La partita di oggi dei Chicago White Sox è stata posticipata a causa dei test positivi al COVID-19 sui Cleveland Guardians – Chicago Tribune

I test positivi del COVID-19 nell’organizzazione dei Cleveland Guardians hanno portato al rinvio mercoledì della partita dei Chicago White Sox-Guardians mercoledì al Guaranteed Rate Field, ha annunciato la Major League Baseball.

Secondo più rapporti prima del rinvio, Terry Francona è risultato positivo e non sarebbe stato disponibile per gestire il gioco. Guardiani Positivo anche il tecnico di panchina DeMarlo Haleinsieme ad “altro personale di supporto”, secondo i rapporti.

Secondo un articolo del 26 marzo dell’Associated Press, i protocolli COVID della MLB 2022 includono “MLB intende posticipare le partite solo se necessario per proteggere la salute e la sicurezza del personale del club, dei giocatori e degli arbitri. Le partite non saranno rinviate per motivi competitivi, a condizione che il club abbia un numero sufficiente di giocatori disponibili per sostituire quei giocatori del roster attivo che non sono disponibili a giocare a causa del COVID-19”.

MLB fornirà un aggiornamento di riprogrammazione per il gioco Sox-Guardians quando sarà disponibile.

Il rinvio ha portato i Sox a modificare la loro probabile rotazione per la prossima serie di quattro partite contro i New York Yankees al Guaranteed Rate Field.

Dylan Cease è ancora in programma per l’apertura della serie di giovedì e Vince Velasquez – che era in linea per lanciare mercoledì – è previsto per venerdì.

Dallas Keuchel e Michael Kopech sono stati respinti di un giorno e sono previsti rispettivamente per sabato e domenica.

I Sox e i Guardiani hanno diviso la serie ridotta di due giochi. La vittoria per 4-1 dei Sox di martedì ha migliorato il record della squadra a 4-10 contro l’American League Central. Sono 1-4 contro i Guardiani.

I Minnesota Twins (18-12 entrando mercoledì) e Sox (15-14) sono le uniche squadre della divisione sopra .500. I Guardiani hanno 15-15 anni. Il manager dei Sox Tony La Russa ha detto che i registri non raccontano tutta la storia del Central.

“I record sono ingannevoli”, ha detto La Russa. “Quando guardi alla fine della stagione vedrai che Detroit diventerà un po’ più sana e difficile da giocare. Kansas City sarà dura da giocare. Cleveland, sai, Terry e i ragazzi, fanno un ottimo lavoro di competizione e il Minnesota, ovviamente, ha molte cose da fare. Penso che ci saranno diversi club con record di vittorie e sarà un’ottima competizione”.

Leave a Comment