La donna della Florida ha utilizzato un prestito per l’emergenza pandemica per pagare un sicario, afferma la polizia

Il programma di protezione della busta paga ha lo scopo di aiutare le aziende a far fronte alle loro buste paga durante la pandemia, ma decine di persone sono state accusate di aver utilizzato i soldi del prestito federale per stravaganze come Ferrari, Lamborghini, gioielli e vacanze sontuose.

Ora le autorità di Miami affermano che una donna è andata a un altro estremo: usare parte di un prestito di $ 15.000 PPP per pagare un sicario.

La donna, Jasmine Martinez, 33 anni, ha ricevuto il prestito il 20 aprile 2021, due settimane prima che un uomo che indossava una felpa nera con cappuccio sparasse a Le’Shonte Jones mentre camminava verso il suo condominio con la figlia di 3 anni. Lo ha affermato la polizia di Miami-Dade in un mandato di cattura datato 12 febbraio. 9. La signora Martinez ha effettuato prelievi dal suo conto bancario per un totale di oltre $ 10.000 nei giorni prima dell’omicidio, ha detto la polizia.

La polizia ha arrestato la signora Martinez e Romiel Robinson, un uomo con cui la signora Martinez aveva una relazione romantica, con l’accusa di omicidio di primo grado e cospirazione per commettere omicidio nell’omicidio della signora Jones, 24 anni, un impiegato della Transportation Security Administration presso Miami International Airport, secondo i mandati di cattura nel caso. Martedì il Miami Herald ha riferito dei mandati.

La scorsa settimana la polizia di Miami-Dade ha anche annunciato l’arresto di Javon Carter, un ex detenuto che ritengono essere il sicario. Il signor Carter è stato accusato di omicidio di primo grado e tentato omicidio della figlia della signora Jones, che è stata sfiorata dai proiettili durante l’attacco, ha detto la polizia.

La polizia ha trovato un video sul cellulare del signor Carter, girato circa due ore dopo l’omicidio della signora Jones, in cui stava contando una “grande somma” di denaro e dicendo “solo un altro giorno in ufficio”, secondo un mandato di arresto .

La polizia ritiene che la sparatoria sia stata il culmine di un lungo antagonismo tra le due donne.

Fallon Zirpoli, un avvocato che rappresenta la signora Martinez, ha dichiarato in una dichiarazione martedì sera che la signora Martinez “ha sempre negato qualsiasi coinvolgimento in questa tragedia dalla prima volta che le forze dell’ordine si sono avvicinate a lei la scorsa estate”.

Jonathan Jordan, un avvocato che rappresenta il signor Robinson, non ha risposto immediatamente alle richieste di commento martedì. Non era chiaro se il signor Carter avesse un avvocato.

Il programma in base al quale, secondo la polizia, la signora Martinez ha ottenuto un prestito faceva parte del Coronavirus Aid, Relief and Economic Security Act. Il governo federale, volendo ottenere rapidamente i soldi degli aiuti, ha rinunciato a gran parte del controllo che tradizionalmente gli istituti di credito fanno sui prestiti alle imprese, ma l’assenza di tali standard significava che la frode era altamente probabile.

Un documento accademico di agosto dei ricercatori dell’Università del Texas ad Austin ha stimato che circa 1,8 milioni degli 11,8 milioni di prestiti del programma – più del 15% – per un totale di 76 miliardi di dollari avevano almeno un’indicazione di potenziale frode. Numerose persone sono state arrestate e accusate di aver utilizzato in modo improprio i fondi di soccorso per la pandemia.

Nel luglio 2020, un uomo in Florida che ha ricevuto quasi $ 4 milioni in prestiti federali è stato arrestato per frode bancaria e altre accuse dopo aver acquistato una Lamborghini blu per $ 318.497, hanno affermato i pubblici ministeri federali. Nell’agosto 2020, un uomo in Texas che ha ricevuto più di $ 1,6 milioni dallo stesso programma federale è stato arrestato per frode bancaria e altre accuse dopo aver acquistato, tra le altre cose, una Lamborghini Urus del 2019 per $ 233.337,60, hanno affermato i pubblici ministeri.

Non era chiaro se la signora Martinez possedesse un’impresa o come fosse in grado di ottenere un prestito PPP. La signora Zirpoli ha rifiutato di commentare se la signora Martinez abbia ricevuto un prestito PPP, dicendo che non ha visto prove relative alla questione.

L’uccisione sfacciata alla luce del giorno della signora Jones davanti al suo bambino ha scioccato la comunità.

Il filmato di sorveglianza ha mostrato la madre e il bambino che camminavano verso il loro appartamento quando un uomo in seguito identificato come il signor Carter è uscito da una Nissan Sentra grigia del 2019 e ha iniziato a sparare contro di loro con una pistola semiautomatica, ha detto la polizia.

La polizia afferma che l’omicidio è avvenuto dopo che una serie di atti violenti sono stati inflitti alla signora Jones nel corso degli anni dalla signora Martinez o da persone a lei collegate.

Nel maggio 2018, gli agenti di polizia che indagavano su una questione non correlata hanno visto la signora Martinez correre dalla signora Jones e iniziare a prenderla a pugni in faccia, ha detto la polizia. La signora Martinez è stata accusata di batteria.

Mentre testimoniava in quel caso, la signora Jones è stata presa a pugni e le è stato rubato il cellulare e altri effetti personali mentre si dirigeva verso la sua auto dall’aula, ha detto la polizia. Kelly Nelson, che aveva frequentato la signora Martinez, è stata una di quelle arrestate e accusate di rapina a mano armata in quel caso, ha detto la polizia.

A marzo, la signora Jones ha riferito di essere stata molestata e ha offerto denaro per non testimoniare nel caso di rapina, ha detto la polizia. La signora Martinez sente la signora Jones un messaggio sui social media che le chiede di dire alle autorità che il signor Nelson non aveva un’arma da fuoco durante la rapina, ha detto la polizia.

Ma la signora Jones ha continuato a collaborare con i pubblici ministeri e ha raccontato delle molestie durante una deposizione il 9 aprile, settimane prima della sua uccisione.

Il signor Nelson attende il processo con l’accusa di rapina a mano armata, secondo il Miami Herald.

Leave a Comment