Mosse del roster dei Giants: firmati 2 giocatori esordienti in prova

I New York Giants hanno ingaggiato due provini nel loro roster di 90 uomini dopo la seconda pratica di sabato del mini-camp per principianti. I Giants hanno aggiunto il difensore laterale dell’Indiana Ryden Anderson e il difensore del Maryland Jordan Mosley.

I due acquisti hanno portato i Giants al limite di 90 uomini. Eventuali ulteriori acquisti richiederanno tagli corrispondenti.

Anderson aveva anche partecipato al mini-camp per principianti dei Green Bay Packers una settimana fa come giocatore di prova. Anderson ha avuto 3,5 licenziamenti e 8,5 contrasti per sconfitta per gli Hoosiers la scorsa stagione mentre giocava come trasferimento di laurea dopo quattro anni a Ole Miss. Ha terminato la sua carriera universitaria con 10,5 sack in 49 partite.

Anderson, 6 piedi-6, 276 libbre, era il 42esimo difensore laterale nella guida al draft di Dane Brugler per The Athletic. Brugler scrive:

Anderson sembra la parte con le sue dimensioni, forza e lunghezza per bloccare e controllare il punto di attacco. Ha una potente mossa di pugnalata, ma la sua velocità di primo passo è nella media con gambe pesanti che mancano di movimenti sfuggenti. Offre versatilità dentro e fuori, anche se la sua mancanza di contrazione potrebbe limitare il suo raggio di regia rispetto a. la corsa. Nel complesso, Anderson non ha molto nella sua borsa di trucchi come pass rusher, ma è un bulldozer in discesa con munizioni in mano per alimentare le spalle morbide.

Emory Hunt di Football Gameplan ha riassunto così Anderson nella sua bozza di guida:

Punti di forza:
– Dimensioni e telaio eccellenti per resistere ai rigori del gioco POA nella NFL. È un giocatore concentrato sugli incarichi che fa un ottimo lavoro nel interpretare il suo ruolo.
– Indossa OL per tutto il giorno con la sua forza fisica e coerenza nel suo approccio. È in grado di sparare rapidamente con le mani su un OL, costringendolo a lavorare per tutta la ripetizione.

Aree di miglioramento:
– Ha bisogno di giocare con molte più vertigini all’interno del suo gioco. A volte si sente come se stesse pensando là fuori sul campo, il che porta il suo gioco a non essere così veloce.
– Deve essere più bravo a disimpegnarsi rapidamente dai blocchi. Le mani devono diventare più violente al POA.
– Lo sviluppo come qualcosa di più di un semplice occupante di spazi vuoti dovrebbe essere un altro obiettivo per lui mentre va avanti.

I Giants hanno arruolato il compagno di squadra di Anderson nell’Indiana, Micah McFadden, nel Round 4.

Mosley era la sicurezza 68a classificata di Brugler. È un forte 6-1, 210 libbre di sicurezza che ha giocato 36 partite in quattro stagioni con i Terrapins. Ha guidato il Maryland con 83 contrasti nel 2021.

Ecco un rapporto di scouting Mosley scritto prima della stagione 2021:

I Maryland Terrapins adorano mettere Jordan Mosley uno contro uno con tight end e running back a causa della sua capacità di difesa dello spazio. Mosley ha buone dimensioni ed è un ottimo placcatore, specialmente nello spazio. Era la sicurezza che le squadre avversarie prendevano di mira a causa dei vantaggi dimensionali che avevano contro di lui. Anche lui ha resistito, per la maggior parte, mostrando un buon istinto e una solida capacità di contrasto.

Mosley è stato il più delle volte utilizzato più vicino alla linea di scrimmage come difensore di nichel. Ha giocato un sacco di copertura off-man e ha mostrato la capacità di restare con le persone. La cosa che lo tratterrà è la sua mancanza di velocità in rettilineo. Era spesso il difensore preso di mira nella copertura dell’uomo con movimenti di azione di spazzata per ottenere solidi diversi yard tra quello e la sua passività a volte quando non era nello spazio. Lo farà cadere un po’ in una lezione profonda.

I Giants concluderanno il mini-camp per esordienti domenica, ma non ci sarà alcun lavoro sul campo. Le OTA iniziano lunedì.

Leave a Comment