Il video che mostra la polizia di Bridgewater che interrompe una rissa in un centro commerciale del New Jersey suscita indignazione

Il governatore del New Jersey Phil Murphy ha dichiarato mercoledì che “l’apparenza di quello che è un trattamento razzialmente disparato è profondamente, profondamente inquietante”.

Un video dell’incidente recensito dalla CNN mostra i ragazzi che litigano prima che l’adolescente bianco punti il ​​dito sulla faccia dell’adolescente nero e l’adolescente nero respinga la mano dell’adolescente bianco. L’adolescente bianco spinge l’adolescente nero, che inizia a tirare pugni all’altro ragazzo. L’adolescente bianco risponde a pugni.

L’adolescente nero finisce a terra. Due agenti di polizia di Bridgewater Township arrivano e separano i due ragazzi.

L’adolescente nero inizia ad alzarsi e viene bloccato a terra da un ufficiale e rotolato sullo stomaco, con le mani dietro la schiena. L’altro ufficiale spinge l’adolescente bianco su un divano vicino e poi aiuta ad ammanettare l’adolescente nero. Alla fine, gli agenti tengono in piedi l’adolescente nero ammanettato.

Dal video non è chiaro come l’incidente si sia intensificato tra i ragazzi o cosa sia successo dopo che l’adolescente nero è stato ammanettato.

Il dipartimento di polizia di Bridgewater Township ha dichiarato in un post su Facebook di sapere che il video dell’incidente ha sconvolto i membri della comunità. Hanno chiesto all’ufficio del procuratore della contea di Somerset di indagare sull’incidente.

“Riconosciamo che questo video ha sconvolto i membri della nostra comunità e chiediamo un’indagine sugli affari interni”, ha scritto il dipartimento.

Madre dell’adolescente nera arrabbiata per la risposta della polizia

L’adolescente nero, il cui nome è Kye, e sua madre, Ebone, hanno parlato mercoledì con la CNN delle circostanze intorno alla lotta e dei loro pensieri sulla reazione della polizia. La CNN non sta usando il cognome della famiglia su loro richiesta.

“Odio dirlo, ma se non fosse per la razza, allora cos’è?” Ebone ha detto a Don Lemon della CNN. “Cosa li ha spinti ad affrontare mio figlio, non l’altro bambino? Cosa li ha resi così aggressivi con mio figlio, non con l’altro bambino? Perché l’altro ragazzo è seduto, guardando mio figlio essere umiliato e messo alle manette? Non ha senso. E mi fa arrabbiare.

“Sentivo che lo trattassero come se fosse superiore a me”, ha detto Kye degli ufficiali che hanno lasciato l’adolescente bianco sul divano mentre era ammanettato.

Kye ha detto che la rissa è iniziata quando l’altro adolescente stava maltrattando il suo amico e Kye è intervenuto.

“Continuo a cercare di avvolgere la mia mente su di esso e in nessuno scenario possibile ha senso per me”, ha detto Ebone delle risposte degli ufficiali. “Voglio che i loro badge vengano portati via”, ha aggiunto.

L’avvocato Ben Crump, che rappresenta la famiglia, ha detto che i funzionari non gli hanno fornito alcuna informazione sul motivo per cui Kye è stato ammanettato.

“Perché il ragazzo nero è ritenuto colpevole e il ragazzo bianco è ritenuto innocente”, ha detto Crump. “Il ragazzo nero viene messo a faccia in giù con un ginocchio nella schiena e al ragazzo bianco è stato permesso di sedersi sul divano e osservarlo mentre viene umiliato?”

“Ci disturba davvero”, ha aggiunto Crump.

La CNN non è stata in grado di parlare con l’altro adolescente coinvolto o con la sua famiglia.

Autorità che indagano sulla lotta e sulla risposta della polizia

La polizia di Bridgewater Township ha dichiarato nella sua dichiarazione: “Gli agenti sono stati in grado di rispondere rapidamente a questo incidente e impedirne l’escalation a causa di un suggerimento che abbiamo ricevuto dalla comunità. Abbiamo richiesto che l’ufficio del procuratore della contea di Somerset ci assistesse in questa questione e siamo chiedendo pazienza poiché aderiamo rigorosamente alla direttiva sugli affari interni del procuratore generale del New Jersey.

“Apprezziamo i video che abbiamo già ricevuto dai membri della comunità e chiediamo a chiunque abbia un video di questo incidente di inviarlo via email a tips@bridgewaterpd.com. Gli uomini e le donne del dipartimento di polizia di Bridgewater Township sono grati per i nostri partner della comunità e non vediamo l’ora di continuare a costruire le nostre relazioni positive”.

governo Murphy mercoledì ha affermato che l’incidente è “solo un altro promemoria del fatto che i progressi che abbiamo fatto nelle relazioni tra le forze dell’ordine e le comunità che servono … il nostro lavoro non è finito e dobbiamo continuare”.

L’ufficio del procuratore della contea di Somerset ha confermato mercoledì alla CNN che la loro unità per gli affari interni sta indagando sia sulla lotta che sulla risposta della polizia. Il sindaco di Bridgewater, Matthew Moench, ha dichiarato in una lettera ai residenti che “non è appropriato per [him] o qualsiasi altro funzionario della Township per commentare ulteriormente” mentre l’indagine è in corso, ma si è detto “completamente fiducioso che la revisione del pubblico ministero sarà imparziale, obiettiva e completa”.

L’ufficio del procuratore generale del New Jersey ha anche affermato in una dichiarazione mercoledì che stanno lavorando a stretto contatto con l’ufficio del pubblico ministero sulle indagini. “La SPCO seguirà le rigide linee guida e le procedure dell’ufficio del procuratore generale per indagare su possibili comportamenti scorretti e per garantire trasparenza e responsabilità”, ha affermato un portavoce.

Kiely Westhoff, Laura Ly, Mirna Alsharif e Tanika Grey della CNN hanno contribuito a questa storia.

.

Leave a Comment