Notre Dame Practice Report: Reato (12 aprile)

Notre Dame, Ind. – Il sitoweb dizionario.com elenca 18 sinonimi per la parola “*sparse” e potrei avere occasione di usarne una manciata nel rapporto di pratica *scrimpy di oggi.

Degno di nota presente oggi è stato l’ex allenatore della LSU (no, non quello) Ed Orgeron. L’Oregon ha accettato (in realtà offerto) di parlare con i giornalisti dopo l’allenamento. Un padre di tre ragazzi, uno di loro sta cercando di entrare nel coaching e lo scopriremo più avanti questa mattina. (Si presume che sia uno dei suoi figli gemelli, Cody e Parker, che ha anche giocato a football universitario alla LSU.)

Non posso lasciarmi sfuggire un’opportunità così *rara di intervistare il gregario Orgeron.

Ancora messo da parte tra le truppe offensive del coordinatore Tommy Rees:

  • Secondo anno C Pat Coogan: ginocchiera destra
  • matricola OL Billy Schrauth: Non ho visto un gesso sul suo piede riparato chirurgicamente, ma cercherò di confermare dopo la pratica
  • Laureato WR Joe Wilkins: ingessatura del piede sinistro
  • Laureato C Jarrett Patterson: pettorale strappato (ma senza fionda)
  • Laureato WR Avery Davis: Ancora una volta ha partecipato al periodo di stretching prima di unirsi ai feriti da deambulazione in bicicletta e nel Matt Balis programma di recupero

Non abbiamo visto il guardalinee offensivo della matricola Joey Tanona in allenamento oggi mentre continua a riprendersi da un incidente d’auto subito durante gli allenamenti invernali.

PERIODO IN DIRETTA

Ce n’era uno. Scatto, cioè. *Inadeguato per i nostri scopi, ma ecco cosa è successo.

L’attacco ha “vinto” per iniziare la pratica come running back walk-on Insegui Ketterer segnato sul lato destro. Steve Angeli era al quarterback affiancato da Eifert, Rattigan e Cook.

(Quello è Griffin, non Tyler; Conor, non Brian; e Henry, non Brandon, ma sembrava più divertente nell’altro modo.)

Sono stati aiutati da uomini di linea Tosh Baker, Andrea Kristofic, Michele Carmodye Quinn Murphy tra i guardalinee che aiutano la terza unità. (Non c’è una terza unità OL in primavera, come probabilmente saprai).

Non leggere nulla in Baker/Kristofic con i “3” in questo caso: Giacobbe Lacey era là fuori sulla difensiva per dare una mano. Ho solo bisogno di uomini di linea.

TRAPANI A LEVA

Esercitazioni di “affronto” senza contatto (tag-off) che hanno fatto parte di ciascuna delle quattro pratiche a cui abbiamo partecipato questa primavera. La linea laterale dovrebbe essere l’amica del difensore, anche se a volte i talenti offensivi più veloci di Notre Dame annullano quel vantaggio.

Per esempio:

  • Braden Lenzi colpi di routine da parte dei difensori che sono in svantaggio di mezzo passo quando inizia questa esercitazione…
  • I piedi leggeri di Audric Estime rimangono una caratteristica allettante nel suo gioco. Preferirei che *raramente mostri quell’abilità, tuttavia, poiché i suoi pad e la sua potenza conferiscono una presenza fisica tanto necessaria al backfield.
  • Chris Velotta supera il lato sinistro di JD Bertrand: il suo polso riparato chirurgicamente offre possibilità *poche e lontane tra loro di fare un gioco nello spazio questa primavera.
  • Logan Diggs con una mossa di esitazione per scivolare via Bo Bauer in fondo alla linea laterale. Digg
  • Quando stai compilando il tuo diagramma di profondità, ricorda questo: Chris Tyree è 1A, probabilmente non 1B, e non 1C o 1D. Dimentichiamo quanto sia veloce nello spazio perché non ne ha mai avuti dietro la porosa linea offensiva irlandese nella prima metà del 2021. È * raro che venga toccato anche in questo esercizio…
  • Il Walk-on n. 35 è piuttosto veloce. Il mio elenco mostra la sua fascia stretta Hakim Sanfo. * Il tempo di gioco scarso è limitato a quello che hanno gli irlandesi questo autunno, ma Sanfo ha suonato un paio di volte questa primavera.
  • Anche l’esercizio della leva ha offerto *poche opportunità di osservazione oggi…

SQUADRE SPECIALI: ATTACCO

Tim Prister catalogherà i partecipanti difensivi nell’esercitazione di ritorno di Kickoff di oggi.

Con sorpresa di nessuno, Chris Tyree è stato il primo giocatore di ritorno. Era supportato da B-Speedy, Braden Lenzi e ORA stiamo parlando!

Blocco con la prima unità: estremità strette Kevin Bauman (secondo livello a destra) e Mitchell Evans (prima riga fuori a destra), ricevitore largo Jayden Thomas (prima linea fuori sinistra), Matt Salerno (dietro), running back Audric stima (difensore sinistro), terzino Davis Sherwood (al centro della formazione).

Entrare a far parte della seconda unità al posto di Salerno è stato Lorenzo Stili insieme a Deion Colzie impostazione alla prima riga (al centro).

allenatore di ricevitori larghi Chansi Stuckey ha allenato i ritornitori del calcio d’inizio. Non ho visto Styles schierare un ritorno, ma non stava bloccando tanto quanto Salerno.

PERIODO FINALE

Marco Freeman ci è voluto del tempo per guardare i ricevitori eseguire le esercitazioni oggi. Tutti e cinque.

(Scherzo, scherzo. Ma sul serio, hanno cinque ricevitori walk-on e cinque membri della borsa di studio. Incluso l’ex walk-on Matt Salerno. È un *totale non comune al livello Power 5. O qualsiasi livello.)

L’ultima esercitazione di oggi aperta ai media ha caratterizzato un’estremità stretta e un ricevitore largo contrapposti all’aria aperta del sontuoso Irish Sports Complex. Si sono allineati a coppie come segue:

Questo è quello che ho visto in quelle ripetizioni, che erano tutte rotte Post-Corner (basate sul tempo).

  • Bel colpo di testa dopo l’angolo di Lenzy su una bellezza di Pyne
  • Styles attende un passaggio Buchner (preciso)
  • Pyne un po’ in ritardo a Salerno e alla spalla sbagliata (dentro).
  • Buchner bel tocco a Thomas, forse un tocco in ritardo
  • Colzie buona via e Pyne in porta
  • L’angolo per Rattigan di Buchner è in porta, duro nel finale
  • Mayer è bravo. Pyne gli lancia un passaggio.
  • Bauman ha un bell’aspetto nello spazio aperto su questa particolare ripetizione. Non ho mai pensato a lui in passato. Più una cabina telefonica stretta con forza e mani, ma non questa volta.
  • Evans salta senza sforzo per la cattura. Quel ragazzo è un ricevitore naturale.

E suona il clacson.

*Screpolato, ho ammesso.

Leave a Comment