L’ufficiale di polizia di Kenosha usa soffocamento illegale su 12 anni

Ottieni l’app Insider

Un feed personalizzato, una modalità di riepilogo e un’esperienza senza pubblicità.

Scarica l’app

Icona Chiudi Due linee incrociate che formano una “X”. Indica un modo per chiudere un’interazione o ignorare una notifica.

  • Un agente di polizia fuori servizio di Kenosha si è inginocchiato sul collo di un dodicenne dopo aver interrotto una rissa scolastica.
  • Il soffocamento utilizzato è stato bandito nel 2021 in seguito all’omicidio di George Floyd.
  • L’agente Shawn Guetschow si è dimesso dalla sua posizione nel distretto scolastico in seguito all’incidente.

Un agente di polizia fuori servizio di Kenosha è stato mostrato in ginocchio sul collo di uno studente di 12 anni in un video di sorveglianza rilasciato dai funzionari della scuola a Kenosha, nel Wisconsin, sabato.

Il filmato mostra una rissa scoppiata tra due studenti nella mensa della Lincoln Middle School. Un uomo adulto, identificato per la prima volta dal Milwaukee Journal Sentinel come Shawn Guetschow, può essere visto rispondere immediatamente per interrompere l’alterco. Guetschow, un agente di polizia di Kenosha, ha lavorato part-time come sicurezza per la scuola.

Guetschow entra in una breve colluttazione con uno degli studenti prima di spingerla a terra e inginocchiarsi sul suo collo. Viene mostrato nella clip mentre usa la manovra di soffocamento per quasi 25 secondi sulla studentessa prima di ammanettarla e rimuoverla dalla stanza.

L’altra studentessa, anche lei donna, viene vista accompagnata via da quello che sembra essere un altro membro dello staff.

L’uso di soffocamenti da parte degli agenti di polizia è stato bandito in Wisconsin nel 2021 dopo l’omicidio di George Floyd, tranne che in casi pericolosi per la vita o per autodifesa.

Il padre della ragazza, Jerrel Perez, ha detto al New York Post che sua figlia si recherà in visita da un neurologo dopo l’incidente del 4 marzo. Perez chiede accuse penali contro Guetschow per aver utilizzato il metodo di contenzione vietato su sua figlia.

L’avvocato della famiglia, Drew DeVinney, ha detto che il ginocchio dell’ufficiale era sul suo collo per una “durata inconcepibile”, ha riferito la CNN.

L’ufficio di DeVinney non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento di Insider.

“Questo è stato un atto di violenza crudele e senza cuore rivolto a un bambino ed è inaccettabile nella nostra società”, ha detto DeVinney in una dichiarazione, secondo quanto riportato dalla CNN.

La CNN ha anche riferito che un’accusa penale di condotta disordinata è stata deferita al sistema giudiziario dal dipartimento di polizia di Kenosha per “entrambi i minori coinvolti nell’incidente”.

Guetschow, che secondo il New York Times è stato un agente del dipartimento di polizia di Kenosha per quattro anni, ha lavorato part-time per il distretto scolastico e si è dimesso dal suo incarico a scuola in seguito all’incidente.

Il dipartimento di polizia di Kenosha non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento di Insider.

Il Milwaukee Journal Sentinel ha riferito che Guetschow ha scritto una lettera di dimissioni al sovrintendente di Kenosha Beth Ormseth in cui si leggeva: “Dati gli eventi che hanno avuto luogo e l’intensificarsi dell’attenzione che questo incidente alla Lincoln Middle School ha causato nella comunità, la tensione mentale ed emotiva ha causato acquistato (sic) dalla mia famiglia, e la mancanza di comunicazione e/o supporto che ho ricevuto dal distretto, non posso più continuare il mio lavoro con il distretto scolastico unificato di Kenosha”.

In una dichiarazione a Insider, il distretto scolastico di Kenosha ha dichiarato: “Shawn Guetschow si è dimesso dal suo ruolo nel distretto scolastico unificato di Kenosha, a partire da martedì 15 marzo. Con l’indagine interna sull’occupazione che si è conclusa sulla base delle dimissioni del signor Guetschow, una versione redatta del video di sorveglianza che descrive l’incidente è ora soggetto a rilascio… Poiché sembra che questo incidente possa portare a un contenzioso, il distretto non fornirà ulteriori dettagli in questo momento”.

Leave a Comment