Spiegazione della lotteria del 2022 della NHL: tutto ciò che devi sapere

La NHL terrà la sua lotteria annuale stasera, con 16 squadre non playoff che cercheranno di salire per rivendicare le future stelle.

Il draft NHL è previsto per il 7-8 luglio a Montreal. Ecco tutto quello che devi sapere:

Quando e dove si terrà questa lotteria della NHL?

Il sorteggio della lotteria NHL per la prima scelta assoluta si terrà martedì 10 maggio presso lo studio NHL Network’s Secaucus, NJ. La trasmissione inizierà alle 18:30 ET su ESPN, ESPN+, Sportsnet, SN NOW e TVA Sports. La lotteria determinerà le prime 16 scelte del draft. I rappresentanti delle squadre della lotteria si uniranno alla trasmissione in remoto anziché in studio. Il vice commissario della NHL Bill Daly girerà ancora una volta quei cartelli per rivelare i loghi della squadra e spezzare alcuni cuori.

Quante estrazioni ci sono nella lotteria del draft NHL?

A partire dal 2021, la NHL ha ridotto il numero di estrazioni della lotteria da tre a due, assicurandosi che la squadra con il peggior record della NHL selezioni entro e non oltre il terzo assoluto se perde la prima o la seconda estrazione della lotteria.

“Ci sono alcuni club che pensano che sia importante che le squadre che stanno lottando di più ricevano il massimo aiuto”, ha detto il commissario della NHL Gary Bettman la scorsa stagione. “Ci sono altre squadre che pensano che non ci sia niente di sbagliato nel sistema attuale. Il nostro equilibrio competitivo è così straordinario che alcuni club sentono la differenza tra una squadra che salta i playoff e una squadra che veramente saltare i playoff non è davvero eccezionale. Per cercare di conciliare quei punti di vista contrastanti, abbiamo pensato forse a un piccolo ritocco [was necessary].”

Questo cambiamento è stato influenzato dalla lotteria del 2020, in cui i Detroit Red Wings – che avevano il peggior record del campionato (17-49-5) e le migliori quote per la prima scelta assoluta (18,5%) – hanno finito per raccogliere N. 4 in assoluto quando i New York Rangers, i Los Angeles Kings e gli Ottawa Senators hanno vinto le lotterie per le prime tre scelte.

Anche la squadra con il peggior record di regular season della NHL è scesa alla quarta scelta nel 2017 e nel 2019. Ironia della sorte, la squadra con la quarta scelta in entrambi i draft era la Colorado Avalanche, che possedeva il peggior record della lega nel 2017 e possedeva la Scelta dei senatori seminterrati nel 2019.

La loro quarta scelta assoluta nel 2017? Cale Makar, il difensore superstar che ha vinto il rookie of the year nel 2019-20 ed è favorito per vincere il Norris Trophy in questa stagione. A volte, il quarto può ancora essere il migliore.

Ci sono state altre modifiche al formato della lotteria?

Sì. Nel marzo 2021, il Consiglio dei governatori della NHL ha approvato alcune nuove regole relative alla bozza della lotteria.

Limitazione del movimento verso l’alto. A partire dal draft di questa stagione, il numero di posti che una squadra può aumentare se vince alla lotteria è stato limitato a 10 scelte. Quindi brutte notizie per le squadre n. Da 12 a 16 alla lotteria: non puoi vincere la prima scelta assoluta.

Limiti alle vincite della lotteria. A partire da questa stagione, nessuna squadra sarà in grado di scalare la classifica vincendo una lotteria più di due volte in un periodo di cinque anni. Nell’ultimo decennio, gli Edmonton Oilers, i New Jersey Devils e i Buffalo Sabres hanno vinto più volte le lotterie per la prima scelta assoluta in cinque anni.

Quali squadre partecipano alla lotteria del 2022?

La lotteria del draft NHL comprende le 16 squadre non playoff della lega. Sono classificati dalla peggiore percentuale di punti in classifica alla più alta. Ecco il campo per la lotteria del draft NHL 2022, comprese le loro probabilità di vincere la prima estrazione della lotteria.

Montreal Canadesi 18,5%
Coyote dell’Arizona 13,5%
Kraken di Seattle 11,5%
Volantini di Filadelfia 9,5%
Diavoli del New Jersey 8,5%
Chicago Blackhawks 7,5%
Senatori di Ottawa 6,5%
Detroit Red Wings 6,0%
Sciabola di Bufalo 5,0%
Anaheim Anaheim 3,5%
Squali di San Jose 3,0%
Giacche blu Columbus 2,5%
Isolani di New York 2,0%
Jet Winnipeg 1,5%
Vancouver Canucks 0,5%
Vegas Golden Knights 0,5%

Due squadre potrebbero non possedere le loro scelte del primo turno quest’anno.

I Blackhawks hanno inviato una scelta condizionale al primo round a Columbus nello scambio di Seth Jones. Trasferiranno la loro scelta a Columbus se non è la prima o la seconda in assoluto. Se lo è, i Blue Jackets ottengono il primo round di Chicago del 2023.

I Vegas Golden Knights hanno scambiato la loro scelta del primo round con Buffalo nello scambio di Jack Eichel. I Knights trasferiranno la scelta di questa stagione che non è tra i primi 10, ma se lo è, i Sabres otterranno il primo round di Las Vegas nel draft 2023.

C’è un “giocatore generazionale” in questa classe draft?

Non c’è un giocatore di livello Connor McDavid o Auston Matthews in cima al draft. Ma i fan delle squadre in difficoltà sono stati felici di provare “Pain for Shane” in questa stagione.

Si prevede che il Center Shane Wright di Kingston nella Ontario Hockey League sarà il primo assoluto. Sebbene non sia un “talento generazionale”, il suo forte gioco a due vie ha guadagnato paragoni con Patrice Bergeron, che è un buon quartiere in cui vivere.

Il centro Logan Cooley dell’USA Hockey National Team Development Program ha ridotto il divario tra lui e Wright durante la stagione, sebbene NHL Central Scouting avesse Wright in cima alla classifica finale.

Le wild card sono una coppia di slovacchi: l’ala Juraj Slafkovsky del TPS della Liiga, la massima lega professionistica finlandese, e il difensore Simon Nemec, di Nitra nell’Extraliga slovacca. Slafkovsky è il pattinatore internazionale con il punteggio più alto di Central Scouting e ha avuto una prestazione da star per la Slovacchia alle Olimpiadi di Pechino: segnando i sette gol migliori del torneo in sette partite e vincendo l’MVP. Nemec ha giocato anche in quella squadra olimpica ed è visto come un eccezionale difensore a due vie.

Altri giocatori vicino alla cima del draft includono il centro Matthew Savoie del Winnipeg Ice della WHL e l’ala destra Joakim Kemell del JYP in Liiga.

Ancora una volta, nessun talento generazionale quest’anno … ma aspetta fino al prossimo anno, quando il fenomeno di Regina Pats (WHL) Connor Bedard sarà idoneo alla leva.

Quali squadre della lotteria hanno più bisogno della prima scelta?

Cominciamo dai Montreal Canadiens, passati dalla finale della Stanley Cup all’ultimo in campionato. L’aggiunta di Wright alla loro formazione darebbe loro una solida doppietta con il 22enne Nick Suzuki.

Gli Arizona Coyotes stanno cercando di ricostruirsi attraverso il draft e non hanno mai vinto la lotteria sin dal suo inizio nel 1995. Nemmeno i Detroit Red Wings, che stanno cercando di aggiungere un grande talento alla loro prossima ondata di giovani giocatori in crescita come il favorito del Calder Trophy Moritz Seider, Lucas Raymond e il difensore Simon Edvinsson. I Philadelphia Flyers non hanno mai vinto alla lotteria e potrebbero utilizzare un giovane giocatore d’élite per il loro gruppo di potenziali clienti.

Il Seattle Kraken ha avuto una stagione di debutto deludente, ma il futuro è diventato più roseo quando la seconda scelta assoluta del 2021 Matty Beniers ha debuttato con nove punti in 10 partite. L’aggiunta di un’altra scelta tra le prime due lo renderebbe ancora più luminoso.

Poi c’è un’opzione di caos massimo: i Devils vincono la loro quarta lotteria dal 2011 … e hanno ancora la possibilità di vincerla di nuovo l’anno prossimo al draft di Connor Bedard secondo le nuove regole.

Questo formato funziona?

Sulla carta, sì.

Come ha detto Bettman, il draft NHL in teoria garantisce che “le squadre che stanno lottando di più ottengano il massimo aiuto”. Dovrebbe essere per sempre. Limitare le vincite della lotteria a squadre in un periodo di cinque anni è un cambiamento equo. Anche limitare il numero di pronostici di una squadra può aumentare se vince alla lotteria: non c’è assolutamente alcun motivo logico per cui una squadra che finisce uno o due punti su un punto playoff dovrebbe avere anche solo l’1% di possibilità di vincere il primo scelta generale. Infine, fare in modo che la peggior squadra del campionato scelga non meno del terzo in assoluto è un’innovazione in ritardo.

La lotteria scoraggia i tank. Dovrebbe accettare un certo livello di mediocrità, però.

.

Leave a Comment