senatore repubblicano Mike Braun afferma che la Corte Suprema non avrebbe dovuto legalizzare il matrimonio interrazziale

Critico all’attivismo dalla panchina, Braun ha citato una serie di decisioni storiche prese dal tribunale, tra cui capriolo v. Guadare, che ha legalizzato l’aborto, e amare v. Virginia, che ha legalizzato il matrimonio interrazziale.

Quando gli è stato chiesto da un giornalista se avrebbe considerato la Corte Suprema potenzialmente abbattuta uova quest’anno per essere “attivismo giudiziario”, Braun ha detto che pensava che ciò che i giudici hanno fatto nel 1973 per passare uova era “attivismo giudiziario”.

“Quella questione non avrebbe mai dovuto essere federalizzata, [it was] quindi fuori sincronia con il profilo dell’America”, ha detto. “Un lato del corridoio vuole omogeneizzare [issues] federalmente, [and that] non è il modo giusto per farlo”.

I singoli stati, ha affermato, dovrebbero essere in grado di pesare su queste questioni “attraverso la propria legislazione, attraverso i propri sistemi giudiziari”.

Lo stesso giornalista ha chiesto a Braun se avrebbe applicato lo stesso giudizio a Amare, e Braun ha detto “sì”.

“Penso che sia qualcosa che se non vuoi che la Corte Suprema si occupi di questioni del genere, non potrai avere la tua torta e mangiarla anche tu”, ha detto. “Penso che sia ipocrita.”

Il giornalista ha chiesto se Braun avrebbe detto lo stesso Griswold v. Connecticut, la decisione della Corte Suprema del 1965 secondo cui il divieto statale sull’uso di contraccettivi violava il diritto alla privacy coniugale.

“Puoi elencare tutta una serie di problemi”, ha detto Braun. “Quando si tratta di qualunque cosa siano, dirò che non ti renderanno tutti felici all’interno di un dato stato, ma che è meglio che gli stati manifestino i loro punti di vista piuttosto che omogeneizzarli in tutto il paese, come capriolo v. guadare fatto.”

In una dichiarazione al Washington Post dopo la teleconferenza, Braun ha affermato di aver “frainteso” le domande del giornalista su amorevole e ha sottolineato che si oppone al razzismo.

“Ho frainteso una linea di domande che ha finito per riguardare il matrimonio interrazziale”, ha detto Braun. “Lasciatemi essere chiaro su questo punto: non c’è dubbio che la Costituzione vieti la discriminazione di qualsiasi tipo basata sulla razza, non è una cosa nemmeno in discussione, e condanno il razzismo in qualsiasi forma, a tutti i livelli e da parte di qualsiasi Stato , entità o individui”.

Braun non ha commentato se avesse anche frainteso la linea di interrogatorio uova oro Griswold.

Braun ha detto che mentre Jackson sembra qualificato per un seggio in campo, ha detto che si aspetta che non sia una “attivista” durante il suo mandato.

“Continua a interpretare la legge”, ha detto Braun, secondo WFYI. “Non legiferare dalla panchina”.

Mentre il Senato valuta la nomina di Jackson, alcuni dei colleghi repubblicani del Senato di Braun hanno messo in dubbio le decisioni storiche della Corte Suprema.

Lunedì il sen. Marsha Blackburn (R-Tenn.), durante il suo interrogatorio di Jackson, ha detto che si oppone Griswold, definendo la decisione “costituzionalmente infondata”.

Allo stesso modo, il sen. John Cornyn (R-Tex.) Martedì ha interrogato Jackson sull’autorità della corte in Oberfell v. Hodges, la decisione del 2015 che ha legalizzato l’uguaglianza del matrimonio, che ha definito un “editto”.

“Quando la Corte Suprema decide che qualcosa che non è nemmeno nella Costituzione è un diritto fondamentale e nessuno Stato può approvare alcuna legge che sia in contrasto con l’editto della Corte Suprema, in particolare in un’area in cui le persone hanno sinceramente convinzioni religiose, non è così creare necessariamente un conflitto tra ciò che le persone possono credere in base alla loro dottrina o fede religiosa e ciò che il governo federale dice essere la legge del paese?” chiese Cornyn a Jackson.

Jackson ha detto che “è la natura di un diritto”.

“Quando c’è un diritto, significa che ci sono limitazioni alla regolamentazione, anche se le persone stanno regolando in base alle loro convinzioni religiose sincere”, ha detto Jackson.

Leave a Comment