La Camera approva il divieto dopo 15 settimane

I repubblicani alla Camera dei rappresentanti della Florida hanno approvato il divieto di abortire dopo 15 settimane, muovendosi per rafforzare l’accesso alla procedura in vista di una decisione della Corte Suprema degli Stati Uniti che potrebbe limitare i diritti di aborto in America. La Camera controllata dal GOP giovedì ha approvato il 15- una settimana di divieto di aborto dopo ore di dibattito tra democratici che hanno affermato che la misura imporrebbe un onere inutile alle donne incinte e repubblicani che hanno affermato di proteggere i nascituri I repubblicani in diverse legislature statali si stanno muovendo per imporre nuove restrizioni all’aborto dopo che la Corte Suprema degli Stati Uniti ha segnalato sosterrebbe una legge del Mississippi che vieta gli aborti dopo 15 settimane e potenzialmente annullerebbe la storica Roe v. Decisione Wade. I sostenitori affermano che è abbastanza tempo per la madre per prendere una decisione, ma i critici affermano che potrebbe avere conseguenze devastanti. I repubblicani WESH hanno parlato con fiducia che questo divieto di aborto di 15 settimane, noto anche come HB 5, passerà in casa stasera .Il presidente della Camera lo ha evidenziato come uno dei primi cinque progetti di legge depositati in questa sessione. La legislazione afferma specificamente che un medico non può eseguire un aborto “se il medico determina che l’età gestazionale del feto è superiore a 15 settimane”. esenzioni per stupro, incesto o tratta di esseri umani”. salvare la vita ai bambini non ancora nati”, Rep. Anthony Sabatini (R) di Lake County ha dichiarato: “Essere genitore anche quando si desidera avere un figlio è fondamentalmente un sacrificio. Ma è un privilegio. È un dono che Dio ha fatto a tutti noi. È il dono più alto che può dacci”, Rep. ha detto Randy Fine (R). “Hai due serie di diritti che sono fondamentalmente in conflitto. Hai il diritto di una donna di fare ciò che vuole con il suo corpo. E hai il diritto di un bambino di esistere. Ed entrambi questi diritti non possono esistono allo stesso tempo.” I democratici erano aspramente in disaccordo. “Tutti i divieti di aborto sono estremi. Derubano le donne e le persone della libertà di prendere le proprie decisioni”, Rep. Carlos G. Smith (D) ha detto. “Siamo preoccupati per lo SCOTUS, la Corte Suprema degli Stati Uniti, che sta prendendo una decisione su un divieto di aborto di 15 settimane nel Mississippi che l’intera intenzione dei nostri colleghi repubblicani è di portare in tribunale il divieto di aborto in Florida e cercare di ribaltare le attuali protezioni stabilito sia nella nostra Costituzione statale che a livello federale”, Rep. Ha detto Anna Eskamani (D) di Orange County.Ora passerà al Senato dove c’è già un disegno di legge complementare che deve cancellare un’altra commissione.

I repubblicani alla Camera dei rappresentanti della Florida hanno approvato il divieto di abortire dopo 15 settimane, muovendosi per rafforzare l’accesso alla procedura in vista di una decisione della Corte Suprema degli Stati Uniti che potrebbe limitare il diritto all’aborto in America.

La Camera controllata dal GOP giovedì ha approvato il divieto di aborto di 15 settimane dopo ore di dibattito tra i democratici che hanno affermato che la misura imporrebbe un onere inutile alle donne incinte e ai repubblicani che hanno affermato di proteggere i non nati.

I repubblicani in diverse legislature statali si stanno muovendo per imporre nuove restrizioni all’aborto dopo che la Corte Suprema degli Stati Uniti ha segnalato che avrebbe sostenuto una legge del Mississippi che vieta gli aborti dopo 15 settimane e potenzialmente ribaltare la storica Roe v. Decisione Wade.

I sostenitori affermano che è abbastanza tempo per la madre per prendere una decisione, ma i critici affermano che potrebbe avere conseguenze devastanti.

I repubblicani con cui WESH hanno parlato sono fiduciosi che questo divieto di aborto di 15 settimane, noto anche come HB 5, passerà in casa stasera.

Il presidente della Camera lo ha evidenziato come uno dei primi cinque progetti di legge depositati in questa sessione.

La legislazione afferma specificamente che un medico non può eseguire un aborto “se il medico determina che l’età gestazionale del feto è superiore a 15 settimane”.

Non concede esenzioni per stupro, incesto o tratta di esseri umani.

“Penso che sia un ottimo disegno di legge. Penso che sia un buon passo avanti. In realtà approvo e sostengo un disegno di legge anche pro-vita. Ma questo è davvero un buon passo avanti e salverà la vita dei bambini non ancora nati”, Rep . Anthony Sabatini (R) di Lake County ha detto.

“Essere genitore anche quando si desidera tuo figlio è fondamentalmente un sacrificio. Ma è un privilegio. È un dono che Dio ha fatto a tutti noi. È il dono più alto che può farci”, Rep. ha detto Randy Fine (R). “Hai due serie di diritti che sono fondamentalmente in conflitto. Hai il diritto di una donna di fare ciò che vuole con il suo corpo. E hai il diritto di un bambino di esistere. Ed entrambi questi diritti non possono esiste allo stesso tempo».

I democratici furono aspramente in disaccordo.

“Tutti i divieti di aborto sono estremi. Derubano le donne e le persone della libertà di prendere le proprie decisioni”, Rep. Carlos G. Smith (D) ha detto.

“Siamo preoccupati per lo SCOTUS, la Corte Suprema degli Stati Uniti, che sta prendendo una decisione su un divieto di aborto di 15 settimane nel Mississippi che l’intera intenzione dei nostri colleghi repubblicani è di portare in tribunale il divieto di aborto in Florida e cercare di ribaltare le attuali protezioni stabilito sia nella nostra Costituzione statale che a livello federale”, Rep. Ha detto Anna Eskamani (R) di Orange County.

Ora andrà al Senato dopo dove c’è già un disegno di legge complementare che deve cancellare un’altra commissione.

.

Leave a Comment