Pickleball si traduce in un grande business con tornei, investimenti

Due uomini giocano a pickleball.

Seth McConnell | Posta di Denver | Getty Images

Circa otto anni fa, quando i fratelli Rob Barnes, allora 19enne, e Mike Barnes, allora 21enne, fondarono un produttore di paddle da pickleball, incontrarono molti sguardi scettici.

“Abbiamo menzionato la parola ‘pickleball’ – la gente diceva: ‘Cos’è quello?’ Nessuno sapeva dello sport allora, ma ora quando si parla di pickleball quasi tutti ne hanno sentito parlare e vogliono provarlo”, ha detto Mike Barnes.

Il nome dello sport, stravagante e anonimo, potrebbe evocare l’immagine di un gioco lento giocato dai pensionati in Florida. Ma lo sport del paddle – un incrocio tra tennis, badminton e ping pong – è ora lo sport in più rapida crescita d’America e sta attirando grande interesse e investimenti finanziari.

“È davvero così facile da imparare”, ha detto Rob Barnes. “Con pickleball, puoi andare là fuori con i tuoi nonni, i tuoi genitori, essere a livelli diversi e goderti ancora il gioco. Quindi pensiamo che stia contribuendo a questa enorme crescita e questa dipendenza che le persone stanno avendo con questo sport”.

Oggi, i due fratelli dell’Idaho sono co-CEO del produttore di paddle Selkirk, uno dei migliori produttori di attrezzature per il nuovo sport. Di recente hanno firmato un accordo con il rivenditore di grandi dimensioni Costco per vendere la loro attrezzatura in tutto il paese.

“È davvero emozionante vederli investire nello sport”, ha detto Rob Barnes.

Pickleball vantava 4,8 milioni di giocatori l’anno scorso negli Stati Uniti, un tasso di crescita della partecipazione del 39,3% dal 2019, secondo il rapporto sulla partecipazione Topline 2022 della Sports & Fitness Industry Association. E dal 2020 al 2021, la crescita è stata più rapida tra i giovani giocatori; la partecipazione tra i giovani tra i 6 ei 17 anni e tra i 18 ei 24 anni è aumentata del 21%.

La nuova mania è difficile da perdere. I campi da tennis di tutto il paese vengono convertiti in campi da pickleball. Il suono “pop” che fa un pickleball quando colpisce una pagaia divide le città e fa impazzire i non giocatori. Le principali reti di trasmissione come CBS, Fox Sports e Tennis Channel ora trasmettono partite di pickleball. Rivenditori come Sketchers stanno anche ingaggiando atleti di pickleball per rappresentare i loro marchi.

Dal punto di vista finanziario, il pickleball professionale si è espanso in tutto il paese e sta attirando grandi nomi. Il comproprietario dei Milwaukee Bucks Marc Lasry e l’imprenditore Gary Vaynerchuk hanno entrambi investito nella Major League Pickleball. Anche il private equity sta guadagnando terreno: il proprietario e investitore di private equity di Carolina Hurricanes Tom Dundon ha recentemente acquistato la Pro Pickleball Association e Pickleball Central.

Parlando del suo investimento nello sport nel 2021, Lasry ha detto a Sports Business Journal: “Penso che rimarrai scioccato [by] dove saranno tra cinque anni”.

E poi ci sono i giocatori: ex atleti di altri sport come il tennista Andre Agassi, miliardari come Melinda Gates e celebrità come Ellen DeGeneres, Leonardo DiCaprio e il Kardashian tutti si definiscono giocatori di pickleball.

Per molti, giocare a pickleball durante la pandemia ha offerto un modo per prendere una boccata d’aria fresca e incontrare persone in una nuova comunità in un momento in cui era difficile farlo. Lo sport attira persone di tutte le età e background atletici. (Infatti il ​​fuoriclasse in cui gioco è un 75enne che mi ricorda quotidianamente quanto lavoro devo ancora fare).

Secondo le statistiche fornite da SFIA e USA Pickleball, circa il 60% dei partecipanti al pickleball sono uomini, ma le giocatrici stanno arrivando a questo sport a un ritmo più veloce. L’età media dei giocatori continua a scendere, a 38,1 anni l’anno scorso dai 41 del 2020.

Tyson McGuffin, uno dei migliori giocatori di pickleball al mondo, è sponsorizzato da Selkirk

Fonte: Selkirk

La sua improvvisa popolarità ha fatto aumentare le vendite a Pickleball Central, il più grande rivenditore di pickleball negli Stati Uniti, che registra un aumento dal 30% al 40% delle vendite di unità da inizio anno. E Selkirk, di proprietà di Barnes, è sulla buona strada per vendere più di un milione di pagaie entro la fine del 2023. I co-CEO hanno affermato che la società ha triplicato le dimensioni dal 2020.

“La pandemia è stata molto buona per il pickleball”, ha detto Mike Barnes. “In tutto il settore, le reti erano esaurite, le pagaie, in particolare quelle di nuova entrata, sono state riprese molto rapidamente e da allora abbiamo visto che la crescita continua”.

L’ondata di pickleball è arrivata anche su coste straniere.

Terri Graham, uno dei co-fondatori del Minto US Open Pickleball Championship 2022, ha visto un’opportunità di business nei primi giorni di questo sport. Nel 2015, lei e il suo socio in affari, Chris Evon, hanno lasciato il lavoro alla Wilson Sporting Goods, dove avevano lavorato per circa due decenni.

“Ho capito che stava per esserci questa enorme esplosione [with pickleball]”, ha detto. “Quindi abbiamo deciso di andare all in.”

Insieme, hanno registrato il marchio “US Open Pickleball” e hanno iniziato quello che chiamano “il più grande torneo e festa di pickleball al mondo” a Naples, in Florida. Nel processo, hanno contribuito a trasformare il Parco Comunitario di Napoli Est in una mecca del pickleball a 64 campi.

Il torneo di quest’anno è iniziato venerdì, con il gioco della competizione che inizierà domenica e durerà quasi un’intera settimana. Quasi 3.000 giocatori, sia dilettanti che professionisti, di età compresa tra gli 8 e gli 87 anni, si sfideranno per $ 100.000 di montepremi.

Il campionato andrà in onda su CBS Sports Network davanti a circa 25.000 spettatori del torneo. Graham afferma che il torneo ha ora più di 40 sponsor e contribuisce con oltre 9 milioni di dollari all’economia locale di Napoli, con persone che volano all’evento da tutto il mondo.

“Entrare nel pickleball è stata di gran lunga la mossa migliore che abbiamo fatto professionalmente nelle nostre vite”, ha detto Graham.

Il gruppo di club benessere di fascia alta Life Time, con le sue oltre 160 sedi in 41 mercati, sta aggiungendo campi e sta entrando anche al piano terra dei tornei.

Il fondatore e CEO di Life Time Bahram Akradi ha affermato che da ottobre la società ha aggiunto 84 campi permanenti in 30 club. Il mese scorso, ha detto, 7.000 nuovi giocatori hanno iniziato a praticare lo sport nei club Life Time, un aumento del 1.100% anno su anno.

Akradi dice che gioca a pickleball ogni giorno (aggiungendo che ha perso da 10 a 15 sterline nel processo) e che prevede grandi investimenti nello sport per la società che ha fondato quasi 30 anni fa.

“Amo lo sport perché è il primo sport che vedo riunire tutta l’America. È accessibile a tutti e facile da imparare”, ha detto.

I club sanitari hanno collaborato con la Professional Pickleball Association per organizzare tornei. A febbraio, Life Time ha ospitato più di 700 giocatori nella sua struttura del Minnesota.

Ma Akradi dice che sta solo iniziando.

“Entro la fine del prossimo anno, il nostro piano è di fornire da 600 a 700 campi da pickleball dedicati in tutto il paese. Quindi un membro Life Time può partecipare agli eventi anche se è in viaggio”, ha affermato, aggiungendo che la società investirà $ 50 milioni a $ 75 milioni e costruire i tribunali aggiuntivi entro la fine dell’anno.

“Nei miei oltre 40 anni di fitness sportivo, ho visto tutti i tipi di cose andare e venire: ottenere lo slancio e poi perderlo”, ha detto. “Questo sport, non lo vedo [that happening]. È solo più facile ed è più ampio. Riunisce le persone e non c’è davvero alcun motivo per cui le persone non siano in grado di farlo”.

.

Leave a Comment