Manchin critica l’amministratore di Biden, la Federal Reserve per la lenta risposta all’inflazione: “Quando finirà?”

Sen. Joe Manchin ha detto martedì che i leader del governo devono smettere di “cercare a chi dare la colpa” poiché l’inflazione raggiunge livelli record, e invece tagliare la spesa ed espandere l’energia negli Stati Uniti.

La feroce dichiarazione di Manchin, DW.Va., arriva dopo che per mesi è stato il più accanito critico all’interno del partito della gestione del problema da parte dell’amministrazione Biden. Ma il presidente e la Federal Reserve non hanno fatto abbastanza per affrontare l’inflazione, ha affermato Manchin, poiché martedì ha raggiunto un nuovo massimo da 40 anni con l’indice dei prezzi al consumo in aumento dell’8,5% da marzo 2021 al mese scorso.

Sen. Joe Manchin parla con i giornalisti fuori dall’aula del Senato a Capitol Hill il 15 gennaio. 20, 2022. (Kent Nishimura/Los Angeles Times tramite Getty Images/Getty Images)

“Quando finirà? È un disservizio per il popolo americano agire come se l’inflazione fosse un fenomeno nuovo. La Federal Reserve e l’amministrazione non sono riuscite ad agire abbastanza in fretta e i dati di oggi sono un’istantanea delle conseguenze il paese”, ha detto Manchin. “Invece di agire con coraggio, i nostri leader eletti e la Federal Reserve continuano a rispondere con mezze misure e fallimenti retorici alla ricerca di dove dare la colpa. Il popolo americano merita la verità sul perché si sta verificando un’inflazione record e su cosa deve essere fatto per controllare esso.”

BIDEN PREVISTO L’INFLAZIONE HA RAGGIUNTO IL SUO “PICCO” A DICEMBRE, MA I NUMERI DI MARZO MOSTRANO CPI AL MASSIMO DI 40 ANNI

Manchin ha aggiunto: “Ecco la verità, non possiamo dedicarci a un’economia equilibrata e sana e continuare ad aumentare il nostro debito nazionale di $ 30 trilioni. Tenere sotto controllo l’inflazione richiederà un’azione più aggressiva da parte di una Federal Reserve che ha aspettato troppo a lungo per agire. Richiede che l’amministrazione e il Congresso, democratici e repubblicani allo stesso modo, sostengano una politica energetica all’avanguardia perché questo è l’unico modo per abbassare il prezzo elevato del gas e dell’energia mentre si attacca il cambiamento climatico”.

La Casa Bianca ha inizialmente respinto l’inflazione l’anno scorso come “transitoria” prima che continuasse a salire verso la fine del 2021 e del 2022. Ha anche affermato che l’inflazione a volte era un segno di buona economia. Il capo dello staff della Casa Bianca Ron Klain ha ritwittato un post che ha liquidato l’inflazione come un “problema di alta classe”, anche se la Casa Bianca alla fine ha iniziato a riconoscerne gli effetti sugli americani medi.

La Casa Bianca martedì mattina non ha rilasciato una dichiarazione sui numeri dell’inflazione e il presidente Biden non ha risposto alle domande mentre ha lasciato la Casa Bianca. Biden parlerà alle 13:45 in Iowa sulle “azioni della sua amministrazione per abbassare i costi per le famiglie lavoratrici”, secondo la Casa Bianca. Ci si aspetta che promuova una mossa per consentire maggiori quantità di etanolo nel carburante durante l’estate, il che potrebbe abbassare i prezzi del gas di pochi centesimi per gallone.

CLICCA QUI PER LEGGERE DI PIÙ SU FOX BUSINESS

Manchin ha ucciso lo sforzo della linea di partito dei Democratici per approvare un massiccio disegno di legge sulla spesa per la riconciliazione alla fine dello scorso anno, in gran parte a causa del suo previsto effetto sull’inflazione.

Raggiunto per un commento martedì, l’ufficio di Manchin non ha dettagliato martedì quali proposte legislative specifiche sull’inflazione potrebbe sostenere al Congresso quest’anno. Manchin ha detto in un’intervista a Politico il mese scorso che potrebbe sostenere un disegno di legge che affronta in modo restrittivo la riforma fiscale, la riforma dei farmaci da prescrizione e il cambiamento climatico.

“Il numero di inflazione di oggi è solo l’inizio a meno che non intraprendiamo un’azione immediata per affrontare il dolore che si sente in tutta la nostra nazione”, ha detto Manchin. “Questo è un problema che deve affrontare il popolo americano che un solo partito politico non può risolvere. Il popolo americano non può più aspettare”.

Leave a Comment