Notizie sui capi: Mock ha i capi scambiati per il sostituto di Tyreek Hill

L’ultimo

Draft NFL 1.0 a quattro round del 2022: i QB Malik Willis e Kenny Pickett sono tra i primi tre nel Round 1 | NFL.com

21 – Capi di Kansas City

jameson williams

Alabama WR Junior

COMMERCIO PROIETTATO CON I PATRIOTI

Con Tyreek Hill che porta i suoi talenti a Miami, i Chiefs potrebbero usare un altro veloce regista. Williams sta uscendo da una lacrima ACL, ma Andy Reid dovrebbe ancora avere interesse a lanciare due scelte (la loro selezione compensativa del terzo round e assegnata al quarto round) ai Patriots per rinchiuderlo.

Quanto potrebbero cadere i capi nel 2022? | Rapporto Bleacher

Mentre i Chiefs guadagneranno punti con un campionato e un MVP del Super Bowl a Mahomes, avranno bisogno di più aiuto dalla difesa, che ha aiutato la squadra a rimbalzare da un 3-4 all’inizio della scorsa stagione. Kansas City ha concesso 17 punti o meno punti in sei partite consecutive tra le settimane 8 e 14, registrando 16 takeaway in quel tratto.

Nel 2021, il coordinatore difensivo Steve Spagnuolo ha schierato un’unità che si è piegata ma non si è rotta, classificandosi ottava nel punteggio rinunciando al sesto maggior numero di yard. Ora, il front office deve sostituire Ward al confine, e sembra che la squadra abbia firmato la safety Justin Reid per riempire il posto di Mathieu al fianco di Juan Thornhill.

Allo stato attuale, Kansas City perderà un paio di difensori titolari che hanno registrato cinque intercettazioni e 16 interruzioni di passaggi combinate la scorsa stagione. Reid non è un difensore affidabile nell’area di rigore o nello slot perché ha mancato almeno il 14,3% dei suoi tentativi di contrasto nelle ultime due stagioni: un soffio in campo aperto potrebbe costare ai Chiefs un sacco di yard. Senza Mathieu, la difesa perde un po’ della sua versatilità e un leader (capitano della squadra triennale):

Dan Orlovsky di ESPN ha un messaggio per i capi che dubitano della rotazione

Nell’edizione di venerdì di alzarsi, Orlovsky ha respinto l’idea che l’offesa dei capi non potesse essere “quello che era” quando avevano Hill. Crede che il reato dei Chiefs sarà diverso, ma non molto peggiore.

“Penso che sia un po’ sciocco e ignorante da parte nostra dire che questo attacco non può essere quello che era con Tyreek Hill. Sarà solo diverso”, ha detto Orlovsky.

Orlovsky ha spiegato che i Chiefs hanno chiaramente costruito questa squadra per fare di Patrick Mahomes il punto focale. Ha sottolineato che i capi hanno ancora un sacco di armi che possono riempire il vuoto lasciato da Hill.

Take dell’agente: dieci pensieri e osservazioni relativi al contratto dalla prima parte della bassa stagione della NFL | CBS Sport

Il regno di sei anni dei Chiefs come campioni dell’AFC West potrebbe volgere al termine a causa di sconfitte chiave, a parte Hill che è stato inflitto ai Dolphins. Il secondario avrà un aspetto diverso nel 2022. Il cornerback Charvarius Ward ha firmato un contratto triennale da 40,5 milioni di dollari contenente 26,2 milioni di dollari in garanzie con i 49ers. Mathieu non tornerà. Justin Reid ha ricevuto un accordo triennale da 31,5 milioni di dollari con 20,485 milioni di dollari completamente garantiti come suo sostituto.

Il ricevitore largo sarà probabilmente una priorità per Kansas City nel prossimo Draft NFL. Secondo quanto riferito, Marquez Valdez-Scantling ha firmato un contratto triennale per $ 30 milioni per aiutare a compensare la partenza di Hill. JuJu Smith-Schuster aveva precedentemente firmato un contratto di un anno, $ 3,25 milioni, carico di incentivi per un valore fino a $ 10,75 milioni.

Draft NFL 2022: gli effetti a catena della bassa stagione selvaggia includono sei WR del Round 1, i Lions che prendono lo swing in ritardo al QB | CBS Sport

George Karlaftis BORDO

Kansas City

Karlaftis è un giocatore che ho adorato entrare nella stagione 2021, ma il cui titolo mi è scivolato un po’ negli occhi. È ancora potente e gioca con il tipo di ferocia che vorresti vedere, ma è anche lo stesso giocatore che era quando l’ho visto da matricola. Mi porta a chiedermi se sia già un prodotto finito, e mentre vale la pena avere quel prodotto nella tua squadra, non penso che sia uno che vuoi prendere troppo presto. Questo è un buon posto per lui, però, dato che i Chiefs devono ringiovanire in avanti.

Intorno alla NFL

Free agency NFL 2023: classifica troppo presto dei migliori potenziali free agent per la prossima offseason, inclusi Lamar Jackson e Deebo Samuel | ESPN

1. Lamar Jackson, QB, Corvi di Baltimora

Età all’inizio della stagione 2023: 26

È francamente sorprendente che Jackson sia così vicino alla free agency, o almeno a un marchio di franchising. Ha vinto il premio NFL MVP nel 2019 e può beneficiare di un’estensione per più di un anno. I recenti commenti del direttore generale dei Ravens, Eric DeCosta, suggeriscono che Jackson non ha fretta, un approccio sensato dato il modo in cui gli stipendi dei quarterback di fascia alta sono in trend.

Marcus Mariota entusiasta di riunirsi con Arthur Smith: credo davvero in ‘quello che sta facendo’ | NFL.com

Smith e Mariota erano insieme nel Tennessee nel 2019, l’ultima stagione di Mariota con i Titans e l’ultima da titolare. In quell’anno, Mariota ha lottato in modo significativo e l’allenatore Mike Vrabel – sotto il quale Smith ha lavorato come coordinatore offensivo – non ha avuto altra scelta che metterlo in panchina per il veterano di riserva Ryan Tannehill. Il resto è storia: Tannehill fiorì, portando il Tennessee a un’apparizione nell’AFC Championship Game, mentre Mariota fu lasciato a cercare lavoro altrove.

Ha trovato quel lavoro a Las Vegas come backup che ha visto scatti occasionali. Con quel nastro in mano e una relazione esistente con Smith, Mariota si trasferisce ad Atlanta per unirsi al suo ex coordinatore. Ma c’è una domanda a cui dobbiamo prima rispondere: perché Mariota vuole giocare per un allenatore che faceva parte di uno staff che un tempo lo metteva in panchina?

“Beh, è ​​sempre stato onesto”, ha detto Mariota di Smith venerdì. “Anche al punto in cui nel 2019, quando le cose non andavano bene per me, mi ha sempre sparato dritto. Penso che, per me come giocatore, lo apprezzo davvero. È sempre stato concentrato sul fare in modo che potessi migliorare; dentro e fuori dalla tasca, come sto digerendo l’attacco, come vedo le difese, ha sempre puntato solo a trovare piccole aree di miglioramento.

Deshaun Watson presentato come quarterback dei Browns, mantiene l’innocenza tra le accuse | NFL.com

Al 26enne è stato chiesto come può convincere i fan di Browns che non è la persona dettagliata nelle cause.

“Capisco che l’intera circostanza è molto difficile”, ha detto. “Soprattutto per il lato femminile dei fan di questa comunità. Non sono ingenuo. So che queste accuse sono molto, molto gravi, ma come ho detto prima, non ho mai aggredito nessuna donna. Non ho mai mancato di rispetto a nessuna donna. Sono stata cresciuta da una mamma monoparentale che ha due zie che è sua sorella. Ecco chi mi ha cresciuto. Sono stato cresciuto per essere genuino e per rispettare tutti e tutto ciò che mi circonda. Quindi l’ho sempre difeso e continuerò a sostenerlo. Voglio solo l’opportunità di poter mostrare chi sono veramente nella comunità, essere pratico, aiutare le persone e servire le altre persone”.

Nel caso te lo fossi perso su Arrowhead Pride

In mezzo a uno scambio che altera il franchising, non dimentichiamo chi gioca a quarterback per i Chiefs

La vita dopo Hill

Giovedì, i Chiefs hanno iniziato ad abbracciare il loro nuovo mondo.

Ed ecco la chiave: quando entreranno nella vita dopo Hill, non si appoggerà all’energia di sostituzione – ma piuttosto reinvenzione. Se visto da questo punto di vista, c’è quasi qualcosa di cui essere un po’ eccitati.

Dal 2018 in poi, i Chiefs hanno fatto affidamento su Hill che allungava il campo, aprendo le cose a Kelce nel mezzo e intermedio e facendo del proprio meglio per correre abbastanza per mantenere un’onesta difesa difensiva. Il sistema ha funzionato – e ha funzionato bene fino a quando la lega nel suo insieme non ha apportato il suo aggiustamento al 2021: dosi pesanti di due proiettili ad alta copertura e un duro impegno che Hill, nonostante sia il giocatore più veloce che la lega ha da offrire, non lo farebbe portarsi dietro l’ultimo difensore.

Mahomes ha dovuto imparare ad adattarsi, così come i pass-catcher. Invece di prendere, diciamo, da sette a 10 tiri in profondità a partita, dovrebbe connettersi su due o tre opportunità. A volte è successo, a volte no, ma c’è stato un aggiustamento di mezza stagione da parte di Mahomes e compagnia per strappare otto vittorie di fila e nove su 10, conquistando così la testa di serie n. 2 dell’AFC.

Attraverso 10 quarti del Playoff della NFL, i Chiefs sembravano destinati a vincere il loro secondo Trofeo Lombardi in tre anni. Capiamo cosa è successo dopo.

Un tweet per farti pensare

Segui Arrowhead Pride sui social media

Leave a Comment