Lo sceriffo chiede alle persone di smettere di fare sesso al parco

Lo sceriffo della contea di Greenville Hobart Lewis chiede alle persone di smettere di avere attività sessuali illegali in un parco Greer. In un messaggio pubblicato su Facebook, Lewis afferma che l’ufficio dello sceriffo ha ricevuto numerose denunce nel corso degli anni di persone che si incontravano per attività sessuale nel parcheggio, nei boschi e all’aperto nel parco di East Phillips Road a Greer. Puoi leggere il suo messaggio completo di seguito: “A nome dell’ufficio dello sceriffo della contea di Greenville, lo sceriffo Hobart Lewis vuole condividere alcune informazioni preoccupanti ma essenziali con la comunità in merito all’attività sessuale illegale che si verifica costantemente nella proprietà di Pelham Mill Park, situata a 2770 E . Phillips Rd., a Greer. L’ufficio dello sceriffo ha ricevuto numerose denunce nel corso degli anni riguardo a persone che si incontravano per fare sesso nel parcheggio, nei boschi e all’aperto. La nostra agenzia ha condotto pattuglie extra, perlustrato la zona, e pilotato diverse operazioni sotto copertura nel corso degli anni. “Anche se abbiamo effettuato alcuni arresti, il problema è persistito. Di conseguenza, spettatori innocenti, compresi i bambini, hanno purtroppo assistito a questa attività. Come affermato dallo sceriffo Hobart Lewis, “in nessun caso un bambino o un membro della comunità che sta cercando di godersi una tranquilla giornata al parco deve essere esposto a questo tipo di attività. Stiamo continuando i nostri sforzi per pattugliare l’area e identificare coloro che si espongono palesemente e si impegnano in attività sessuali illegali, ma abbiamo anche bisogno dell’aiuto della comunità per segnalare questo comportamento sospetto. “Soprattutto, voglio parlare con le persone che stanno commettendo questi atti e semplicemente far loro sapere che abbiamo familiarità con le app che usi per impegnarti in questa attività, conosciamo le tue intenzioni e FERMIAMOCI. Ci sono posti appropriati impegnarsi in attività per adulti, e un luogo pubblico non è quell’area. Dobbiamo pensare agli altri quando agiamo e chiedo alla comunità di essere rispettosa gli uni degli altri e soprattutto dei nostri giovani.’ Se qualcuno nella comunità è testimone di tale attività, è incoraggiato a chiamare l’ufficio dello sceriffo al numero 864-271-5210. “”È terribile, davvero terribile. Non mi piace affatto”, ha detto un vicino preoccupato riguardo alla situazione. “I bambini non hanno bisogno di vedere niente del genere. Nessuno ha bisogno di vedere niente del genere. Quello non è affatto un posto dove fare cose del genere”. Abbiamo chiesto a una donna se avrebbero preso in considerazione l’idea di portare i loro figli a questo park “Assolutamente no. Non sono mai stato in quel parco, ma sicuramente non ci andrei adesso”, ha detto Julie Bennett. Quel vicino aveva anche un messaggio per i colpevoli: “Sei una persona terribile. È davvero brutto per i bambini e il vicinato”, ha detto un vicino vicino.

Lo sceriffo della contea di Greenville Hobart Lewis chiede alle persone di smettere di avere attività sessuali illegali in un parco Greer.

In un messaggio pubblicato su Facebook, Lewis afferma che l’ufficio dello sceriffo ha ricevuto numerose denunce nel corso degli anni di persone che si incontravano per attività sessuale nel parcheggio, nei boschi e all’aperto nel parco di East Phillips Road a Greer.

Puoi leggere il suo messaggio completo qui sotto:

“A nome dell’ufficio dello sceriffo della contea di Greenville, lo sceriffo Hobart Lewis vuole condividere alcune informazioni preoccupanti ma essenziali con la comunità in merito all’attività sessuale illegale che si verifica costantemente nella proprietà di Pelham Mill Park, situata a 2770 E. Phillips Rd., a Greer. L’ufficio dello sceriffo ha ricevuto numerose denunce nel corso degli anni riguardo a persone che si incontravano per fare sesso nel parcheggio, nei boschi e all’aperto. .

“Anche se abbiamo effettuato alcuni arresti, il problema è persistito. Di conseguenza, passanti innocenti, compresi i bambini, hanno purtroppo assistito a questa attività. Come affermato dallo sceriffo Hobart Lewis,” In nessun caso un bambino o un membro della comunità che sta provando per godersi una serena giornata al parco dobbiamo essere esposti a questo tipo di attività. Stiamo continuando i nostri sforzi per pattugliare la zona e identificare coloro che si espongono palesemente e si dedicano ad attività sessuali illegali, ma abbiamo anche bisogno dell’aiuto della comunità con la segnalazione di questo comportamento sospetto.

“Soprattutto, voglio parlare con le persone che stanno commettendo questi atti e semplicemente far loro sapere che abbiamo familiarità con le app che usi per impegnarti in questa attività, conosciamo le tue intenzioni e FERMIAMOCI. Ci sono posti appropriati impegnarsi in attività per adulti e un luogo pubblico non è quell’area. Dobbiamo pensare agli altri quando agiamo e chiedo alla comunità di essere rispettosa gli uni degli altri e soprattutto dei nostri giovani.’ Se qualcuno nella comunità è testimone di tale attività, è incoraggiato a chiamare l’ufficio dello sceriffo al numero 864-271-5210”.

“È terribile, davvero terribile. Non mi piace affatto”, ha detto un vicino preoccupato riguardo alla situazione. “I bambini non hanno bisogno di vedere niente del genere. Nessuno ha bisogno di vedere niente del genere. Quello non è affatto un posto dove fare cose del genere”.

Abbiamo chiesto a una donna se avrebbero preso in considerazione l’idea di portare i propri figli in questo parco

“Assolutamente no. Non sono mai stato in quel parco, ma sicuramente non ci andrei adesso”, ha detto Julie Bennett.

Anche quel vicino aveva un messaggio per gli autori.

“Sei una persona terribile. Fa davvero male ai bambini e al vicinato”, ha detto un vicino.

.

Leave a Comment