L’inflazione ha la meglio sulla creazione di posti di lavoro: perché Biden non riesce a prendere una pausa sull’economia

Il numero di americani che hanno presentato richieste di sussidio di disoccupazione questa settimana è precipitato ai livelli più bassi in più di mezzo secolo.

L’ultimo rapporto del Dipartimento del lavoro è l’indicatore più recente che mette in luce l’impennata storica nella creazione di posti di lavoro mentre l’economia della nazione riprende a crescere dopo essere stata appiattita dalla pandemia di coronavirus.

MENO AMERICANI CHE PRESENTANO RECLAMI SENZA LAVORO

“Gli americani stanno tornando al lavoro a un ritmo storico”, ha propagandato il presidente Biden mentre si prendeva il merito delle ultime cifre. “Questo progresso storico non è un caso: è il risultato di una strategia economica per far crescere l’economia dal basso verso l’alto”.

Ma con l’inflazione alle stelle ei prezzi del gas ai massimi storici, gli americani non la vedono in questo modo.

La stragrande maggioranza afferma che l’aumento dei prezzi del gas è un problema per la propria famiglia, oltre la metà degli elettori pensa che l’inflazione “non sia affatto” sotto controllo e le opinioni sull’economia rimangono decisamente negative, secondo un nuovo sondaggio nazionale di Fox News.

Il sondaggio, condotto dal 18 al 21 marzo e pubblicato giovedì, indica anche che più di due terzi hanno dovuto tagliare le spese per sbarcare il lunario, poiché un numero crescente afferma di essere in ritardo finanziariamente.

E il sondaggio mette in luce che il presidente si prende la colpa.

GLI AMERICANI DANNO A BIDEN UN GRANDE POLLICE GIÙ SULL’INFLAZIONE: SONDAGGIO FOX NEWS

Mentre il tasso di approvazione complessivo di Biden nel nuovo sondaggio è leggermente aumentato al 45%-54%, il presidente era sott’acqua di 21 punti per la sua gestione dell’economia (38% approva, 59% disapprova) e ben 35 punti sull’inflazione (31 % approva, 66% disapprova). I due terzi che disapprovano l’inflazione erano costituiti dall’89% di repubblicani, quasi tre quarti di indipendenti e persino dal 39% di democratici.

Sondaggio Fox News su Biden/Inflazione (Notizie Fox/Notizie Fox)

“Queste valutazioni creano un terreno incredibilmente difficile da esplorare per il presidente”, ha affermato il sondaggista democratico Chris Anderson, la cui azienda conduce il sondaggio Fox News con il repubblicano Daron Shaw. “Fino a quando il pizzico di prezzi più alti non diminuirà, è difficile immaginare cosa può dire Biden per aiutare le persone a sentirsi meglio riguardo al lavoro che sta facendo nell’economia”.

Poco più della metà degli intervistati ha affermato che il presidente e la sua politica hanno peggiorato l’economia, con solo il 22% che afferma di aver migliorato le condizioni e un quarto che suggerisce di non aver fatto molta differenza.

“La percezione è la realtà quando si tratta di economia e se le persone non si sentono ottimiste e non si sentono come se le politiche stessero lavorando per loro, allora non lo fanno”, ha detto a Fox News lo stratega repubblicano di lunga data Colin Reed.

IL PANE ALLA POMPA: QUANTO POTREBBERO COSTARE I PREZZI DEL GAS QUEST’ANNO AGLI AMERICANI

I prezzi del gas hanno iniziato a salire durante gli ultimi mesi dell’amministrazione dell’ex presidente Trump, quando l’economia ha iniziato a riprendersi dalle chiusure indotte dalla pandemia all’inizio del 2020. E sono aumentati durante il mandato di Biden alla Casa Bianca mentre l’economia si scaldava. I prezzi alla pompa si sono ulteriormente accesi negli ultimi due mesi a causa del rafforzamento dell’esercito russo e della conseguente invasione su vasta scala della vicina Ucraina.

Il sondaggio di Fox News suggerisce che un numero uguale di persone (68%) incolpa il presidente come accusa il leader russo Vladimir Putin per i prezzi del gas alle stelle.

Prezzi della benzina

I prezzi della benzina vengono visualizzati presso una stazione di servizio a Long Beach, California, mercoledì 9 marzo 2022. (Foto AP/Ashley Landis/Sala stampa AP)

“Il tentativo dell’amministrazione di inquadrare gli aumenti dei prezzi mentre ‘l’inflazione di Putin’ risuona con i democratici e alcuni indipendenti, ma non sposta molto i numeri complessivi”, ha sottolineato Shaw. “Concentrarsi sul ruolo di Putin fa semplicemente incolpare la gente sia di Biden che della Russia”.

QUESTI STATI HANNO ANNULLATO LE LORO TASSE SULLA BENZINA. ALTRI POTREBBERO SEGUIRE

Un’altra metrica a cui punta la Casa Bianca è l’aumento degli stipendi. I salari sono aumentati – l’anno scorso sono aumentati del 4,5% – l’aumento più alto in quasi quattro decenni. Ma non stanno al passo con l’inflazione.

“Il presidente ha una bella storia da raccontare sull’economia su molti fronti, ma vedere i prezzi del gas ogni giorno lo ricorda alla gente [of] inflazione”, ha riconosciuto lo stratega democratico Chris Moyer.

Tavola rotonda di affari di Biden

Il presidente Biden parla alla riunione trimestrale del CEO di Business Roundtable, lunedì 21 marzo 2022, a Washington. (AP Photo/Patrick Semansky/AP Newsroom)

Indicando le elezioni di medio termine di novembre, quando i Democratici mirano a difendere la loro ristretta maggioranza alla Camera dei Rappresentanti e al Senato, Moyer ha osservato che “c’è ancora molto tempo prima delle elezioni in cui il gas potrebbe scendere a prezzi più normali e parte di quella pressione al la pompa potrebbe essere sollevata, il che sarebbe utile per i candidati democratici al ballottaggio quest’anno”.

OTTIENI FOX BUSINESS IN MOVIMENTO FACENDO CLIC QUI

Ma Reed ha avvertito che “la sfida giusta per l’amministrazione Biden è che stanno fischiando politicamente oltre il cimitero se escono là fuori e dicono alla gente che l’economia è ottima e cercano di ottenere una vittoria quando i sondaggi pubblici mostrano ripetutamente che non è così”.

Dana Blanton di Fox News ha contribuito a questo rapporto.

Leave a Comment