Skull Session: Pro Day attraverso la prospettiva di Garrett Wilson, Tanner McCalister riflette sul cambio di numero e lo stato dell’Ohio n. 3 nella classifica della Coppa dei direttori

umore:

Parola del giorno: emanare.

LOOK VIP. Alla fine mi sono rassegnato al fatto che non sarò mai una scelta al primo turno del Draft NFL. È una pillola difficile da ingoiare, certo, ma per fortuna, Garrett Wilson è qui per attenuare un po’ il colpo dandomi uno sguardo da VIP a come appare l’Ohio State Pro Day dagli occhi di un futuro first-rounder.

Onestamente, questo è così ben fatto che penso che Garrett abbia solo bisogno di avere una troupe cinematografica con lui nel prossimo futuro per documentare la sua intera vita e il viaggio nella NFL in un reality show in stile Kardashian, ma probabilmente con meno drammi e meno riempitivi per le labbra ( o no – non giudico).

NUOVO NUMERO? Tanner McCalister ha trascorso il campo primaverile dondolando la maglia n. 15, ma sembra che potrebbe pensare a un cambio di numero – e ha ridotto le cose.

Il mio più grande vantaggio qui è che è assolutamente assurdo che nessun giocatore attuale su entrambi i lati della palla indossi il numero 5, che è un numero storicamente leggendario da queste parti. Ma se questo è il numero scelto da T-Mac, ha la benedizione di Garrett Wilson.

È anche esilarante per me che un ragazzo con “Dos2” nel suo handle di Twitter stia attualmente scegliendo tra il numero 15, 5 e 4, ma lo rispetto per non solo aver rubato il numero di Kourt Williams.

NON SOLO CALCIO. So dannatamente bene che un solido 75 percento di voi si preoccupa davvero del calcio Buckeye solo con una spruzzata di basket maschile. Potreste far finta che non sia vero, ma i numeri non mentono.

Indipendentemente da ciò, sono qui per ricordarti che il resto delle squadre atletiche dell’Ohio State quest’anno stanno prendendo a calci in culo. I Buckeyes si trovano attualmente al numero 3 nella classifica della Coppa del Direttore (data al miglior programma atletico di tutti gli sport).

Gli ultimi sport invernali sono stati completati e, con l’aggiunta dei punti della squadra di ginnastica maschile e femminile dalla competizione del campionato NCAA, il Dipartimento di atletica leggera dell’Ohio continua la sua bella stagione di atletica leggera 2022-23 mantenendo il terzo posto nella classifica dei direttori di LEARFIELD Classifica di Coppa.

L’Ohio State ha 828,0 punti dietro solo a Michigan (1.000,25) e Stanford (851,25). La Top 5 include anche Notre Dame (814.0) e North Carolina (702.0) con Texas, Wisconsin, Kentucky, North Carolina State e Arkansas che completano le prime 10 squadre.

Onestamente non sono sicuro che i Buckeyes possano vincere realisticamente a questo punto, ma sono abbastanza sicuro che sia del tutto possibile almeno superare Stanford per la prima volta nella storia di questa competizione, quindi sarebbe fantastico.

E per quanto odio il Michigan che ha cose belle, un secondo posto nella classifica della Coppa del Direttore con almeno sette piazzamenti tra i primi 10 in tutti gli sport NCAA è assolutamente qualcosa da celebrare.

E questo non include nemmeno i titoli nazionali dell’Ohio State nel nuoto sincronizzato e nella pistola, perché non sono sport NCAA.

MAGIA NERA. Mi piace pensare che in genere ho una buona conoscenza della fisica del nostro universo, e poi vedo merda come questa:

Sono abbastanza certo che ci sia una spiegazione molto naturale per questo, ma sento anche che se in realtà stesse usando solo la forza, non sembrerebbe diverso.

CANZONE DEL GIORNO. “Hotel” di Claire Rosinkranz.

NON ATTACCARE ALLO SPORT. Tre fotografi documentano la loro relazione con lo sballo… L’agente dell’FBI che non riesce a smettere di pensare a Waco… 500 libbre di marijuana hanno bloccato un’autostrada dopo un incidente con tre veicoli… Gli appuntamenti di alto valore sono altamente problematici.. Il “manifestare” un pensiero magico pericoloso o una formula per il successo?…

Leave a Comment