Incidente aereo cinese “senza precedenti” dato un buon record di sicurezza: analista

Per un aereo come il Boeing 737-800 della China Eastern precipitare in volo è “semplicemente senza precedenti”, ha affermato un analista dell’aviazione che ha citato l’eccellente record di sicurezza dell’aereo.

“Il viaggio aereo è il mezzo di trasporto più sicuro. Ma quando subiamo incidenti o incidenti, non vediamo nulla di simile a quello che abbiamo visto in Cina nelle ultime 24 ore”, ha detto alla CNBC Alex Macheras, un analista dell’aviazione indipendente. Capital Connection” martedì.

“Questa picchiata è stata semplicemente senza precedenti, soprattutto dall’altitudine di crociera. Stiamo parlando della fase più sicura del volo. Ecco perché queste risposte saranno necessarie il prima possibile per determinare”, ha aggiunto.

Nessun corpo o sopravvissuto è stato ancora trovato dall’incidente fino a martedì mattina, hanno detto i media statali cinesi.

Il volo interno trasportava 132 persone quando è precipitato lunedì pomeriggio nella regione meridionale del Guangxi.

L’aereo stava navigando a 29.100 piedi e iniziò una brusca discesa dopo le 14:20, recuperando brevemente più di 1.000 piedi, quindi continuando a immergersi di nuovo prima di perdere il contatto. Cadde di oltre 25.000 piedi in circa due minuti.

Il 737-800 precipitato lunedì in Cina ha volato per la prima volta nel giugno 2015. Non era un Boeing 737 Max, l’aereo che è stato bloccato in tutto il mondo dopo due incidenti mortali nel 2018 e nel 2019. La Cina è stato uno dei primi paesi a mettere a terra il 737 Max dopo il secondo di due incidenti mortali nel 2018 e nel 2019.

Record di sicurezza dell’aeromobile

“L’aereo coinvolto era un bambino di sei anni, quindi un giovanissimo 737-800, che ha un record di sicurezza stellare in tutto il mondo”, ha detto Macheras.

“Stiamo parlando di un aereo che costituisce l’intera flotta della compagnia aerea low cost europea Ryanair. Un aereo di linea che è in servizio con American Airlines, Qantas, FlyDubai, Ethiopian, KLM”, ha aggiunto, dicendo che l’aereo è utilizzato per le prestazioni in condizioni molto difficili.

Secondo la società di analisi di viaggio Cirium, ci sono più di 4.200 Boeing 737-800 in servizio in tutto il mondo e 1.177 di loro sono nelle flotte delle compagnie aeree cinesi.

Il presidente cinese Xi Jinping ha ordinato un’indagine e squadre di soccorso sul luogo dell’incidente nella regione rurale e montuosa.

Sheila Kahyaoglu, analista aerospaziale e della difesa di Jefferies, ha affermato che il record di sicurezza dell’aereo rende altamente probabile che sia successo qualcosa di insolito durante il volo.

“Dato il record di sicurezza di questo aereo e il fatto che ha avuto solo nove incidenti mortali in 25 anni, dubito fortemente che sia un problema del produttore”, ha detto martedì alla CNBC.

“Ovviamente è troppo presto per pensarci, o per trarre quella conclusione”, ha riconosciuto, indicando che forse “è successo qualcosa di anormale” dal momento che l’aereo ha avuto finora un buon record di sicurezza.

Cerca la “scatola nera”

Poiché l’aereo era un aereo di fabbricazione statunitense, il National Transportation Safety Board degli Stati Uniti ha affermato di aver nominato un investigatore per l’incidente.

Gli investigatori lavoreranno per recuperare le cosiddette scatole nere che contengono registrazioni vocali della cabina di pilotaggio e dati di volo. È probabile che esaminino anche i voli precedenti dell’aeromobile, la cronologia della manutenzione, i dati meteorologici e lo stato di salute del pilota.

Macheras ha detto che è la scatola nera che “alla fine spingerà gli investigatori nella giusta direzione, in quella ricerca di risposte”.

“Poiché la natura dell’incidente rimane completamente inspiegabile, quale ruolo stava giocando l’aereo sarà la domanda su così tanti regolatori’ [minds] in tutto il mondo”, ha detto. “C’è sempre quel rischio ed è per questo che gli investigatori vorranno escludere tutto ciò che possono. Ma come si dice, la scatola nera è ciò che conterrà il maggior impatto”.

— Evelyn Cheng e Leslie Josephs della CNBC hanno contribuito a questo rapporto.

.

Leave a Comment