcuni dei suoi vicini. Gli alberi erano entrati da alcune finestre, abbattendo il televisore di famiglia e alcune cose dal muro.

Sebbene il garage e il capannone della famiglia Smith fossero stati rasi al suolo, Tracy Smith ha detto che la prima priorità della sua famiglia dopo la tempesta era assicurarsi che i suoi vicini fossero al sicuro. Due di loro non avevano basi.

“È una comunità di una piccola città”, ha detto. “Assicurati che stiano tutti bene.”

Daniel Evans con il Mower County Independent è arrivato a Taopi verso le 5:30 di mercoledì per fotografare la distruzione che ha toccato quasi ogni isolato.

Ciò includeva un palo della corrente che è atterrato su un ex negozio di alimentari in Main Street. Il comune ha recentemente speso molti soldi per rimodellare la storica struttura in legno, che sarebbe diventata il nuovo municipio. Ora dovrà essere raso al suolo, ha detto Jim Kiefer.

Il primo attacco di maltempo della stagione ha causato danni anche a Spring Valley nella contea di Fillmore e in altre parti del Minnesota sud-orientale, secondo il National Weather Service di La Crosse, nel Wisconsin.

Il rapporto preliminare del National Weather Service afferma che i danni a Taopi sono stati causati dal primo tornado dell’anno dello stato. Il tornado ha avuto venti stimati tra 111 e 135 mph. Mercoledì le squadre di ricognizione erano a Taopi e nelle aree circostanti per valutare i danni, ha detto il meteorologo Dan Jones.

Anche il servizio meteorologico ha riportato danni a nord di Ostrander. A Spring Valley, i forti venti o un possibile tornado hanno spezzato grandi alberi, ha detto la residente Stacy Rowe Greiff.

“Il capannone di metallo di un vicino è stato distrutto e in qualche modo è finito nel nostro cortile”, ha detto. “Puoi vedere un chiaro percorso di distruzione attraverso i cortili.”

Le tempeste hanno anche fatto cadere un pisello su grandine delle dimensioni di un ping-pong mentre si spostavano attraverso il Minnesota meridionale e nel Wisconsin occidentale, ha riferito il servizio meteorologico.

Quando mercoledì sono iniziate le pulizie a Taopi, Jim Kiefer non era sicuro di cosa sarebbe successo alla città.

“Non lo sappiamo”, ha detto. “Stiamo ancora cercando di capire cosa è successo”.

Leave a Comment