Studente KC identificato nella Northeast Middle School per accoltellamento

Mercoledì, il dipartimento di polizia di Kansas City, Missouri, ha identificato lo studente di 14 anni morto in un accoltellamento alla Northeast Middle School all’inizio di martedì. Il KCPD ha anche confermato che il sospetto, un altro studente della scuola, è stato accusato di omicidio di primo grado, azione criminale armata e uso illegale di un’arma nel tribunale per i minorenni della contea di Jackson, nato il 27 novembre 2007. La polizia non ha ancora identificato il sospetto. Poiché il sospetto è stato accusato in tribunale per i minorenni, è possibile che l’identità presunta dell’altro studente non venga resa pubblica. Eventuali motivi o altri motivi alla base dell’incidente sono ancora oggetto di indagine da parte della polizia. La tragica morte è stato il quarto omicidio a Kansas City nell’arco di un micidiale tratto di 24 per la città. Il KCPD ha annunciato martedì notte che Guzman era morto. Gli equipaggi di emergenza sono stati chiamati alla Northeast Middle School nel blocco 4900 di Independence Avenue, vicino a Chelsea e Brighton Avenue, poco dopo le 9:00. All’epoca, gli investigatori hanno detto che uno studente maschio era stato accoltellato ed era stato preso in ospedale con ferite mortali. Verso le 20:15 di martedì, la polizia ha annunciato la morte del Guzman. “Quello che possiamo capire è che c’è stato una sorta di confronto che ha portato a questo evento”, ha detto un portavoce della polizia a KMBC. Lo scontro e l’accoltellamento sono avvenuti nel bagno di una scuola. La Northeast Middle School serve il settimo e l’ottavo anno. Un GoFundMe è stato istituito dalla famiglia di Guzman per raccogliere fondi per le spese funebri. Il sindaco Quinton Lucas ha rilasciato una dichiarazione sull’incidente poco dopo che si è verificato. Il sovrintendente scolastico, il dottor Mark Bedell, ha inviato una lettera a genitori e tutori martedì, è con il cuore pesante che devo informarti che il nostro studente della Northeast Middle School (NEMS) è morto a causa dell’incidente di oggi. Faremo tutto il possibile per assicurarci di sostenere le famiglie coinvolte in questa tragedia in questo momento difficile. “Sono devastato per i nostri studenti, le nostre famiglie e la nostra comunità NEMS. Domani avremo ulteriori consulenti e clinici presso NEMS per fornire supporto a studenti e personale. Sappiamo che questa notizia potrebbe interessarti, poiché fai parte della famiglia KCPS. Stiamo lavorando per assicurarci che ogni scuola abbia le risorse di cui ha bisogno per supportare gli studenti e il personale questa settimana. Confido che il nostro team traumatologico guidi questo lavoro mentre avanziamo insieme. “I nostri studenti hanno bisogno di noi, ora più che mai. Domani, inizieremo il difficile lavoro di aiutare gli studenti e il personale a elaborare lamentele e perdite. Ho bisogno di te con il Team KCPS per sosteniamo i nostri studenti e l’un l’altro.”La scuola ha riaperto mercoledì con ulteriori agenti di sicurezza nell’edificio. Sono disponibili anche consulenti aggiuntivi per gli studenti.

Mercoledì, il dipartimento di polizia di Kansas City, Missouri, ha identificato lo studente di 14 anni morto in un accoltellamento alla Northeast Middle School all’inizio di martedì.

Il KCPD ha anche confermato che il sospetto, un altro studente della scuola, è stato accusato di omicidio di primo grado, azione criminale armata e uso illegale di un’arma nel tribunale per i minorenni della contea di Jackson.

La vittima è stata identificata come Manuel J. Guzman, nato il 27 novembre 2007.

La polizia non ha ancora identificato il sospetto. Poiché il sospetto è stato accusato in tribunale per i minorenni, è possibile che l’identità presunta dell’altro studente non venga resa pubblica.

Eventuali motivi o altri motivi alla base dell’incidente sono ancora oggetto di indagine da parte della polizia. La tragica morte è stato il quarto omicidio a Kansas City nell’arco di un micidiale tratto di 24 per la città.

KCPD ha annunciato martedì sera che Guzman era morto.

Le squadre di emergenza sono state chiamate alla Northeast Middle School nell’isolato 4900 di Independence Avenue, vicino alle vie Chelsea e Brighton, poco dopo le 9:00. All’epoca, gli investigatori hanno detto che uno studente maschio era stato accoltellato ed era stato portato in ospedale con ferite mortali.

Verso le 20:15 di martedì, la polizia ha annunciato la morte del Guzman.

“Quello che possiamo capire è che c’è stato una sorta di confronto che ha portato a questo evento”, ha detto un portavoce della polizia a KMBC.

Lo scontro e l’accoltellamento sono avvenuti nel bagno di una scuola.

La Northeast Middle School serve il settimo e l’ottavo anno.

Un GoFundMe è stato istituito dalla famiglia di Guzman per raccogliere fondi per le spese funebri.

Il sindaco Quinton Lucas ha rilasciato una dichiarazione sull’incidente poco dopo che si è verificato.

Questo contenuto è importato da Twitter. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato o potresti essere in grado di trovare ulteriori informazioni sul loro sito web.

Martedì, il sovrintendente scolastico, il dottor Mark Bedell, ha inviato una lettera a casa a genitori e tutori,

È con il cuore pesante che devo informarvi che il nostro studente della Northeast Middle School (NEMS) è morto per l’incidente di oggi. A questo punto, aspetteremo che KCPD rilasci il nome dello studente per consentire alla famiglia un po’ di tempo per piangere in privato. Faremo tutto il possibile per assicurarci di sostenere le famiglie coinvolte in questa tragedia in questo momento difficile.

“Sono devastato per i nostri studenti, le nostre famiglie e la nostra comunità NEMS. Domani avremo ulteriori consulenti e medici presso NEMS per fornire supporto a studenti e personale. Sappiamo che questa notizia potrebbe interessarti, poiché fai parte del KCPS famiglia. Stiamo lavorando per assicurarci che ogni scuola abbia le risorse di cui ha bisogno per supportare gli studenti e il personale questa settimana. Confido che il nostro team specializzato in traumi guidi questo lavoro mentre andiamo avanti insieme.

“I nostri studenti hanno bisogno di noi, ora più che mai. Domani inizieremo il difficile lavoro di aiutare gli studenti e il personale a elaborare il dolore e la perdita. Ho bisogno di te con il Team KCPS per sostenere i nostri studenti e l’un l’altro”.

La scuola ha riaperto mercoledì con ulteriori agenti di sicurezza nell’edificio.

Ulteriori consulenti sono a disposizione degli studenti.

.

Leave a Comment