Due soldati della polizia di stato della Pennsylvania uccisi nello schianto della I-95

Due soldati della polizia di stato della Pennsylvania e una terza persona sono stati colpiti e uccisi lunedì mattina presto sull’Interstate 95 a Filadelfia. La terza persona. Stanno ancora cercando di contattare la sua famiglia. La PSP rilascia nuovi dettagli sull’incidente In una conferenza stampa di lunedì mattina, la polizia ha parlato di ciò che ha portato all’incidente. Hanno detto che i soldati sono stati chiamati sul posto poco dopo la mezzanotte perché un uomo stava camminando nelle corsie in direzione sud della I-95 vicino al complesso dello stadio. “Mentre stavano tentando di metterlo in custodia e riportarlo al veicolo, un veicolo che viaggiava ad alta velocità sulla corsia di sinistra, tra la barriera della maglia e la corsia di sinistra, a sua volta, ha viaggiato a una velocità elevata di velocità e ha colpito tutte e tre le persone”, ha detto il capitano della polizia di stato della Pennsylvania James Kemm. “L’impatto è stato così grande che ha gettato le truppe nelle corsie in direzione nord dell’Interstate 95”. Quando sono arrivate le truppe di riserva, hanno trovato diversi testimoni che tentavano di eseguire la RCP sui soldati che erano stati colpiti. Le truppe dichiarate erano morte sulla scena. “In questo momento, stiamo conducendo un’indagine attiva correlata al DUI”, ha detto Kemm. La polizia non ha rilasciato il nome dell’autista ma ha detto che è rimasta sulla scena. “Il nostro dipartimento ha il cuore spezzato con la tragedia avvenuta questa mattina presto a Filadelfia”, il commissario della polizia di stato della Pennsylvania, il col. ha detto Robert Evanchick. “Chiediamo ai nostri compagni della Pennsylvania di tenere nei loro pensieri le famiglie dei nostri soldati e del pedone. Questo è un momento estremamente difficile”. La I-95 è stata chiusa per circa otto ore mentre la polizia indagava. Da allora è stato riaperto. Mack si è arruolato nella polizia di stato della Pennsylvania nel novembre 2014 e si è laureato come membro della 141a classe dei cadetti. Sisca si è arruolato nella Polizia di Stato della Pennsylvania nel febbraio 2021 e si è laureato come membro della 161a classe dei cadetti. Entrambi i soldati hanno trascorso l’intera carriera assegnati alla sezione di pattuglia della truppa K, Philadelphia. Sisca era anche un capo dei vigili del fuoco con una compagnia di vigili del fuoco volontari. Era stato con la Trappe Fire Company n. 1 nella contea di Montgomery per più di un decennio, a partire dal 2009 come giovane vigile del fuoco e scalando i ranghi. Durante una conferenza stampa, Sisca è stato descritto come un leader instancabile. “Ha fornito leadership, cameratismo e fratellanza ai nostri vigili del fuoco e alla nostra comunità e ha servito instancabilmente con la nostra organizzazione per molti anni”, ha detto il vice capo John Bolger. Sisca lascia una moglie, un bambino non ancora nato e i suoi genitori. Processione della polizia Ore dopo l’incidente, un cupo corteo guidato da una formazione di motociclette della polizia ha portato i corpi dei poliziotti dalla scena all’ufficio del medico legale nel centro della città. Tom Wolf ordinò che la bandiera della Pennsylvania fosse abbassata a metà personale in tutte le strutture del Commonwealth, gli edifici pubblici e i terreni per onorare i soldati Mack e Sisca. partecipare. “Questo è un giorno molto triste per la Pennsylvania. Ci sono tre famiglie in lutto per la perdita della persona amata quelli”, ha detto Wolf. “È un promemoria per le truppe di stato di quale cosa eroica fanno per noi ogni singolo giorno. Ogni giorno mettono a rischio la loro vita per tutti noi. Per tutti e tre, è un promemoria di quanto sia preziosa e fragile la vita davvero è.” || Scarica l’app WGAL | Ricevi avvisi e-mail non validi ||

Due soldati della polizia di stato della Pennsylvania e una terza persona sono stati colpiti e uccisi sull’Interstate 95 a Filadelfia lunedì mattina presto.

I soldati che sono stati uccisi sono stati identificati come Martin Mack III, 33, e Branden Sisca, 29.

La polizia non ha rilasciato il nome della terza persona. Stanno ancora cercando di contattare la sua famiglia.

PSP rilascia nuovi dettagli sull’arresto anomalo

In una conferenza stampa di lunedì mattina, la polizia ha parlato di ciò che ha portato all’incidente. Hanno detto che i soldati sono stati chiamati sul posto poco dopo la mezzanotte perché un uomo stava camminando nelle corsie in direzione sud della I-95 vicino al complesso dello stadio.

“Mentre stavano tentando di metterlo in custodia e riportarlo al veicolo, un veicolo che viaggiava ad alta velocità sulla corsia di sinistra, tra la barriera della maglia e la corsia di sinistra, a sua volta, ha viaggiato a una velocità elevata di velocità e ha colpito tutte e tre le persone”, ha detto il capitano della polizia di stato della Pennsylvania James Kemm. “L’impatto è stato così grande che ha gettato le truppe nelle corsie in direzione nord dell’Interstate 95”.

Quando sono arrivate le truppe di riserva, hanno trovato diversi testimoni che tentavano di eseguire la RCP sui soldati che erano stati colpiti. I militari dichiarati sono morti sul posto.

“In questo momento, stiamo conducendo un’indagine attiva relativa alla DUI”, ha detto Kemm.

La polizia non ha rilasciato il nome dell’autista, ma ha detto che è rimasta sul posto.

“Il nostro dipartimento ha il cuore spezzato per la tragedia avvenuta questa mattina presto a Filadelfia”, ha affermato il commissario della polizia di stato della Pennsylvania, il colonnello. ha detto Robert Evanchick. “Chiediamo ai nostri compagni della Pennsylvania di tenere nei loro pensieri le famiglie dei nostri soldati e del pedone. Questo è un momento estremamente difficile”.

La I-95 è stata chiusa per circa otto ore mentre la polizia indagava. Da allora è stato riaperto.

Mack si è arruolato nella Polizia di Stato della Pennsylvania nel novembre 2014 e si è laureato come membro della 141a classe di cadetti. Sisca si è arruolato nella Polizia di Stato della Pennsylvania nel febbraio 2021 e si è laureato come membro della 161a classe dei cadetti.

Entrambi i soldati hanno trascorso l’intera carriera assegnati alla sezione di pattuglia della truppa K, Philadelphia.

WGAL

Martin Mack III aveva 33 anni. Branden Sisca aveva 29 anni.

Sisca era anche un capo dei vigili del fuoco con una compagnia di vigili del fuoco volontari.

Era stato con la Trappe Fire Company n. 1 nella contea di Montgomery per più di un decennio, a partire dal 2009 come giovane vigile del fuoco e scalando i ranghi.

Durante una conferenza stampa, Sisca è stato descritto come un leader instancabile.

“Ha fornito leadership, cameratismo e fratellanza ai nostri vigili del fuoco e alla nostra comunità e ha servito instancabilmente con la nostra organizzazione per molti anni”, ha affermato il vice capo John Bolger.

Sisca lascia una moglie, un bambino non ancora nato ei suoi genitori.

corteo di polizia

Ore dopo l’incidente, un cupo corteo guidato da una formazione di motociclette della polizia ha portato i corpi dei soldati dalla scena all’ufficio del medico legale a Center City.

Bandiere abbassate a mezz’asta

governo Tom Wolf ordinò che la bandiera della Pennsylvania fosse abbassata a metà personale in tutte le strutture del Commonwealth, gli edifici pubblici e i terreni per onorare i soldati Mack e Sisca.

Secondo l’ordine di Wolf, le bandiere della Pennsylvania dovrebbero rimanere abbassate fino al tramonto del 25 marzo. Tutti i Pennsylvanians sono invitati a partecipare.

“Questo è un giorno molto triste per la Pennsylvania. Ci sono tre famiglie in lutto per la perdita dei propri cari”, ha detto Wolf. “È un promemoria per le truppe di stato di quale cosa eroica fanno per noi ogni singolo giorno. Ogni giorno mettono a rischio la loro vita per tutti noi. Per tutti e tre, è un promemoria di quanto sia preziosa e fragile la vita davvero è.”

|| Scarica l’app WGAL | Ricevi avvisi e-mail non validi ||

.

Leave a Comment