Il procuratore generale del South Dakota è stato messo sotto accusa per un incidente mortale

PIERRE, SD (AP) – Martedì, la South Dakota House ha messo sotto accusa il procuratore generale dello stato Jason Ravnsborg per un incidente automobilistico del 2020 in cui ha ucciso un pedone, ma inizialmente ha affermato che avrebbe potuto colpire un cervo o un altro grande animale.

Ravnsborg, repubblicano, è il primo funzionario ad essere messo sotto accusa nella storia del South Dakota. Almeno temporaneamente sarà rimosso dall’incarico in attesa dello storico processo al Senato, dove ci vogliono una maggioranza di due terzi per condannare con l’accusa di impeachment. Il Senato deve attendere almeno 20 giorni per tenere il processo, ma non ha ancora fissato una data.

Ravnsborg ha dichiarato di non contestare l’anno scorso a un paio di infrazioni stradali nell’incidente, incluso il cambio di corsia illegale. Ha definito la morte di Joseph Boever un tragico incidente.

Nel voto restrittivo per mettere sotto accusa il massimo procuratore dello stato, la Camera controllata dai repubblicani ha accusato Ravnsborg di aver commesso crimini che hanno causato la morte di qualcuno, facendo “numerose dichiarazioni false” alle forze dell’ordine dopo l’incidente e usando il suo ufficio per navigare nell’indagine penale. Una condanna del Senato significherebbe che a Ravnsborg sarebbe stato impedito di ricoprire qualsiasi carica statale in futuro.

“Quando abbiamo a che fare con la vita di uno dei tuoi cittadini, penso che abbia pesato molto su tutti”, ha affermato il rappresentante repubblicano. Will Mortenson, che ha introdotto gli articoli di impeachment.

Un portavoce di Ravnsborg non ha risposto a una richiesta di commento dopo la votazione. Tim Bormann, capo di stato maggiore del procuratore generale, ha affermato che il suo staff si “dedicherà professionalmente” al proprio lavoro mentre Ranvsborg è costretto a prendere un congedo.

Ravnsborg, entrato in carica nel 2019, stava tornando a casa da una cena repubblicana nel settembre 2020 quando ha colpito e ucciso Boever, che stava camminando lungo un’autostrada rurale. Uno sceriffo che ha risposto dopo che Ravnsborg ha chiamato i servizi di emergenza ha inizialmente segnalato che si trattava di una collisione con un animale. Ravnsborg ha detto di non essersi reso conto di aver colpito un uomo fino a quando non è tornato il giorno successivo e ha trovato il corpo.

La Highway Patrol ha concluso che l’auto di Ravnsborg ha attraversato completamente la banchina dell’autostrada prima di colpire Boever, e gli investigatori criminali hanno affermato in seguito di non credere ad alcune delle dichiarazioni di Ravnsborg.

La Camera ha respinto la raccomandazione di un rapporto della maggioranza appoggiato dal GOP da una commissione investigativa speciale, che ha sostenuto che qualsiasi cosa di sbagliato che ha fatto non faceva parte dei suoi doveri ufficiali “in carica”. Ma anche i legislatori repubblicani che hanno sostenuto che le sue azioni non soddisfacevano i motivi costituzionali per l’impeachment hanno affermato che Ravnsborg dovrebbe dimettersi.

“Avrebbe dovuto dimettersi, avrebbe dovuto fare la cosa onorevole”, ha detto il presidente della Camera Spencer Gosch, che ha supervisionato le indagini della Camera e ha votato contro l’impeachment.

Gli articoli di impeachment richiedevano l’approvazione della maggioranza dei 70 membri della Camera e approvati con un solo voto.

Delle 36 persone che hanno votato a favore, otto erano democratici e 28 repubblicani. I 31 contrari erano tutti repubblicani. Rep. repubblicana Scott Odenbach si è ricusato perché aveva fornito consulenza legale al procuratore generale dopo l’incidente. Erano assenti altri due legislatori repubblicani.

Ravnsborg, che era rimasto in gran parte in silenzio sull’incidente e non era presente per il voto, lunedì sera ha inviato ai legislatori un paio di lettere di sfida esortandoli a non metterlo sotto accusa.

“Tra poche ore, il tuo voto costituirà un precedente per gli anni a venire”, ha scritto Ravnsborg. “Nessuno stato ha mai messo sotto accusa un funzionario eletto per un incidente stradale”.

Ha anche accusato il governatore repubblicano. Kristi Noem di interferire nelle indagini e di sostenere l’impeachment a causa delle indagini del procuratore generale sul suo comportamento.

Dopo che Ravnsborg ha litigato con il governatore in seguito all’incidente, ha presentato un paio di denunce etiche contro Noem al Consiglio statale per la responsabilità del governo. Il suo ufficio sta anche indagando se un’organizzazione allineata con il governatore abbia violato le leggi sulla divulgazione del finanziamento della campagna elettorale.

Noem ha elogiato il voto su Twitter, scrivendo che la Camera “ha fatto la cosa giusta per la gente del South Dakota e per la famiglia di Joe Boever”.

La decisione ha portato un po’ di sollievo alla sua famiglia, che ha guardato la foto del suo matrimonio dalla galleria della Camera durante il voto. Hanno denunciato l’accusa penale come uno “schiaffo sul polso” per Ravnsborg.

“Siamo un passo più vicini alla giustizia. Non abbiamo finito”, ha detto il cugino di Boever, Nick Nemec.

“Ora abbiamo solo bisogno dell’aiuto del Senato su questo perché queste leggi devono essere cambiate male”, ha detto Jennifer Boever, che era sposata con Boever. “Le persone vengono ferite e uccise e il pedone non ha autodifesa contro un veicolo da 4.000 libbre (1.814 chilogrammi)”.

.

Leave a Comment