Michael Flynn chiede scuse a Gibbons per aver sputato con Mandel, mentre continuano le ricadute del dibattito esplosivo

NUOVOOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

PRIMA SU VOLPE: Il tenente in pensione Gen. Michael Flynn chiede al candidato del Senato dell’Ohio Mike Gibbons di scusarsi per aver presumibilmente insultato i militari dopo uno scambio esplosivo con il collega candidato Josh Mandel la scorsa settimana.

“Recentemente un oppositore di Josh, il signor Mike Gibbons, ha rilasciato una dichiarazione secondo cui quelli di noi che hanno servito il nostro paese non hanno lavorato”, dice Flynn in un video che sarà rilasciato martedì. “Bene, signor Gibbons, mentre lei guadagnava soldi come banchiere d’affari vendendo attività statunitensi alla Cina, Josh prestava servizio nel Corpo dei Marines degli Stati Uniti in Iraq, combattendo i nostri nemici e lavorando molto duramente per proteggere non solo lei, ma il nostro paese. “

Flynn fa riferimento a uno scambio durante un dibattito di venerdì sera quando Mandel ha detto che Gibbons stava traendo profitto dagli investimenti cinesi.

L’ex consigliere per la sicurezza nazionale di Trump Michael Flynn lascia il tribunale federale a Washington il 10 luglio 2018. (AP Photo/Manuel Balce Ceneta, File)

DOPO CHE IL PRIMO DIBATTITO DEL COMMERCIO QUASI ECCEZIONALE, I CANDIDATI AL SENATO DEL GOP DELL’OHIO SI AFFRONTANO NEL DUE ROUND

Gibbons ha respinto le affermazioni e ha detto che Mandel “potrebbe non capirlo” perché non era mai “stato nel settore privato”. Mandel poi si alzò, spostandosi a pochi centimetri dalla faccia di Gibbons, dicendo: “Ho lavorato, signore… due tournée in Iraq… non mi dite che non ho lavorato”.

“Non conosci lo squat”, ha detto Gibbons.

Lo scambio teso è continuato per diversi momenti quando Mandel ha detto a Gibbons di “fare marcia indietro” e Gibbons ha detto: “Hai a che fare con il tizio sbagliato”.

“No, hai a che fare con la persona sbagliata”, disse Mandel.

La ricaduta dello scambio è stata immediata, con la portavoce di Gibbons Samantha Cotten che ha accusato Mandel di essere “sconvolto, inadatto e agitato, perché sta perdendo”.

Josh Mandel, a sinistra, parla durante il CPAC a Orlando, in Florida, il 2 febbraio.  25, 2022, e Mike Gibbons a un evento della campagna a Canton, Ohio, il 10 marzo 2022.

Josh Mandel, a sinistra, parla durante il CPAC a Orlando, in Florida, il 2 febbraio. 25, 2022, e Mike Gibbons a un evento della campagna a Canton, Ohio, il 10 marzo 2022.
(Tristan Wheelock/Bloomberg via Getty Images | AP Photo/Jill Colvin)

“Non possiamo lasciare questa corsa a candidati infantili”, ha aggiunto Cotten.

IL DIBATTITO MANDEL-HARPER VA FUORI DALLE ROTAIE A CLEVELAND

La candidata primaria del Senato del GOP Jane Timken, l’ex presidente del GOP statale, ha definito il comportamento di Mandel “squalificante” in un comunicato stampa di martedì. JD Vance, che è anche in corsa nelle primarie del GOP, è intervenuto lunedì durante un dibattito separato, ospitato da FOX 8 News a Cleveland.

“Odio quando le persone usano il Corpo dei Marines come un calcio politico”, ha detto Vance, che ha prestato servizio nel Corpo dei Marines in un ruolo non di combattimento. “Non so perché usi il Corpo dei Marines ogni volta che vieni attaccato, Josh. È un po’ ridicolo.”

La campagna di Mandel, nel frattempo, ha pubblicato lunedì una lettera da un gruppo di veterani delle forze armate dell’Ohio che si sono detti “sconvolti e disgustati” dai commenti di Gibbons.

“Non possiamo avere un senatore degli Stati Uniti che non rispetti l’onore e il sacrificio del servizio militare”, hanno aggiunto. “Mike Gibbons sta calpestando le tombe di tutti coloro che hanno pagato l’ultimo sacrificio per poter vivere in un paese libero”.

Il candidato al Senato del GOP Josh Mandel discute il candidato democratico Morgan Harper in una chiesa battista a Columbus, Ohio, il 10 gennaio  27, 2022.

Il candidato al Senato del GOP Josh Mandel discute il candidato democratico Morgan Harper in una chiesa battista a Columbus, Ohio, il 10 gennaio 27, 2022.
(Reuters/Gaelen Morse)

L’ULTIMO SONDAGGIO FOX NEWS NELLA PRIMARIA DEL SENATO DEL GOP AFFOLLATA E COMPETITIVA DELL’OHIO

I loro commenti sono stati ripresi martedì da Flynn.

“Diventare ricco va bene, e non ho problemi con questo. Ma fare affermazioni secondo cui coloro che hanno prestato servizio e si sono sacrificati nel nostro esercito, e sì hanno lavorato, signor Gibbons, non va bene”, ha detto Flynn.

“Gli uomini e le donne che hanno prestato servizio nelle nostre forze armate e quelli nel passato della nostra nazione che hanno sacrificato la loro vita per la nostra nazione, si sono dati da fare in modo che tu potessi arricchirti vendendo attività in Cina”, ha continuato nella dichiarazione video. “Signor Gibbons, devi scusarti con tutto il nostro esercito per aver creduto che in realtà non lavoriamo per vivere. Vieni a vivere sul campo di battaglia per un secondo, e sperimenterai qualcosa che è inimmaginabile per la maggior parte delle persone, e cioè servire la nostra nazione per una causa più grande.

Mike Gibbons parla presso la sede del GOP di Stark Country a Canton, Ohio, il 10 marzo 2022.

Mike Gibbons parla presso la sede del GOP di Stark Country a Canton, Ohio, il 10 marzo 2022.
(Foto AP/Jill Colvin)

TIMKEN PROMUOVE CHE È “TRUMP TOUGH” NEL NUOVO ANNUNCIO

Flynn, che ha servito brevemente come consigliere per la sicurezza nazionale dell’ex presidente Trump, ha appoggiato Mandel alla fine del mese scorso.

“So che sarà un fantastico e un grande leader al Senato degli Stati Uniti”, ha detto Flynn di Mandel in un video di sponsorizzazione di febbraio.

Flynn è stato una figura centrale nell’indagine Mueller durante la presidenza Trump e ha combattuto contro di lui dopo aver inizialmente collaborato con l’indagine. Trump ha perdonato Flynn per aver mentito all’FBI.

Flynn faceva anche parte degli sforzi di Trump per ribaltare l’esito delle elezioni presidenziali del 2020, che l’ex presidente sostiene falsamente sia stato rubato.

CLICCA QUI PER OTTENERE L’APP FOX NEWS

Un sondaggio di Fox News condotto dal 2 al 6 marzo ha indicato Gibbons al 22% tra i probabili elettori primari repubblicani, con Mandel al 20%, Vance all’11%, Jane Timken al 9%, Matt Dolan al 7% e quasi un quarto degli intervistati indeciso.

Il vincitore delle primarie GOP probabilmente affronterà Rep. Tim Ryan, D-Ohio, alle elezioni generali.

Leave a Comment