Phillies vs. Dodgers: Bryce Harper, il battitore più caldo della MLB, fa vincere a Phils

Non c’è battitore nel baseball più bloccato in questo momento di Bryce Harper, che continua a spingere i Phillies a vincere nell’ovest.

Harper ha raddoppiato nel primo inning e ha schiacciato un fuoricampo di tre punti nel terzo inning sabato sera contro il mancino dei Dodgers Julio Urias, vincitore di 20 partite la scorsa stagione che è entrato con un’ERA di 2,10.

I Phillies hanno vinto la partita, 8-3, per rivendicare la loro terza vittoria consecutiva al Dodger Stadium. Sono 5-1 nel loro viaggio di sette partite dopo essere stati 1-4 in casa della scorsa settimana. Questa è la loro prima vittoria in serie al Dodger Stadium dal 2014 e sono sei punti meno del record per una squadra ospite in una serie di quattro partite a Chavez Ravine.

“Siamo in fiamme. Facendo questo al Dodger Stadium, sono sorpreso, sono scioccato”, ha detto Jean Segura alla troupe televisiva dei Phillies in un’intervista post-partita. “I ragazzi stanno davvero facendo oscillare i pipistrelli.”

Harper nelle ultime nove partite è 17 su 36 (.472) con cinque fuoricampo, sette doppi, 12 RBI e 11 punti segnati. I suoi 24 successi extra-base sono cinque in più di chiunque altro nelle major in questa stagione. Sono i suoi sette successi extra-base nelle ultime tre notti il massimo in assoluto da un giocatore in visita in tre partite al Dodger Stadium. Harper si è persino fatto strada a bordo nella sua ultima battuta. Il gioco è stato giudicato un errore sul soccorritore dei Dodgers Reyes Moronta, ma avrebbe potuto facilmente essere segnato un colpo e potrebbe essere cambiato in uno dopo un’ulteriore revisione.

Nessun momento è l’ideale per far sedere Harper, ma domenica avrà un’iniezione di PRP sul gomito destro infortunato e questo lo terrà fuori dalla formazione domenica e probabilmente martedì. I Phils sono fuori lunedì prima di ospitare i Padres per tre.

Segura ha iniziato le marcature con un homer da tre punti nel primo inning, sfruttando l’errore di due eliminati di Justin Turner. Nel quarto, Kyle Schwarber e Rhys Hoskins sono andati in profondità quando Urias ha concesso i quattro fuoricampo peggiori della carriera.

L’attacco dei Phillies è impazzito a Los Angeles, uno sviluppo inaspettato dato che l’ERA della squadra di 2,26 dei Dodgers è entrata nella serie. I Dodgers avevano concesso più di cinque punti una volta per tutta la stagione prima di affrontare i Phillies, che hanno segnato 9, 12 e 8 per 29 punti su 37 colpi nelle prime tre partite. È difficile immaginare che la formazione si senta più sicura di quanto sembri in questo momento.

Il Ranger Suarez (4-1, 3.72 ERA) si è trasformato in un’uscita impressionante, durata sette inning. Ha concesso un homer in vantaggio a Mookie Betts e ha rinunciato a due punti nel quarto gol, uscendo da un ingorgo con il secondo, il terzo e uno eliminato, ritirando Hanser Alberto, Austin Barnes e tutti i Dodger per il resto del percorso. Suarez ha concluso la sua serata segnando 11 di fila.

Ottenere lunghezza da Suarez è stato importante sabato sera perché il bullpen dei Phillies, in particolare il back-end, è stato tassato. Ottenendo sette forti da Suarez, l’allenatore Joe Girardi è stato in grado di utilizzare solo Seranthony Dominguez nell’ottavo e Connor Brogdon nel nono.

La vittoria fa i Phillies 17-17. Sono a 0,500 per la prima volta da quando erano 10-10 e non sono stati al di sopra da quando erano 3-2. Cercheranno di fare una dichiarazione seria domenica pomeriggio alle 4:10 quando sperano di finire una spazzata di quattro partite dietro Aaron Nola. I Dodgers non avevano nominato un titolare entro la fine della partita di sabato.

Iscriviti a Phillies Talk: Podcast di Apple | Google Play | Spotify | cucitrice | Art19 | Guarda su YouTube

Leave a Comment