Investigatori statunitensi: Zinke ha abusato del suo lavoro di segretario degli interni

FATTURAZIONI, Mont. (AP) – L’ex segretario all’interno degli Stati Uniti Ryan Zinke ha abusato della sua posizione per portare avanti un progetto di sviluppo commerciale che includeva un microbirrificio nella sua città natale del Montana e ha mentito a un funzionario dell’agenzia di etica sul suo coinvolgimento, secondo un rapporto degli investigatori federali pubblicato mercoledì.

L’indagine dell’ispettore generale del dipartimento degli interni ha rilevato che Zinke ha continuato a lavorare al progetto commerciale attraverso una fondazione senza scopo di lucro nella comunità turistica di Whitefish, nel Montana, anche dopo essersi impegnato al suo insediamento per rompere i legami con la fondazione.

Il rapporto affermava anche che Zinke ha fornito informazioni errate e incomplete a un funzionario dell’etica del dipartimento degli interni che lo ha affrontato per il suo coinvolgimento e che Zinke ha ordinato al personale del dipartimento degli interni di aiutarlo con il progetto in un uso improprio della sua posizione.

La Great Northern Veterans Peace Park Foundation è stata creata da Zinke e altri nel 2007 per costruire una collina per slittini a Whitefish, una città turistica a circa 25 miglia (40 chilometri) dal Glacier National Park e vicino al confine tra Montana e Canada. La compagnia ferroviaria BNSF ha donato diversi acri di terreno alla fondazione nel 2008 per creare il parco.

Dopo essere stato nominato segretario degli interni nel 2017, Zinke ha accettato di tagliare i legami con la fondazione e di smettere di fornirle i suoi servizi.

Ma dopo le dimissioni da presidente della fondazione e mentre era impiegato come Segretario degli Interni, Zinke si è impegnato in “ripetuti negoziati sostanziali in corso” con gli sviluppatori sull’uso della proprietà della fondazione per un progetto commerciale noto come 95 Karrow, hanno detto gli investigatori. Il progetto includeva un potenziale microbirrificio.

Zinke è un candidato alle primarie repubblicane di giugno per un seggio aperto al Congresso del Montana, posizione che ha ricoperto prima di entrare a far parte del gabinetto dell’ex presidente Donald Trump.

La sua campagna ha fatto esplodere il rapporto investigativo definendolo “un successo politico” e ha affermato in una dichiarazione che il coinvolgimento della famiglia di Zinke con la fondazione ha portato al ripristino di un terreno ferroviario in un parco dove i bambini possono slittare.

“Sono orgogliosi del parco per slittini per bambini che decine di bambini usano ogni fine settimana e innumerevoli locali usano per fare esercizio ogni giorno”, afferma la dichiarazione della campagna.

L’ufficio dell’ispettore generale del dipartimento, guidato dall’ispettore generale Mark Greenblatt, un candidato Trump, ha deferito i risultati dell’indagine Zinke ai pubblici ministeri federali per un potenziale procedimento giudiziario.

Ma i pubblici ministeri che lavorano per il procuratore generale Merrick Garland, nominato dal presidente Joe Biden, hanno rifiutato di perseguire le accuse penali nell’estate del 2021, secondo il rapporto investigativo.

Zinke e sua moglie, Lola, hanno rifiutato le richieste di intervista degli investigatori federali che stavano esaminando l’accordo sulla terra.

E-mail e messaggi di testo di altri che sono stati coinvolti nel progetto di sviluppo mostrano che Zinke ha continuato a comunicare con gli sviluppatori anche dopo le dimissioni dalla fondazione nel marzo 2017 e giorni dopo essere stato confermato come segretario, secondo gli investigatori. I messaggi sono stati ottenuti tramite citazioni in giudizio agli sviluppatori, di cui il rapporto non fa il nome.

“Le prove che abbiamo ottenuto riflettevano che il segretario Zinke si è scambiato almeno 64 e-mail e messaggi di testo e si è impegnato in più telefonate in cui ha rappresentato la Fondazione nei negoziati relativi al progetto 95 Karrow”, hanno scritto gli investigatori.

Il rapporto aggiungeva: “Non era semplicemente un passante di informazioni da e verso la fondazione; al contrario, molti dei suoi messaggi chiariscono che ha agito o rappresentato personalmente per la Fondazione in relazione ai negoziati”.

In un messaggio di posta elettronica, una persona identificata nel rapporto investigativo come “sviluppatore 1” ha scritto che Zinke voleva che un pezzo di proprietà fosse trasferito nel parco per il birrificio.

Gli investigatori hanno concluso che Zinke aveva “apparente interesse a gestire un microbirrificio in loco”, ma il rapporto non ha fornito maggiori dettagli sulla transazione proposta e su chi fosse coinvolto.

L’e-mail diceva anche che Zinke aveva chiesto il “diritto esclusivo di produrre alcolici su 95 Karrow”, ma i documenti investigativi non dicevano chi sarebbero stati i proprietari del microbirrificio.

Il personale del dipartimento degli interni di Zinke è stato coinvolto quando ha ordinato loro di organizzare un incontro con tre degli sviluppatori del progetto nel suo ufficio nell’agosto 2017 e in seguito di organizzare la cena per il gruppo dopo un tour del Lincoln Memorial guidato da Zinke.

Lo staff di Zinke ha anche stampato per lui documenti relativi al 95 Karrow, una violazione delle regole contro l’utilizzo di subordinati per svolgere compiti non ufficiali, afferma il rapporto investigativo.

Zinke è stato interrogato su quelle interazioni con il suo ruolo nella fondazione e nel progetto di sviluppo nel luglio 2018 da un funzionario dell’etica del dipartimento degli interni. L’intervista ha fatto seguito alle notizie secondo cui la fondazione aveva stipulato un accordo con 95 sviluppatori di Karrow.

Durante l’intervista, Zinke ha negato qualsiasi coinvolgimento sostanziale nel progetto, secondo il rapporto, e ha affermato che il . Il funzionario dell’etica in seguito ha affermato che Zinke aveva “travisato” i fatti e ha definito le dichiarazioni di Zinke “deludenti … e molto preoccupanti”, secondo il rapporto.

Democratici tra cui Arizona Rep. Raul Grijalva, presidente del Comitato per le risorse naturali della Camera, aveva richiesto un’indagine sul coinvolgimento di Zinke nel progetto.

Grijalva ha affermato che i risultati mostrano che Zinke ha utilizzato il suo ufficio per promuovere i suoi interessi personali e ha tentato di utilizzare il parco della pace per “forzare l’inclusione di una fabbrica di birra” nello sviluppo.

L’indagine sull’accordo sulla terra è stata una delle numerose indagini su Zinke iniziate quando era nel gabinetto di Trump.

In un altro caso, gli investigatori hanno scoperto che ha violato una politica che vietava ai dipendenti non governativi di guidare in auto del governo dopo che sua moglie aveva viaggiato con lui, ma ha detto che i funzionari dell’etica l’hanno approvata. Zinke è stato scagionato a seguito di una denuncia per aver ridisegnato i confini di un monumento nazionale nello Utah a beneficio di un legislatore statale e alleato politico.

Durante quasi due anni di supervisione dell’agenzia responsabile della gestione di 781.000 miglia quadrate (2 milioni di chilometri quadrati) di terreni pubblici, l’ampia revoca delle restrizioni alle trivellazioni di petrolio e gas da parte di Zinke è stata acclamata dall’industria.

Ma hanno portato una dura reazione da parte di gruppi ambientalisti e legislatori democratici che lo hanno accusato di anteporre i profitti aziendali alla conservazione.

Quando si è dimesso dal Dipartimento dell’Interno, Zinke ha detto che era a causa di attacchi di matrice politica che avevano creato una distrazione dai suoi doveri.

Nelle settimane precedenti la partenza, la Casa Bianca aveva concluso che Zinke era probabilmente il membro del gabinetto più vulnerabile alle indagini condotte dai Democratici che erano pronti a prendere la maggioranza alla Camera, ha detto all’epoca un funzionario dell’amministrazione Trump.

Gli investigatori dell’ufficio dell’ispettore generale del dipartimento degli interni non hanno trovato prove che Zinke abbia intrapreso azioni a beneficio del presidente della compagnia energetica Halliburton, anch’esso coinvolto nello sviluppo, o che i membri del personale di Zinke abbiano cercato di nascondere il coinvolgimento di Zinke.

.

Leave a Comment