Playoff della Stanley Cup 2022 – Fattori X, pronostici per Bruins-Hurricanes, Lightning-Maple Leafs, Kings-Oilers

Mentre il primo round dei playoff della Stanley Cup 2022 ha incluso qualche scoppio di troppo per i nostri gusti, ha anche fornito almeno tre Game 7, la “convenzione di tensione” definitiva.

Secondo ESPN Stats & Information, sabato sarà la prima volta da aprile. 30, 2014, che ci saranno tre Gara 7 giocate nello stesso giorno, e sarà anche la prima volta nella storia della NHL che due Gara 7 saranno ospitate da squadre canadesi lo stesso giorno.

Per aiutarti a prepararti per Boston Bruins-Carolina Hurricanes (16:30 ET, ESPN), Tampa Bay Lightning-Toronto Maple Leafs (19:00 ET, TNT) e Los Angeles Kings-Edmonton Oilers (22:00 ET, ESPN), stiamo analizzando un percorso verso la vittoria per ogni squadra, identificando i fattori X in tutte e tre le gare e facendo previsioni sul punteggio finale.

Salta a:
CAR-BOS
TOR-TB
EDM-LA

16:30 ET | Guarda in diretta su ESPN

Capocannonieri: Brad Marchand, Bruins (4 G | 7 LA)
Tony DeAngelo, uragani (1G | 7A)

Percorso verso la vittoria per Boston: La migliore notizia per i Bruins qui è che non hanno niente da perdere. Carolina è stata la squadra migliore in questa serie in generale. Erano il seme superiore che entrava. Eppure Boston ha ancora la possibilità di superarli.

Tutta la pressione è su Carolina per esibirsi in Gara 7. I Bruins possono semplicemente uscire e giocare. E quella sarà la superpotenza dei Bruin. Hanno il know-how veterano di Patrice Bergeron e Brad Marchand. Hanno i talenti da gol di David Pastrnak e Taylor Hall. Hanno un solido portiere di Jeremy Swayman e un back-end guidato dal talento di Charlie McAvoy. Per vincere Gara 7, Boston deve essere solo se stessa. — Shilton

Percorso verso la vittoria per Carolina: Ecco perché la stagione regolare è importante. Gli Hurricanes tornano a Raleigh leccandosi le ferite, ma sapendo di aver assolutamente dominato i Bruins sul ghiaccio di casa in questa serie.

Li hanno battuti 15-4, ma soprattutto, hanno segnato presto e spesso. Carolina aveva un vantaggio di 2-0, 3-0 e 4-0 nelle vittorie casalinghe. Hanno preso meno rigori in tutte e tre le partite casalinghe. Hanno migliorato il goaltending, dato che Antti Raanta ha una percentuale di parata di .974 a Raleigh. Possono ottenere le partite che vogliono contro le prime due linee dei Bruins. “Ovviamente in casa prendi l’ultimo cambio, che è un vantaggio. Ma devi comunque venire a giocare”, ha detto il difensore Jaccob Slavin. Con il volume e la ferocia dei loro fan di casa, verranno a giocare. — Wysynsky

Il fattore X di Shilton: Questo potrebbe arrivare al goaltending. Carolina ha giocato l’intera serie senza il titolare Frederik Andersen. Raanta è stato fantastico in sua assenza e Swayman è stato altrettanto bravo da quando ha preso il posto di Linus Ullmark. Swayman sta cavalcando il massimo di una vittoria in Gara 6, e quella fiducia potrebbe continuare in grande stile per i Bruins.

Fattore X di Wyshynski: Corrispondenza di riga. L’allenatore Rod Brind’Amour ha sventolato bandiera bianca a Boston quando si è trattato di allontanare Sebastian Aho dal duo dei Bruins composto da Bergeron e Marchand. I Bruins hanno avuto l’ultimo cambio e Bergeron ha giocato la maggior parte dei suoi minuti contro la linea superiore degli Hurricanes. Nelle tre precedenti vittorie, Carolina ha inviato la linea di Jordan Staal come contromisura contro Bergeron e Marchand, allontanando da loro Aho. Fallo di nuovo e potrebbe essere la linea Aho a fare la differenza nel gioco 7.

Pronostico punteggio finale: Shilton: 3-2 Bruins
Wyshynski: 5-3 uragani


19:00 ET (TNT)

Capocannonieri: Nikita Kucherov, Fulmine (2 Sol | 6 LA)
Auston Matthews, Maple Leafs (4 G | 4 A)

Percorso verso la vittoria per Tampa Bay: I Maple Leafs possono dire tutto ciò che vogliono sull’essere la squadra migliore della serie e sui loro passati fallimenti ai playoff – non avendo vinto una serie di playoff dal 2004 – sepolti nel passato. Ma è il gioco 7. Sono i Toronto Maple Leafs. È la prima volta in tutte le serie che i Lightning hanno dovuto piantare quei semi del dubbio nella mente dei loro avversari e vedere quali arti storti crescono da loro.

Tatticamente, i Lightning devono giocare una difesa più serrata davanti ad Andrei Vasilevskiy e non possono permettere ai Leafs di segnare più gol in rapida successione come hanno fatto nelle ultime due partite. La strada per la vittoria è chiara. È stato blasonato in precedenza da Steven Stamkos, Victor Hedman, Ryan McDonagh, Brayden Point, Nikita Kucherov, Alex Killorn e Andrei Vasilevskiy. The Lightning ha vinto una gara 7 per passare alla finale della Stanley Cup la scorsa stagione. I Leafs sono 0-8 nell’era Auston Matthews/Mitch Marner quando hanno la possibilità di eliminare i loro avversari. — Wysynsky

Percorso verso la vittoria per Toronto: La triste storia recente dei Leafs di non essere stati in grado di avanzare nei playoff dovrebbe essere una motivazione sufficiente per portare a termine il lavoro in gara 7. Toronto è stata la squadra migliore in gara 6. Perdere ai tempi supplementari è stata una pillola difficile da ingoiare dato il numero di opportunità avevano. Vasilevskiy è stato sensazionale in rete e Toronto si aspetterà che accada di nuovo in Gara 7. Sicuramente i Lightning hanno dimostrato negli ultimi due anni di sapere come vincere su un grande palcoscenico.

Eppure Toronto ha battuto Tampa il più delle volte in questa serie. Le star principali della squadra – Matthews, Marner, William Nylander e John Tavares – hanno tutti contribuito in modo importante alle ultime due partite. Jack Campbell è di nuovo a segno in rete. Se i Leafs riescono semplicemente a mantenere quello status quo e sfidare Vasilevskiy un po’ di più con il traffico in vantaggio, hanno una grande possibilità di passare. — Shilton

Il fattore X di Shilton: Non è tanto un giocatore quanto la capacità di gestire le circostanze. Questa serie è stata definita da oscillazioni di slancio — grandi. Con sanzioni chiamate, e non. Dalle opportunità colte e perse. Tampa ha il pedigree della Stanley Cup qui, ma Toronto non dovrebbe lasciarsi intimidire da questo. Campbell ha una percentuale di salvataggio inferiore a .900 in questa serie (.893), ma anche Vasilevskiy (.885). Quasi tutto fino ad oggi è stato equamente abbinato. Gara 7 sarà decisa a favore di quale squadra può rimanere calma, calma e raccolta più a lungo.

Fattore X di Wyshynski: Nonostante tutte le chiacchiere sull’incredibile record di 17-0 dei Lightning dopo le sconfitte post-stagione, i Maple Leafs dovranno battere una serie diversa da capogiro per passare al turno successivo (otto sconfitte consecutive in partite che avrebbero vinto loro una serie ). Vasilevskiy ha lanciato una chiusura nell’ultima partita delle ultime cinque vittorie in serie di Tampa Bay, comprese due vittorie che hanno conquistato la Stanley Cup. Siamo realisti: non è stato eccezionale in questa serie, con una percentuale di salvataggio di 0,885 dietro una difesa piuttosto trapelata. Ma quando i Lightning sono pronti a chiudersi, ha sbattuto la porta a molte serie in passato.

Pronostico punteggio finale: Shilton: 4-2 foglie d’acero
Wyshynski: 4-3 (OT) Maple Leafs


22:00 ET | Guarda in diretta su ESPN

Capocannonieri: Adrian Kempe, Re (2 Sol | 4 LA)
Connor McDavid, Oliatori (3G | 9A)

Percorso verso la vittoria per Los Angeles: “Il primo gol vince” è uno dei cliché più polverosi nei playoff della Stanley Cup, ma è innegabilmente applicabile in questa serie. Nelle tre vittorie dei re, hanno colpito per primi; nelle loro tre sconfitte, non l’hanno fatto. Segnare per primo consente ai Kings di prepararsi nella loro posizione difensiva. L’imbottitura che porta crea una rete di sicurezza per quando Connor McDavid inevitabilmente segna per Edmonton.

Ma per vincere Gara 7, avranno bisogno di due cose. Innanzitutto, per aumentare il loro livello di competizione per eguagliare quello degli Oilers, che erano la squadra migliore con 5 contro 5 in Gara 6. Inoltre, avranno bisogno di qualcuno che si faccia avanti per fare la differenza offensiva. Trevor Moore ha ottenuto tre punti nella vittoria in Gara 1. Carl Grundstrom ha ottenuto tre punti nella vittoria in Gara 4. Adrian Kempe aveva tre punti e il vincitore del gioco straordinario nella vittoria in Gara 5. Chi sarà l’eroe questa volta? — Wysynsky

Percorso verso la vittoria per Edmonton: Dai il disco a Connor McDavid. Sto solo scherzando (più o meno). Le stelle di Edmonton hanno vinto in questa serie, però, da McDavid (12 punti) a Evander Kane (sette gol) a Leon Draisaitl (otto punti). Quei grandi nomi devono mettersi in mostra ancora una volta, contro una squadra di Kings che esercita una grande profondità offensiva e in grado di bloccare in modo difensivo.

E poi c’è Jonathan Quick, che è stato in parti uguali rivelatore e traballante in questa serie. Gli Oilers amano generare opportunità di punta, ma mettere Quick a disagio con il traffico e un maggiore impegno per il gioco del ciclo potrebbe ripagare presto. Chiudere il gioco finale di qualsiasi serie è uno sforzo maratona. Gli Oilers devono trattare il gioco 7 come tale. — Shilton

Il fattore X di Shilton: Filippo Danault. Quanto è stato bravo con i Kings in questa serie e nell’intera stagione, davvero? Ha frustrato più e più volte gli Oilers con un gioco difensivo soffocante. Danault fa tutto per LA, sia che si tratti di vincere ingaggi cruciali, segnare gol tempestivi o combattere con successo per dischi allentati. È la definizione di un creatore di differenze, con la capacità di trasformare il gioco 7 a favore di Los Angeles.

Fattore X di Wyshynski: Quick ha un’altra performance vintage in lui? Il portiere dei Kings ha combattuto in ciascuna delle loro vittorie, inclusa la sua prestazione di 31 parate in Gara 4 che ha reso questa una serie. Anche se non ci aspettiamo questo tipo di sforzo in questo gioco, Quick è la definizione stessa di un fattore X. Se è acceso, farà la differenza.

Pronostico punteggio finale: Shilton: 4-3 re
Wyshynski: 3-2 Re

.

Leave a Comment