Il tenente governatore Benjamin arrestato in regime di finanziamento della campagna

Il tenente governatore Brian A. Benjamin di New York, il secondo in comando dello stato al Gov. Kathy Hochul, si è arresa martedì mattina presto per affrontare un’accusa federale di cospirazione per corruzione in relazione a un piano per incanalare donazioni fraudolente a una campagna precedente, secondo persone a conoscenza della questione.

L’accusa, il risultato di un’indagine dell’FBI e del procuratore degli Stati Uniti per il distretto meridionale di New York, accusava il signor Benjamin di aver cospirato per indirizzare fondi statali a un investitore immobiliare di Harlem in cambio dell’orchestrazione di migliaia di dollari in contributi illegali alla campagna alla campagna infruttuosa del signor Benjamin del 2021 per il controllore di New York City, ha detto la gente. L’investitore è stato arrestato con l’accusa federale a novembre.

Le turbolenze legali mettono in discussione il futuro politico di Benjamin e complicano le elezioni di quest’anno per lui e per la signora Hochul, che è stata catapultata in carica l’anno scorso dopo che il suo predecessore, Andrew M. Cuomo, si è dimesso dopo numerose accuse di cattiva condotta sessuale.

Non vi è alcun suggerimento che la signora Hochul fosse a conoscenza della presunta condotta criminale del signor Benjamin, che secondo i pubblici ministeri si sarebbe verificata quando era senatore dello stato. Tuttavia, è entrata in carica l’anno scorso promettendo di porre fine a un’era di scorrettezza ad Albany e la scelta del signor Benjamin, 45 anni, è stata tra le sue prime decisioni importanti come governatore.

I pubblici ministeri federali e l’FBI avrebbero dovuto annunciare le accuse più tardi martedì, e il signor Benjamin dovrebbe comparire presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti a Lower Manhattan martedì pomeriggio.

Non è stato possibile contattare immediatamente un avvocato per il signor Benjamin per un commento.

Il signor Benjamin quasi certamente dovrà affrontare pressioni per dimettersi dall’incarico. Anche se dovesse dimettersi, probabilmente rimarrà al ballottaggio a giugno, quando dovrà affrontare due vivaci sfidanti primari. Poiché il signor Benjamin è stato designato come candidato del Partito Democratico a luogotenente governatore, il suo nome può essere rimosso a questo punto solo se si trasferisce dallo stato, muore o cerca un altro incarico.

Il signor Benjamin ha recentemente affermato di aver collaborato con gli investigatori, che nelle ultime settimane avevano emesso mandati di comparizione al Senato dello Stato ad Albany e alle persone che avevano consigliato la sua campagna di controllore. Fino alla scorsa settimana, il luogotenente governatore ei suoi principali aiutanti stavano rassicurando in privato gli alleati che si aspettava che fosse scagionato da qualsiasi accusa nel caso.

Ma c’erano forti indicazioni che l’investitore immobiliare di Harlem che ha assistito illegalmente alla sua campagna, Gerald Migdol, abbia iniziato a fornire informazioni agli investigatori poco dopo essere stato arrestato per frode telematica, furto di identità aggravato e altre accuse relative al suo ruolo nella questione.

In un atto d’accusa del gran giurì lo scorso novembre, i pubblici ministeri hanno affermato che il signor Migdol ha iniziato a indirizzare migliaia di dollari di contributi fraudolenti al signor Benjamin nell’ottobre 2019, appena un mese dopo che il senatore dello stato si era candidato alla carica di controllore. Lo hanno accusato di fare donazioni di paglia a nome di individui, incluso suo nipote di 2 anni, che non ha acconsentito a loro, e di rimborsare ad altri il costo dei loro contributi.

A quel tempo, i pubblici ministeri non commentarono il motivo del signor Migdol, né nominarono esplicitamente il signor Benjamin. Ma hanno detto che il suo piano è stato progettato per aiutare il candidato ad attingere al generoso programma di fondi di abbinamento della campagna pubblica di New York City e assicurargli decine di migliaia di dollari in contanti aggiuntivi per la campagna.

I due uomini erano intimi e si sono scambiati riconoscimenti in una serie di funzioni di beneficenza e politiche nel corso degli anni ad Harlem, dove il signor Migdol si è fatto un nome distribuendo materiale scolastico e tacchini del Ringraziamento attraverso la sua carità.

I registri statali e una foto di Facebook pubblicata dal signor Migdol all’epoca mostrano che il signor Benjamin gli ha presentato un assegno di cartone di grandi dimensioni da $ 50.000 per l’organizzazione benefica Friends of Public School Harlem, nel settembre 2019. Non è chiaro se i fondi, che erano stanziati come parte di un fondo discrezionale per l’istruzione statale, furono mai effettivamente consegnati, ma rappresentavano uno dei più grandi doni esterni mai diretti al piccolo ente di beneficenza.

Diplomato alle scuole della Ivy League, Benjamin, ha trascorso gran parte della sua carriera nel settore bancario e nello sviluppo di alloggi a prezzi accessibili prima di vincere un seggio al Senato dello Stato in rappresentanza della maggior parte di Harlem nel 2017.

Ad Albany, è stato uno dei principali sostenitori delle misure di riforma della giustizia penale approvate dai Democratici dopo aver ottenuto la maggioranza nel 2018. È arrivato quarto l’anno scorso alle primarie democratiche per controllore.

Il signor Hochul ha scelto il signor Benjamin come suo luogotenente governatore lo scorso agosto, dopo che le dimissioni del signor Cuomo l’hanno elevata a palazzo del governatore da quella posizione. La decisione è stata ampiamente vista come un modo per la signora Hochul, una moderata bianca di Buffalo, di espandere il suo appello agli elettori non bianchi a New York City prima delle elezioni di quest’anno.

Non è chiaro con quanta attenzione la signora Hochul oi suoi consulenti abbiano controllato il signor Benjamin prima della nomina.

I doveri della posizione di luogotenente governatore variano a seconda dell’amministrazione. Il Sig. Benjamin ha mantenuto un programma fitto di eventi ufficiali negli otto mesi trascorsi dal suo insediamento, spesso presiedendo il Senato dello Stato e rappresentando la Sig.ra Hochul agli eventi nell’area di New York City. Come l’esperienza della signora Hochul ha chiarito, la funzione più importante del luogotenente governatore è quella di intervenire se il governatore si dimette o muore in carica.

Il signor Benjamin deve affrontare due formidabili oppositori principali: Diana Reyna, ex consigliera di New York City, e Ana Maria Archila, un’attivista sostenuta dal Partito delle famiglie di lavoro di sinistra.

Se uno dei due dovesse sconfiggerlo e la signora Hochul prevale ancora nella sua corsa, il governatore potrebbe trovarsi su un biglietto democratico alle elezioni generali di questo autunno con un compagno di corsa relativamente contraddittorio.

Jeffery C. Mays reportage contribuito.

Leave a Comment