La posizione del Texas sull’assistenza di genere per i giovani transgender è “pericolosa”

L’amministrazione Biden mercoledì ha affermato che è inutile e pericoloso per i funzionari eletti del Texas etichettare le cure mediche che affermano il genere per i giovani transgender come “abuso di minori”.

In dichiarazioni esclusive fornite a Il notiziario mattutino di Dallasun portavoce della Casa Bianca ha affermato che le famiglie dovrebbero avere il diritto di cercare l’assistenza sanitaria appropriata per i propri figli e ha condannato i funzionari statali del GOP per aver preso di mira i giovani LGBTQ.

“I funzionari conservatori del Texas e di altri stati del paese dovrebbero smettere di inserirsi nelle decisioni sanitarie che creano inutili tensioni tra i pediatri e i loro pazienti”, ha affermato il vice segretario stampa principale della Casa Bianca Karine Jean-Pierre. “Nessun genitore dovrebbe affrontare l’agonia di un politico che ostacola l’accesso alle cure salvavita per il proprio figlio”.

Lunedì, il procuratore generale del Texas Ken Paxton ha emesso una nuova interpretazione della legge statale secondo cui alcuni tipi di assistenza medica per i giovani transgender sono “abuso di minori”. governo Greg Abbott ha risposto il giorno successivo ordinando alle agenzie statali di indagare sulle accuse di abuso, avvertendo che medici, insegnanti e genitori che non denunciano potrebbero subire conseguenze.

Le opinioni del procuratore generale non hanno forza di legge, ma ci si aspetta che i leader delle agenzie per lo più le seguano. Poiché i capi delle agenzie sono spesso nominati dal governatore stesso, il sostegno di Abbott all’opinione di Paxton rende più chiara la loro scelta di prestare attenzione all’avvertimento.

Ma al momento non è chiaro come queste decisioni in tutto lo stato si riducano alle azioni e alle conseguenze per i bambini transgender e gli adulti nelle loro vite.

I politici repubblicani in Texas hanno recentemente iniziato a mettere sotto i riflettori l’assistenza sanitaria per i bambini transgender. Sia Abbott che Paxton stanno affrontando le elezioni primarie del GOP più competitive degli ultimi anni. L’ex stato sen. Don Huffines, che sta sfidando il governatore, ha ripetutamente fatto pressioni su Abbott affinché prenda una posizione più aggressiva contro l’assistenza ai bambini che afferma il genere.

Ma la direttiva di Abbott e Paxton sull'”abuso sui minori” e sull’assistenza trans va contro le migliori pratiche sostenute da gruppi medici statali e nazionali.

L’American Medical Association, l’American Psychiatric Association e l’American Academy of Pediatrics supportano tutte un’assistenza individualizzata e adeguata all’età per i bambini che soffrono di disforia di genere, che è la sensazione di disagio o angoscia che può verificarsi nelle persone che si identificano come un genere diverso dal genere o sesso assegnato alla nascita.

Negli ultimi mesi, la Texas Pediatric Society e la Texas Medical Association hanno esortato Paxton a non prendere di mira l’accesso dei bambini transgender a questi trattamenti.

L’opinione di Paxton afferma che la definizione di abuso sui minori ai sensi della legge statale si estende ai trattamenti non chirurgici, tra cui la terapia ormonale e i bloccanti della pubertà.

Il procuratore generale del Texas, Ken Paxton, fa un commento al Conservative Political Action...

Questo tipo di assistenza dovrebbe essere esplorato solo per i giovani che hanno sperimentato l’inizio della pubertà e dopo aver subito una valutazione della salute mentale, secondo la World Professional Association for Transgender Health, o WPATH, che elabora standard di assistenza sanitaria per persone di genere diverso.

L’intervento chirurgico non è raccomandato fino a quando un paziente non ha raggiunto la maggiore età e ha vissuto ininterrottamente per almeno un anno nel ruolo di genere coerente con la propria identità di genere, secondo gli standard WPATH.

L’ammiraglio Rachel L. Levine, una donna transgender e assistente segretaria per la salute dell’amministrazione Biden, ha affermato mercoledì che le cure che affermano il genere possono salvare vite umane.

“I principali pediatri della nostra nazione supportano l’assistenza basata sull’evidenza e l’affermazione del genere per i giovani transgender. L’HHS è al fianco dei giovani transgender e dei loro fornitori di servizi medici”, ha detto in una dichiarazione a le notizie.

Progress Texas, un gruppo politico progressista, mercoledì ha fatto un passo avanti rispetto alla Casa Bianca accusando Abbott e Paxton del comportamento “immorale” di “terrorizzare i bambini trans e le loro famiglie”.

“Inventare problemi per radunare gli elettori è il modo repubblicano del Texas, e sembra che anche i bambini non siano immuni alle loro aggressioni. A tutti i ragazzi trans là fuori, sappi che sei amato e meriti molto di meglio”, ha detto il direttore delle comunicazioni Wesley Story.

La più grande preoccupazione immediata per coloro che potrebbero essere colpiti è l’avvertimento di Abbott delle conseguenze che i bambini transgender e gli adulti devono affrontare nelle loro vite. I gruppi del Texas che rappresentano medici, insegnanti e diritti dei genitori hanno affermato che nulla deve cambiare in questo momento a seguito di queste nuove direttive.

Mercoledì, l’ACLU del Texas ha cercato di placare le paure dei caregiver con bambini transgender in cerca di cure che affermano il genere.

Il CPS non può rimuovere un bambino dal suo genitore o tutore senza un ordine del tribunale, ha affermato il gruppo legale per i diritti civili, e nessun tribunale del paese ha ritenuto che l’assistenza che afferma il genere sia abuso di minori.

Sebbene le direttive di Abbott e Paxton non siano leggi, l’avvocato del personale dell’ACLU del Texas Brian Klosterboer ha affermato che “diffondono paura e disinformazione e potrebbero stimolare false segnalazioni di abusi sui minori in un momento in cui DFPS sta già affrontando una crisi nel sistema di affidamento del nostro stato. “

L’attuale legge, ha aggiunto, consente ai medici di fornire ai giovani transgender cure personalizzate e adeguate all’età: “Qualsiasi genitore o tutore che ama e sostiene il proprio figlio e lo porta da un operatore sanitario autorizzato non è coinvolto in abusi sui minori”.

Il sindacato statale degli assistenti sociali ha anche ricordato ai suoi membri che l’opinione di Paxton non era vincolante e che “hanno ancora discrezionalità professionale sulla segnalazione obbligatoria”.

“Nessuna regola sulla segnalazione è stata modificata attraverso questo parere, non attraverso la lettera del Governatore”, ha affermato in una dichiarazione la National Association of Social Workers – Texas Chapter.

Il gruppo ha anche preso una posizione netta contro le direttive.

“Ridefinire gli abusi sui minori per includere l’assistenza di affermazione del genere metterebbe in pericolo il modo in cui i professionisti della salute mentale servono le persone nella comunità LGBTQ”, ha aggiunto il NASW/TX, chiedendo al CPS di respingere l’opinione di Paxton e l’ordine di Abbott.

Bass Center Towers 1 nel North Campus presso l'UT Southwestern Medical Center il 18 agosto  28, 2019,...

Monty Exter, un lobbista dell’Association of Texas Professional Educators, ha affermato che gli insegnanti hanno il dovere secondo la legge statale di denunciare abusi sui minori o sospetti abusi. La mancata denuncia di abuso potrebbe comportare un reato di classe B, punibile con fino a 180 giorni di carcere e multe, o sanzioni per la certificazione professionale di un insegnante.

Ma Exter ha aggiunto: “Spetta alla legislatura del Texas e ai tribunali determinare cosa costituisce un abuso”.

La prossima legislatura del Texas si riunirà nel gennaio 2023. La questione potrebbe finire in tribunale prima di allora, tuttavia, se qualcuno colpito dalla nuova guida decidesse di citare in giudizio lo stato.

Renee Baker, un’assistente sociale autorizzata a Dallas che cura i bambini transgender, ha consigliato ai clienti di mantenere la calma e di seguire i consigli medici dei medici per rimanere in salute. Gli operatori sanitari sono tenuti a standard di assistenza che sono in conflitto con queste direttive, ha affermato.

“Non possiamo essere sicuri di cosa accadrà, ma sono ottimista in tempo che questo sarà ribaltato”, ha detto.

Leave a Comment