Newcastle – Arsenal: Premier League – in diretta! | premier League

Peeeeep! Siamo di nuovo in viaggio nel nord-est.

Questa sarà una notizia deludente per il comproprietario del Newcastle United Jamie Reuben che sembra che si stia divertendo a giocare con alcuni giocatori delle giovanili in campo durante l’intervallo. Fotografia: Scott Heppell/Reuters

ELENCO CONSIGLIATO

Unisciti a Max Rushden, Barry Glendenning e alla squadra del pod per l’ultimo podcast di Football Weekly. I biglietti per gli spettacoli dal vivo di giugno e luglio sono disponibili qui – c’è anche una nuova data aggiunta a Dublino – quindi acquista.

PRENOTAZIONE CONSIGLIATA

Una nuova formazione: come i calciatori neri britannici hanno plasmato il gioco moderno. I biglietti sono ora disponibili per l’evento dal vivo, con Jonathan Liew, Andrew Cole e Hope Powell.

Lettura a metà tempo: c’è molto da ammirare su questo giovane.

Primo tempo: Newcastle – Arsenal 0-0

I Gunners saranno felicissimi di entrare in contropiede senza subire gol. È stato tutto Newcastle. Allo stato attuale, il Tottenham manterrà un punto di vantaggio nella corsa per il quarto posto, andando verso l’ultima partita della stagione.

44 minuti: Burn fa una sfida stupida su Saka sulla fascia destra – l’uomo dell’Arsenal non stava andando da nessuna parte – e l’Arsenal ha una possibilità per una pausa. Odegaard lancia la palla nell’area, ma non libera il primo uomo. Povero.

42 minuti: Un’altra autorizzazione nervosa da Ramsdale. Il portiere dell’Arsenal è stato molto nervoso con la palla tra i piedi, anche se ha fatto un paio di parate importanti con le mani.

40 minuti: L’Arsenal non riesce a uscire dalla propria metà campo. Sia Joelinton che Guimaraes stanno dilaniando per il centrocampo come uomini posseduti, entrambi con acconciature biondo perossido. Non c’è da stupirsi che i Gunners stiano vedendo il doppio.

38 minuti: Tomiyasu ha un problema, dovrà staccarsi! Veniamo a Cedric, che ha il piacere di trattare con Saint-Maximin per il resto della serata. Il ragazzo ha avuto un periodo torrido contro Son nella NLD.

37 minuti: L’angolo è sgomberato, dopo

Parafulmine
L’atterramento di Dan Burn cade su Gabriel all’interno del box dell’Arsenal.

36 minuti: Grande salvataggio di Ramsdale! Il Newcastle si avvicina! Tale si leccherà i baffi a questo. Saint-Maximin supera Tomiyasu per la 56a volta, taglia dentro e colpisce un potente rasoterra sul primo palo. Ramsdale scende meravigliosamente alla sua destra, mandando via la palla in corner. Fantastico calcio a tutto tondo.

34 minuti: Con tutto ciò in mente, è giusto riconoscere il lavoro che Howe ha svolto negli ultimi mesi. Sì, hanno speso molti soldi a gennaio, ma solo tre di quegli acquisti iniziano oggi. Bruno Guimaraes (per un sacco di soldi), Burn (un taglio a £ 13 milioni) e Targett (in prestito). Va abbastanza bene, passare da dove si trovavano a comandare l’Arsenal con quasi l’80% di possesso.

32 minuti: Il Newcastle ha avuto il 79% di possesso palla negli ultimi 10 minuti. Immagina di scrivere quel premio nel 2021.

30 minuti: Saka, tuttavia, è stata l’unica minaccia per l’Arsenal in futuro. L’esterno inglese ha tagliato pericolosamente un paio di volte dalla fascia destra ma è stato spiazzato o tirato debolmente a Dubravka.

28 minuti: Tomiyasu ha bisogno di Saka per rimboccarsi le maniche per ora. Saint-Maximin è dell’umore giusto stasera.

25 minuti: Un’interruzione di gioco, poiché Callum Wilson ha un trauma cranico. Eeeeeeeesh, è un problema di denti/denti. Sembra aver perso alcuni di loro in una sfida. Non carino! Può continuare, ma non vorrei vederlo mangiare la cena più tardi.

Callum Wilson del Newcastle United riceve cure mediche dopo aver danneggiato un dente.
Eeeeeeesh davvero. Fotografia: Lee Smith/Action Images/Reuters

22 minuti: “Un cartellino giallo a un difensore centrale dell’Arsenal dopo otto minuti, quindi quando la notte segue il giorno, questo significa un cartellino rosso prima dell’intervallo”, scrive Richard Hirst.

Vale la pena notare che con l’Everton che ha ricevuto due cartellini rossi nella sconfitta a Brentford, ora si è spostato di due davanti all’Arsenal (con 104) in cima alla classifica di tutti i tempi (nell’era della Premier League).

20 minuti: L’umore di Arteta non è migliorato. Forse uno dei fisioterapisti può fargli un massaggio alle spalle. Al momento sono piegati intorno alle sue orecchie, come se si stesse preparando per un fuoco d’artificio.

Il manager dell'Arsenal Mikel Arteta reagisce.
E streetetch. Fotografia: Peter Powell/EPA

18 minuti: Doppia chance per il Newcastle! Saint-Maximin manda Tomiyasu per un Newcastle Brown sulla fascia sinistra, i Magpies riciclano il gioco e tagliano la difesa dell’Arsenal sulla destra: Krafth stride un tiro incrociato verso il palo di fondo. Ramsdale ci mette una mano poco convincente e la palla si rompe… Gabriel è lì per mettere in ordine. Non era una rimessa dalla linea di fondo, ma se la palla si fosse rotta a qualcuno in bianconero, sarebbe stata una porta aperta. Il Newcastle torna ruggendo, con Joelinton Cruyff che si tira fuori dai guai sul limite dell’area dell’Arsenal prima di vedere il suo feroce tiro bloccato da White.

16 minuti: Wilson e Gabriel si intrecciano vicino alla bandierina d’angolo. Il difensore dell’Arsenal sembra un po’ scosso. Arteta osserva, nel suo solito modo tremante.

14 minuti: Bruno Guimaraes è bravo a calcio, vero?

12 minuti: L’Arsenal gira con tutta l’urgenza di Benny Fazio in un cantiere edile. Il Newcastle, senza più niente da giocare per questa stagione, ha tutto il gioco finora.

10 minuti: Wilson guida il prossimo attacco di Newcastle. I padroni di casa sono i padroni di casa, ma l’attaccante è appena in fuorigioco mentre irrompe nell’abbondante spazio tra la linea di fondo dell’Arsenal e la porta. L’Arsenal ha bisogno di prendere la palla per un secondo. Un grande applauso si alza quando Longstaff fa un forte contrasto in scivolata su Tavares. Uff.

8 minuti: Cartellino giallo per il Bianco, che fa un contrasto maldestro al limite dell’area dell’Arsenal. Una palla pericolosa viene sbattuta sul secondo palo, ma nessun contatto significativo sulla palla la vede rimbalzare per un calcio di rinvio.

6 minuti: Ramsdale esita sulla palla ed è COSÌ vicino all’apertura del Newcastle! Wilson chiude il portiere, ma la palla devia dritta su White che lancia disperatamente la palla in campo. Che così facilmente avrebbe potuto annidarsi nella rete dell’Arsenal.

5 minuti: L’Arsenal conquista un corner ma Dubravka respinge con un pugno.

2 minuti: Ramsdale scivola mentre libera la palla ma la palla vola in salvo.

Un’e-mail di Charles Antaki: “Per quanto riguarda i sentimenti, confesso da tifoso dell’Arsenal di provare una brutta sensazione per questo, così come ho avuto una brutta sensazione per la maggior parte delle partite dell’Arsenal in questa stagione, quindi nessun cambiamento lì. L’unica volta in cui non ho avuto Bad Feeling è stato prima delle tre partite facili contro Palace, Brighton e Southampton, e guarda cosa è successo lì. Quindi forse dovrei cingere i miei lombi ed evocare una sorta di Buon Sentimento, anche se sospetto che finirà come un Brutto Sentimento in un modo o nell’altro.

Peeeeeeepe si parte al St James’ Park!

I tifosi del Newcastle si danno da fare mentre i giocatori si allineano prima del calcio d'inizio.
I tifosi del Newcastle si danno da fare mentre i giocatori si allineano prima del calcio d’inizio. Fotografia: Peter Powell/EPA
I fan di Magpie mostrano un tifo sugli spalti con un'illustrazione della squadra e dei proprietari del Newcastle United.
Opera d’arte impressionante. Fotografia: Stu Forster/Getty Images

C’è un’altra partita di calcio degna di nota succederà stasera … puoi unirti a John Brewin per questo, con le cose in bilico sull’1-1 dopo l’andata.

Mooooolto, Callum Wilson inizia per i padroni di casa e riceve anche la fascia da capitano: giocherà davanti al giocatore della stagione appena nominato, Joelinton. Non lo vedevamo arrivare all’inizio della stagione.

Your 2021/22 Player of the Season is Joelinton! 🙌🇧🇷

⚫️⚪️ pic.twitter.com/64PXPJD6G4

— Newcastle United FC (@NUFC) May 16, 2022

n”,”url”:”https://twitter.com/NUFC/status/1526185829646876672″,”id”:”1526185829646876672″,”hasMedia”:false,”role”:”inline”,”isThirdPartyTracking”:false,”source”:”Twitter”,”elementId”:”350f6df1-e7bd-4c1d-95d8-0c0dd645f2e5″}}”/>

Per l’Arsenal, un brasiliano, Gabriel, è abbastanza in forma per iniziare al centro della difesa (il che significa che Tomiyasu può giocare come terzino), un altro brasiliano, Gabriel (Martinelli), è abbastanza in forma per la panchina, il che significa Emile Smith Rowe entra di lato. Entra anche White, che aveva saltato le precedenti tre partite per un problema al tendine del ginocchio.

Non so perché, ma ho la sensazione che l’ESR giocherà un ruolo importante stasera.

Un fan del Newcastle United indossa una maglietta raffigurante Joelinton del Newcastle United e il cappello di Bruno Guimaraes fuori dallo stadio.
Joelinton non ha solo l’onore di essere il giocatore della stagione dei Magpies, ma sta anche vestendo la maglia funky di numerosi fan. Il volto raggiante del suo compagno di squadra Bruno Guimaraes si ritrova sui loro cappelli. Fotografia: Lee Smith/Action Images/Reuters

notizie di squadra

Newcastle: Dubravka, Krafth, Schar, Burn, Targett, Longstaff, Bruno Guimaraes, Joelinton, Almiron, Wilson, Saint-Maximin.
Sottotitoli: Dummett, Lascelles, Ritchie, Trippier, Fernandez, Fraser, Murphy, Darlow, Gayle.

Arsenale: Ramsdale, Tomiyasu, White, Gabriel, Tavares, Elneny, Xhaka, Saka, Odegaard, Smith Rowe, Nketiah.
Sottotitoli: Leno, Lacazette, Cedric, Pepe, Sambi Lokonga, Martinelli, Oulad M’hand, Swanson, Patino.

Arbitro: Darren Inghilterra (Yorkshire meridionale)

Preambolo

Per l’Arsenal, la matematica è piuttosto semplice. Vincere stasera e sono al posto di rigore per qualificarsi per la Champions League davanti ai loro più grandi rivali, gli Spurs. Altro che vittoria nel nord-est, e gli Spurs porteranno un vantaggio in vista dell’ultima giornata della stagione domenica, con una differenza reti di gran lunga superiore.

Il Newcastle in trasferta non è l’appuntamento che Mikel Arteta avrebbe scelto per la penultima partita dell’Arsenal. I Magpies tecnicamente non hanno nulla per cui giocare, essendosi assicurati lo status di Premier League per la prossima stagione, ma il St James’ Park sotto le luci raramente è apatico: il pubblico è un gruppo comprensibilmente eccitabile e con una serie di acquisti estivi all’orizzonte, il l’attuale gruppo di giocatori sarà desideroso di rivendicare un posto da titolare la prossima stagione.

A peggiorare le cose, la linea di fondo dei Gunners sarà logora, con un Gabriel infortunato che si unirà allo squalificato Rob Holding come gli ultimi assenti. Martinelli è stato anche visto zoppicare poco prima della sua sostituzione al 64′ nella sconfitta nel derby contro gli Spurs. Resta da vedere se il brasiliano scatterà stasera.

Il gioco è una prospettiva appetitosa. Unisciti a me per un calcio d’inizio alle 20:00 BST!

Leave a Comment