Eliot Cutler resta in carcere sabato con l’accusa di pedopornografia

Il due volte candidato governatore Eliot R. Cutler è rimasto in prigione sabato dopo essere stato arrestato venerdì con l’accusa di possedere materiale di sfruttamento minorile. La prigione della contea di Hancock ha confermato che Cutler, un ricco avvocato, era ancora lì sabato mattina e non aveva rilasciato la cauzione. La cauzione di Cutler è stata fissata a $ 50.000, il doppio di quanto richiesto dai pubblici ministeri.

Cutler, 75 anni, di Brooklyn, deve affrontare quattro capi di imputazione per possesso di materiale sessualmente esplicito di un minore di età inferiore ai 12 anni, ha detto il procuratore distrettuale della contea di Hancock Matt J. Foster.

L’elenco delle accuse potrebbe aumentare man mano che gli investigatori setacciano terabyte di informazioni sequestrate durante due perquisizioni prima dell’arresto di Cutler. I soldati della polizia di stato del Maine lo hanno preso in custodia nella sua fattoria di Brooklyn senza incidenti venerdì e lo hanno trasportato nella prigione della contea di Hancock a Ellsworth.

I quattro capi di imputazione sono reati di classe C, punibili con la reclusione fino a cinque anni. Foster ha detto che gli investigatori hanno identificato 10 file di materiale di sfruttamento sessuale che ritraggono bambini che la polizia aveva visto prima in altri casi.

Foster ha detto che la dichiarazione giurata di arresto citava i 10 file di materiale noto sullo sfruttamento dei minori trovato in possesso di Cutler. Non ci sono indicazioni che ci siano vittime locali e la polizia sta ancora vagliando ciò che è stato sequestrato.

La dichiarazione giurata di arresto sarà tenuta sotto sigillo fino a quando Cutler non farà la sua prima apparizione in tribunale. Non è ancora chiaro quando Cutler vedrà un giudice, ha detto Foster. Se Cutler non paga la cauzione questo fine settimana, potrebbe essere lunedì.

Se viene rilasciato prima della fine del fine settimana, la prima apparizione verrà posticipata a una data successiva e il suo avvocato, Walt McKee, apparirà probabilmente a suo nome, il che significa che Cutler non dovrà presentarsi lui stesso.

McKee ha confermato l’arresto poco dopo che la polizia ha arrestato Cutler, ma ha rifiutato di discutere il contenuto dei mandati di perquisizione. Ha anche messo in dubbio se il suo cliente sarebbe stato rilasciato questo fine settimana. McKee si precipitò a Ellsworth dopo l’arresto di Cutler e fece visita a lui all’interno della prigione.

“Data la cauzione incredibilmente alta di $ 50.000 in contanti, fissata un venerdì sera dopo la chiusura delle banche, non è chiaro se la cauzione verrà pubblicata”, ha scritto McKee in un messaggio di testo.

La casa di Eliot Cutler al 523 di Naskeag Point Road, Brooklyn. Foto per gentile concessione di Compass Point Real Estate

L’indagine è iniziata con un suggerimento a dicembre, quando il Centro nazionale per i bambini scomparsi e sfruttati ha inviato agli investigatori della Polizia di Stato del Maine informazioni che qualcuno nel Maine aveva scaricato o caricato un’immagine illegale.

Per scoprire chi ha scaricato o caricato l’immagine illegale, la polizia lavora a ritroso per connettere una persona o un indirizzo con il dispositivo connesso a Internet. Ciò ha fatto seguito a un’indagine di due mesi da parte della polizia. Il portavoce della polizia di stato del Maine, Shannon Moss, ha confermato che le case di Cutler al 84 di Pine St. a Portland e al 523 di Naskeag Point Road a Brooklyn sono state perquisite mercoledì.

La residenza di Eliot Cutler all’84 di Pine St. nel West End di Portland. Brianna Soukup/fotografo personale

Cutler ha rifiutato di parlare con un giornalista del Press Herald che lo ha raggiunto mercoledì per telefono. Un messaggio che chiedeva un colloquio con sua moglie, la dottoressa Melanie S. Cutler, una psichiatra che praticava a Portland, non è stato restituito dopo il suo arresto venerdì.

La coppia ha vissuto insieme per molti anni in una villa di 15.000 piedi quadrati in Shore Road a Cape Elizabeth, che hanno venduto l’anno scorso.

Cutler è originario di Bangor e due volte ha funzionato senza successo per il governatore del Maine, nel 2010 e nel 2014. In precedenza, era un avvocato di lunga data, principalmente a Washington, DC. Prima di allora, ha lavorato per il senatore statunitense. Edmund Muskie, un democratico del Maine, e nell’amministrazione del presidente Jimmy Carter.

Dopo la sua seconda campagna per la carica di governatore, Cutler è stato assunto dall’Università del Maine System per aiutare a lanciare una scuola di economia e legge.

Cutler si è candidato indipendente alla carica di governatore nel 2010 contro il repubblicano Paul LePage e la democratica Elizabeth Mitchell. In quella gara, Cutler ha perso di poco contro LePage, con Cutler che ha ottenuto 208.270 voti e LePage che ha ricevuto 218.065 voti.

Nel 2014 Cutler si candidò nuovamente come candidato indipendente alla carica di governatore contro il democratico Mike Michaud e LePage. In questa gara LePage ha battuto Cutler con un ampio margine, 294.519 a 51.515. Michaud ha ricevuto 265.114 voti. In entrambe le elezioni i Democratici consideravano Cutler uno spoiler, un’etichetta con la quale Cutler non era d’accordo.

Questa storia verrà aggiornata.

” Precedente

Prossimo ”

Leave a Comment