Le vacanze primaverili di Fort Lauderdale si divertono al sole mentre gli ospiti di Miami Beach sobbollino durante il coprifuoco

NUOVOOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Le vacanze di primavera a Fort Lauderdale, in Florida, hanno dichiarato di essere felici di aver scelto la città rispetto al suo vicino meridionale, Miami Beach, dove i funzionari sono intervenuti e hanno ordinato il coprifuoco in risposta alla violenza scoppiata in mezzo a una grande folla.

Centinaia di studenti che frequentano scuole nel Maryland, Ohio, Florida e altrove hanno affollato la spiaggia di fronte a Las Olas Boulevard venerdì, prendendo il sole, lanciando palloni e bevendo di nascosto qualche giorno.

La polizia che teneva d’occhio la scena era a proprio agio, in netto contrasto con le loro controparti di Miami Beach, che la scorsa settimana hanno dovuto affrontare una folla turbolenta e un paio di sparatorie scioccanti in aree affollate.

A PANAMA CITY, LONTANO DAI PROBLEMI DI MIAMI BEACH, PROSEGUONO LA PRIMAVERA DELLA FLORIDA

“Penso che non sia così sorprendente che sia successo a Miami”, ha detto a Fox News Digital un bagnante, che si è identificato solo come Anthony, uno specialista in fisiologia alla Florida State University di Tallahassee che è di Miami. “Succede ogni giorno, cose stupide del genere.”

Quindi ha scelto di non tornare a casa durante le vacanze di primavera di quest’anno, anche se ha detto che aveva ancora in programma di guidare fino a Miami per alcune sere della Settimana della musica.

“Fort Lauderdale è molto meglio di Miami quando si tratta di godersi davvero il proprio tempo, perché le cose potrebbero essere un po’ più economiche qui, ci sono molte meno persone e c’è molto meno di cui devi preoccuparti”, ha detto.

Molti dei suoi coetanei sulla sabbia hanno affermato di aver escluso Miami Beach come destinazione per le vacanze di primavera molto prima del coprifuoco, con costi più elevati che sono la loro principale preoccupazione.

MIAMI BEACH STEAKHOUSE DENUNCIA LA CITTÀ PER IL RIGOROSO CURFOW BREAK DI PRIMAVERA

La maggiore delle comunicazioni dello stato della Florida Esa Vignon ha detto che sarebbe rimasta anche a Fort Lauderdale mentre partecipava ad alcune delle Miami Music Week.

“Restiamo a Fort Lauderdale perché è più economico”, ha detto. “Sento che è meno affollato e probabilmente meno pazzo.”

Kyle, che studia economia ambientale all’Università del Maryland, ha detto che per una settimana avrebbe soggiornato con un gruppo di amici in una casa in affitto a circa 2 miglia da Las Olas Boulevard. Avevano programmato di andare a South Beach per dare un’occhiata alla vita notturna, ma hanno cambiato idea dopo lo stato di emergenza.

“Il costo in più è un fattore, perché siamo tutti al verde e non abbiamo soldi”, ha detto. “Penso che abbiamo fatto un ottimo lavoro con la nostra scelta della posizione, di sicuro.”

Nonostante i contenitori di alcol aperti visibili dall’altra parte della spiaggia, la scena è apparsa calma e gioviale e la polizia di stanza nelle vicinanze ha affermato che i visitatori si stavano comportando in gran parte da soli.

Fort Lauderdale, Florida: 24 marzo 2022
(Fox News digitale)

“Stavamo solo cercando un posto dove ci sarebbero state molte persone della nostra età e non fosse troppo costoso e davvero, era semplicemente l’ambiente perfetto per noi”, ha detto Grace, che studia comunicazione alla Towson University di Maryland. “Quindi abbiamo pensato che Fort Lauderdale sarebbe stata l’opzione perfetta per noi. È stato fantastico”.

MIAMI BEACH SPRING BREAK LA VIOLENZA GUIDATA DAI VISITATORI CON PISTOLA CHE ARRIVANO IN AUTO

È venuta giù con un gruppo di 10 e ha detto di aver visto dozzine di altri compagni di classe in città.

Sabrina Johnson, che studia comunicazioni alla Georgia Southern University, ha detto che come Miami, Fort Lauderdale ha spiagge e clima desiderabili, ma “è molto più sicuro”.

“È bellissimo, 75 gradi, leggera brezza, ma l’acqua è ancora calda”, ha detto. “È un po’ affollato, ma fa freddo. Tutti si stanno semplicemente godendo il loro tempo tranquillo in spiaggia”.

La polizia di Fort Lauderdale ha concordato, dicendo di aver effettuato solo 14 arresti nel mese di marzo e pochi incidenti degni di nota.

Secondo la polizia locale, a Miami Beach, a circa 30 miglia a sud, i funzionari della città hanno arrestato più di 600 persone e sequestrato più di 100 armi da fuoco illegali. Molti degli hotel, bar e ristoranti sono più costosi lì e molti visitatori includevano ospiti più maturi che sono venuti per il festival di musica Ultra e altri eventi di musica dance questa settimana.

Un uomo di 50 anni che pranzava al Clevelander su Ocean Drive ha detto di aver programmato il suo viaggio con un anno di anticipo e di essere arrivato dall’Arizona per trascorrere più di $ 800 a notte all’hotel sul lungomare, solo per conoscere i giorni del coprifuoco prima che arrivasse. Ha rifiutato di dare il suo nome.

Il picco dell’attività criminale ha raggiunto il picco all’inizio di questa settimana quando due sparatorie hanno lasciato cinque persone ferite domenica e lunedì. Un diciannovenne della vicina Hialeah è stato arrestato mentre almeno altri due presunti sicari restano in libertà.

Le sparatorie hanno provocato il coprifuoco notturno da mezzanotte alle 6 del mattino da giovedì a lunedì mattina.

SPRING BREAKERS SI SCENDONO TRA L’INCLINAZIONE DEL CRIMINE IN TUTTA LA NAZIONE, IL CURFEW PROMOZIONATO IN UNA DESTINAZIONE POPOLARE

La polizia cittadina afferma che più della metà degli arresti durante le vacanze di primavera hanno coinvolto residenti della circostante contea di Miami-Dade. Secondo il sindaco Dan Gelber, le armi sono state sequestrate ai visitatori che sono entrati nella zona, al contrario degli interruttori di primavera che hanno viaggiato in aereo.

Una delle principali critiche degli imprenditori di Miami Beach sul coprifuoco è stata che si è trattato di una mossa reazionaria alla fine della stagione, riducendo l’orario di lavoro dopo due anni di pandemia di coronavirus iniziata con blocchi e scoraggiato molti aspiranti viaggiatori dall’andare via casa, danneggiando immensamente le aziende e guadagnando mancia ai dipendenti.

David Wallack, proprietario di Mango’s, un importante ristorante e bar su Ocean Drive a South Beach, ha detto a Fox News Digital che giovedì, la prima notte del coprifuoco, le sue entrate sono diminuite del 66%. E Rick Silverberg, il cui negozio di liquori Portofino Wine Bank, situato a South Pointe Drive dal 2003, deve chiudere alle 18:00 sotto il coprifuoco, ha detto che si aspettava di perdere circa $ 10.000 a notte.

CLICCA QUI PER OTTENERE L’APP FOX NEWS

“Per me non ha senso che tu possa andare in un bar dove vuoi e andare su e giù per la quantità di bicchierini che vuoi battere e poi tornare fuori, ma non posso vendere una bottiglia di vino a un residente che vogliono mangiare a cena”, ha detto a Fox News Digital Friday, a due giorni dall’inizio del coprifuoco.

A Fort Lauderdale, la polizia ha pubblicizzato le proprie linee guida di sicurezza e le misure di applicazione stagionali con largo anticipo.

Leave a Comment