Mercato dei quarterback: il depistaggio è un gioco perfetto quando si tratta di prendere decisioni sulla posizione più apprezzata della NFL

Puoi metterti nei guai in questo campionato prendendo le persone per valore nominale. Soprattutto in questo periodo dell’anno.

Siamo nell’alta stagione prima della bozza, ogni parola viene scelta con cura e analizzata su più livelli, e la segretezza, i sotterfugi e le cortine fumogene sono di gran moda. Soprattutto quando si tratta di uomini che ricoprono la posizione più importante in tutti gli sport professionistici. Terzino. Forse ne hai sentito parlare, dal momento che sono di gran moda in questo campionato e abbiamo visto più scambi, transazioni (non pensionamento?) ed estensioni di contratto con loro nelle ultime settimane che apparentemente mai prima.

Fanno girare questo campionato e siamo alla vigilia di un altro periodo fertile per i QB del calendario NFL, con il draft appena avanti e, molto probabilmente, quattro di loro stanno per essere selezionati solo al primo turno, per non parlare di altri scambi che coinvolgono quarterback affermati che sono ancora incombenti (Baker Mayfield e Jimmy Garoppolo, per cominciare).

Devi procedere con cautela quando i decisori parlano di quarterback in questi giorni. Non tutto è come sembra, o certamente non tutto quello che sta succedendo viene rivelato da chi ne parla. Ci sono situazioni delicate e circostanze uniche che circondano diversi giovani passanti in questo campionato, e c’è una leva per essere potenzialmente guadagnati o persi a seconda di come le squadre riescono a gestire alcune di queste questioni. Le parole contano e spesso ciò che non viene detto risuona più forte di ciò che viene effettivamente espresso.

Nessuno vuole dare la mano in modo da cedere potenzialmente più denaro del necessario o far affondare un potenziale scambio e/o dare agli altri una lettura di quali siano le reali intenzioni del club riguardo al progetto. Le persone in questo campionato lavorano a lungo e duramente per fare esattamente il contrario. Il che mi porta a tre delle interazioni più interessanti tra i decisori della NFL e i media riguardo ai quarterback nell’ultima settimana.

E sono qui come servizio pubblico per decodificare e interpretare ciò che sta realmente accadendo qui. Considerami un traduttore di incantesimi. Dirò quello che questi ragazzi non possono dire all’aperto e accenderò un po’ di luce. Spiegherò dove, per la maggior parte, preferirebbero attribuire alla filosofia “less is more”, per ovvie ragioni. E per favore sentiti libero di giocare a casa (o al lavoro, o ovunque tu stia leggendo questo):

L’allenatore dei Lions Dan Campbell, che detiene la seconda scelta assoluta, sulla necessità di un quarterback stellare nella NFL moderna: “No, non penso che tu ne abbia bisogno. Penso che quei ragazzi come quelli siano ovviamente speciali. E sicuramente possono darti una possibilità migliore. Ma no, non credo che tu debba avere uno di quei ragazzi per avere un successo duraturo”.

Cosa intende: Ehi, sono anche il ragazzo che ti ha detto che avremmo mangiato le rotule, e non l’hai preso alla lettera, vero? Abbiamo appena assunto un contratto brutale su un QB borderline un anno fa per ottenere in cambio quanto più valore possibile di prelievo al draft. Segui quello che facciamo e non quello che diciamo. Potrei rimanere bloccato con Jared Goff per un altro anno, e anche se arruolamo un bambino a 2 anni, probabilmente non è pronto per giocare subito. Quindi devo ballare un po’ qui (forse molto).

E, dato che questa bozza non ha lo stesso appeal QB di alcune bozze recenti, cosa ci guadagno sgorgando su Malik Willis o Kenny Pickett o chiunque altro? Perché gettare fiori in quel modo. È probabile che nessuno scambi fino a 2 per ottenerli, ma se facciamo sembrare che non siamo nel mercato dei QB, forse qualcuno scambia per ottenere un placcaggio o passare un rusher e otteniamo ancora più capitale alla leva e otteniamo comunque il nostro QB lì? Cos’è, dici che sono un sognatore? Sì, beh, non sono l’unico. Ma non essere scioccato se prendiamo un QB da qualche parte nel primo round.

Il presidente dei Packers Mark Murphy sul futuro della recente scelta al primo turno Jordan Love a Green Bay: “Pensiamo che possa essere un buon giocatore, ma non abbiamo visto abbastanza. Quindi penso che questa preseason gli andrà bene”.

Cosa intende: Sarà un bene per noi se riusciamo a ottenere qualcosa in cambio per lui in uno scambio che è anche lontanamente vicino a quello a cui ci siamo arresi per risalire e scoperchiarlo in primo luogo. Sì, con un po’ di fortuna questa sarà una grande preseason per lui… che cercherà di vincere un lavoro da titolare a Seattle, o in Carolina o Atlanta o da qualche parte. Pensi che Panthers e Falcons stiano sicuramente prendendo un QB nella top 10, a proposito?

Ok, comunque, quindi suppongo che tu abbia visto l’unica partita di regular season che ha iniziato, giusto? Pensi che ci sia un modo per manipolare quel film di gioco? E se continuo a parlare abbastanza della nostra ricca storia di sviluppo di quarterback e di come siamo riusciti a passare da Brett Favre ad Aaron Rodgers, e di come il nostro backup sia spesso migliore del tuo antipasto, allora qualche GM potrebbe effettivamente accettare quel discorso e darci un 2 per questo ragazzo? Perché sappiamo tutti che non sarà d’accordo a rinunciare al suo accordo da principiante a sostegno del nostro stravagante antipasto. Amico, abbiamo dato a Rodgers $ 102 milioni in due anni; potrebbe immaginarsi un Kung Fu che cammina sulla terra e risolve problemi, ma non si allontana da quei soldi. Questo ci porta almeno fino al 2024. Quale scelta del primo round dura quattro anni? Quindi, sì, riguardo a quel film di gioco…

L’allenatore dei Ravens John Harbaugh sulla capacità della squadra di fare un accordo a lungo termine con Lamar Jackson mentre gioca la sua opzione per il quinto anno: “È un ragazzo unico. Le persone si sono grattate la testa e hanno cercato di capire Lamar probabilmente per molto tempo tempo, sai, fin da quando era un bambino. E ha il suo modo di fare le cose. Ma questo è ciò che ami di lui, è ciò che amo di lui. Portalo qui e chiediglielo. Forse lo farà dirti.”

Cosa intende: Non voglio altro che vincere un Super Bowl con Lamar. Diamine, abbiamo alterato la nostra intera identità al volo per cercare di mettere lui e noi nella posizione migliore per farlo il prima possibile. Ma questo è al di sopra del mio grado di paga. Deshaun Watson potrebbe essere sospeso per metà dell’anno e ha appena ricevuto $ 230 milioni completamente garantiti in cinque anni. Jimmy Haslam sta mettendo $ 180 milioni in un conto a garanzia solo per il diritto di gettare abbastanza soldi a Watson per convincerlo finalmente ad andare a Cleveland.

Ora Derek Carr guadagna oltre $ 40 milioni all’anno. Kirk Cousins ​​ha ottenuto altri $ 70 milioni completamente garantiti. Quindi quanto vale Lamar: $ 240 milioni completamente garantiti? $ 250 milioni? Pensi che io abbia quel tipo di soldi? Questo è tutto su Steve Bisciotti. Faccio molto da queste parti e tutti sanno cosa penso di Lamar e quanto lo voglio qui il più a lungo possibile, ma non sono il tipo che dovrà accarezzare quell’assegno. E se Lamar non vuole un agente, e il suo obiettivo è essere il miglior QB che può essere e non negoziare un nuovo contratto in questo momento, ed è disposto a continuare a scommettere su se stesso, non spetta a me cercare di convincerlo altrimenti. Il mio lavoro è vincere quante più partite di calcio possibile con lui, e insieme ne abbiamo fatte davvero tante. Ho una bozza per cui prepararmi e una stagione per cui prepararmi, e l’unico modo in cui potrai competere in questa conferenza è con un gioco QB stellare. Ce lo dà Lamar. Ma non negozio i contratti. E i ragazzi che sembrano avere il lavoro da fare per loro in questo caso.

Leave a Comment