Prezzi del gas in California: se il Gov. Il piano di sconti di $ 400 di Newsom viene approvato, in quanto tempo i proprietari di auto di CA potrebbero aspettarsi di vedere i soldi?

CALIFORNIA – I californiani che si fanno carico dei prezzi del gas più alti della nazione potrebbero presto ottenere uno sgravio fiscale, corse gratuite sui mezzi pubblici e fino a $ 800 sulle carte di debito per aiutare a pagare il carburante secondo una proposta rivelata mercoledì dal governatore. Gavin Newsom, ma dopo quanto tempo i contribuenti potrebbero iniziare a vedere i soldi?

I prezzi del gas sono aumentati vertiginosamente nelle ultime settimane, a causa dell’inflazione indotta dalla pandemia e dell’invasione russa dell’Ucraina

I governi statali di tutto il paese hanno discusso su cosa fare al riguardo, con le scelte più popolari che sono la riduzione delle tasse sul carburante o l’offerta di sconti ai contribuenti.

La scorsa settimana, i governatori del Maryland e della Georgia hanno firmato leggi che sospendono temporaneamente le tasse sul gas del loro stato, mentre la Georgia mercoledì ha anche offerto 1,1 miliardi di dollari di rimborsi ai contribuenti in un’azione separata.

I prezzi medi del gas della California hanno raggiunto un nuovo record statale mercoledì a $ 5,88 per gallone, più di $ 2 in più rispetto a un anno fa, secondo AAA. La California ha la seconda tassa sul gas più alta del paese a 51 centesimi per gallone. Ma i leader democratici dello stato sono stati cauti nel sospendere la tassa sul gas perché temono che le compagnie petrolifere non trasferirebbero i risparmi agli automobilisti.

Invece, vogliono inviare denaro direttamente ai contribuenti.

L’ufficio del governatore afferma che l’autista medio della California spende circa $ 300 all’anno per le tasse sul gas. L’idea di Newsom è di offrire ai proprietari di auto 400 dollari di carte di debito per un massimo di due veicoli, per un totale di 800 dollari. Il denaro andrebbe a tutti coloro che hanno un’auto immatricolata presso lo Stato.

Per le persone che non hanno l’auto, Newsom vuole che lo stato paghi il biglietto dell’autobus o del treno per tre mesi.

La sua proposta darebbe 750 milioni di dollari alle agenzie ferroviarie e di transito, che secondo Newsom sarebbero sufficienti per dare corse gratuite a 3 milioni di persone al giorno. Circa 1,1 miliardi di dollari pagherebbero per sospendere gli aumenti inflazionistici programmati per le tasse sul diesel e sul carburante quest’estate, e altri 500 milioni di dollari pagherebbero per progetti che promuovono la bicicletta e le passeggiate.

CORRELATI: I conducenti della California pagano una tassa nascosta per il gas?

“Questo pacchetto è anche incentrato sulla protezione delle persone dalla volatilità dei prezzi del gas e sul progresso dei trasporti puliti”, ha affermato Newsom.

Gli sconti come quelli proposti da Newsom richiedono tempo per essere consegnati, con l’ufficio del governatore che afferma che le persone potrebbero vedere i soldi entro luglio.

L’aumento dei prezzi del carburante è una questione politica delicata per Newsom, che sta cercando di svezzare lo stato dai combustibili fossili. Ha firmato ordini esecutivi volti a vietare la vendita di nuove auto a gas nello stato entro il 2035 e a fermare tutte le estrazioni di petrolio entro il 2045.

Ha proposto un finanziamento totale di 10 miliardi di dollari in sei anni per aumentare la produzione di veicoli a emissioni zero e costruire stazioni di ricarica.

I prezzi più elevati del gas in genere ispirano le persone a essere più premurose sull’uso del veicolo camminando di più o eliminando i viaggi in auto non necessari, ha affermato Laura Deehan, direttore statale di Environment California, un’organizzazione no profit che sostiene la fine dell’uso di combustibili fossili.

Dare alle persone soldi per il gas li incoraggerebbe a guidare di più, ha detto.

Invece, ha detto che Newsom dovrebbe spendere i 9 miliardi di dollari in programmi volti a far uscire le persone dalle auto che consumano gas.

“Dare questi sconti a chiunque abbia un’auto nello stato non ci aiuterà a lungo termine ad allontanarci dalla volatilità che deriva dalla nostra dipendenza dai combustibili fossili”, ha detto.

Il piano di Newsom deve essere approvato dalla legislatura, dove i democratici dominano sia l’Assemblea che il Senato. Ai leader democratici, invece, non piace l’idea di dare soldi ai ricchi.

Hanno discusso la propria proposta di rimborso, una proposta che darebbe sconti di $ 200 a ogni contribuente e ai loro figli con reddito imponibile inferiore a $ 125.000 per i filer singoli e $ 250.000 per i filer congiunti. Ciò significa che una famiglia di cinque persone riceverebbe $ 1.000 mentre un genitore single con due figli riceverebbe $ 600.

“Il Senato si concentra sul garantire che il denaro statale sia destinato a coloro che hanno effettivamente bisogno di aiuti e non vediamo l’ora di lavorare con il governatore Newsom, il presidente Rendon e i nostri colleghi legislativi per sviluppare rapidamente una proposta che soddisfi i californiani in difficoltà”, ha affermato il Senato statale Presidente Pro Tempore Toni Atkins, un democratico di San Diego.

Un portavoce del presidente dell’Assemblea democratica Anthony Rendon ha definito l’idea di Newsom “coerente con l’obiettivo del presidente di fornire aiuti finanziari mirati ai californiani più bisognosi”, ma ha sottolineato che l’idea è “nelle primissime fasi”.

Il piano di Newsom è simile a una proposta separata lanciata la scorsa settimana dai Democratici più moderati nell’Assemblea statale che darebbe a ogni contribuente $ 400, indipendentemente dal reddito.

VIDEO: Gli esperti danno recensioni contrastanti al piano di sconti sul gas di Newsom

La deputata Cottie Petrie-Norris, una democratica di Laguna Beach che sostiene quel piano, mercoledì ha esortato la legislatura e Newsom ad agire rapidamente.

“Le linee guida della proposta del governatore sono leggermente diverse da quelle che abbiamo proposto, ma sarei molto felice di sostenerla”, ha detto.

L’ufficio del governatore ha affermato che Newsom sarebbe disposto a negoziare con i legislatori su chi può ottenere i soldi, un processo che potrebbe richiedere del tempo per essere risolto. I repubblicani sono favorevoli a una sospensione temporanea della tassa statale sul gas, dicendo che è il modo più rapido per offrire sollievo.

“La gente ha bisogno di sollievo ora”, ha detto il leader repubblicano dell’Assemblea James Gallagher. “Ora abbiamo, tipo, quattro diversi piani in competizione tra i Democratici. Questi ragazzi negozieranno contro se stessi per settimane o mesi e chissà cosa otterremo”.

Copyright © 2022 di Associated Press. Tutti i diritti riservati.

.

Leave a Comment