Il corpo di una donna è stato trovato legato, appeso a un albero nel campo dei senzatetto

Mikilo Rawls è visto in una foto di prenotazione.  È stato arrestato venerdì 2 febbraio  11, 2022, in connessione con l'uccisione di Emma Roark a Rancho Cordova.

Mikilo Rawls è visto in una foto di prenotazione. È stato arrestato venerdì 2 febbraio 11, 2022, in connessione con l’uccisione di Emma Roark a Rancho Cordova.

Ufficio dello sceriffo della contea di Sacramento

Due giorni dopo la scomparsa di Emma Roark dalla sua casa di Rancho Cordova il 15 gennaio. 27, suo padre ha ricevuto una chiamata da un uomo che stava usando il suo cellulare.

Gabriel Roark ha quindi chiamato i vice dello sceriffo e ha detto loro che lo avrebbe incontrato. Ha trovato un uomo di nome Cedric Sandiford, che gli ha consegnato il telefono.

Sandiford ha detto a Roark di averlo acquistato da Mikilo Morgan Rawls, l’uomo ora accusato di aver ucciso Emma Roark, dicono i documenti del tribunale appena depositati.

Rawls ha avvertito Sandiford e il suo compagno di “non dire da dove ha preso il telefono”, dicono i documenti del tribunale depositati lunedì, ma Sandiford ha dato il nome dei vice Rawls e li ha scortati in un campo per senzatetto vicino al punto di accesso di El Manto lungo il fiume American, dove ha aveva acquistato il telefono.

Due giorni dopo, il 2 febbraio 1, gli agenti alla ricerca del ventenne scomparso si sono imbattuti in una tenda e un telo appeso vicino al fiume, oscurati da alberi e arbusti.

“All’interno della tenda/telone pensile, gli agenti hanno trovato una donna adulta deceduta”, secondo un mandato d’arresto di 13 pagine per Rawls, che faceva parte dei documenti di accusa. “La femmina era nuda dalla vita in giù.

“Le sue gambe e le sue braccia erano legate con la corda e tirate verso l’alto fino ai rami degli alberi sopra di lei. La corda era legata ai rami degli alberi».

La donna era Roark, dice il mandato d’arresto, ed era stata trascinata, ripetutamente aggredita sessualmente e strangolata con un guinzaglio lungo un piede intorno al collo.

SAC_20220214_PK_ROARK_0621.JPG
Un’etichetta segna una prova lunedì al campeggio di Mikilo Rawls, dove il corpo di Emma Roark, 20 anni, è stato trovato nell’American River Parkway vicino a Rancho Cordova. Rawls, 37 anni, che è stato arrestato venerdì dopo che il DNA lo ha legato al crimine, ora è accusato di omicidio con tre circostanze speciali che potrebbero portare i pubblici ministeri a chiedere la pena di morte, secondo i documenti del tribunale. Paul Kitagaki Jr. pkitagaki@sacbee.com

Rawls, 37 anni, che è stato arrestato venerdì dopo che il DNA lo ha legato al crimine, ora deve affrontare l’accusa di omicidio con tre circostanze speciali che potrebbero portare i pubblici ministeri a chiedere la pena di morte, nonché conteggi di stupro e sodomia, affermano i documenti del tribunale. Dovrà in tribunale martedì per la sua prima apparizione.

“Le circostanze di questo omicidio sono orribili e le nostre condoglianze vanno alla famiglia di Emma Roark”, ha dichiarato il procuratore distrettuale della contea di Sacramento Anne Marie Schubert in una dichiarazione rilasciata lunedì.

I documenti del tribunale delineano la storia criminale di Rawls, tra cui una condanna per furto con scasso nel 2017 e arresti per possesso di armi, aggressione, ricettazione, possesso di droga e possesso di una pistola stordente.

Il mandato d’arresto descrive in dettaglio il periodo di due settimane tra la scomparsa di Roark e la scoperta del suo corpo. Descrive suo padre che denuncia la sua scomparsa dopo che era stata allontanata dalla loro casa per sei ore, e Gabriel Roark che dice agli agenti che era autistica ma “ad alto funzionamento” con le capacità mentali di una sedicenne.

Emma Roark in genere scendeva al fiume tre volte a settimana per circa due ore, ha detto suo padre agli investigatori, e “non aveva amici e non raccoglieva indizi sociali quando parlava o comunicava con le persone”.

I registri del cellulare hanno mostrato che ha lasciato la sua casa alle 11:30 di gennaio. 27, e si è diretta all’Ambassador Park. Entro le 13:30, il suo telefono ha mostrato che si trovava nell’area in cui è stato successivamente ritrovato il corpo, afferma il mandato.

Ma le ricerche non sono riuscite a trovare il suo corpo fino a febbraio. 1, e a quel punto gli investigatori avevano già iniziato a concentrarsi su Rawls, che viveva in una tenda nella zona da almeno due anni, diceva il mandato. Quando è stato interrogato, Rawls ha affermato di aver visto un uomo di nome “Jake” che trasportava molti dispositivi elettronici far cadere un cellulare vicino a Carmichael Park, e che quando lo prese in mano “Jake” gli disse che poteva tenerlo, dice il mandato.

Rawls ha poi incontrato Sandiford in un campo per senzatetto e gli ha venduto il telefono per $ 10, dice il mandato, aggiungendo che quando i detective hanno mostrato a Rawls una foto della donna scomparsa “ha dichiarato di non sapere chi fosse e di non averla mai vista”.

Lunedì, il campeggio in cui è stato trovato il corpo di Roark conteneva ancora due bandiere gialle di prova, una maschera rosa e un assortimento di lattine vuote di zuppa e peperoncino, oltre a un sacco a pelo, una sega a mano, parte di una cintura di vernice nera e un pezzo di cordone nero ancora legato a un ramo d’albero. Proprio accanto al campeggio c’era un piccolo mazzo di fiori con un cuore di carta rossa, insieme a quattro candele.

Questa storia è stata originariamente pubblicata 14 febbraio 2022 12:25.

Storie correlate da Sacramento Bee

Sam Stanton lavora per The Bee dal 1991 e si è occupato di una varietà di questioni, tra cui politica, giustizia penale e ultime notizie.

.

Leave a Comment