Campionato PGA a Southern Hills


Dustin Johnson, Bryson DeChambeau, Talor Gooch, Tyrrell Hatton e Louis Oosthuizen saranno tra i notabili recensiti in Draws and Fades di martedì.

Per dare un’idea di quanto tempo è passato dall’ultima volta che Southern Hills ha ospitato, quando il PGA of America è sceso qui nel 2007, sarebbero passati altri due mesi prima che Dustin Johnson facesse il suo debutto al PGA TOUR e l’unico Kim in campo era Anthony , allora un principiante del PGA TOUR e non molto lontano nel tempo e nello spazio dai suoi luoghi di calpestio collegiale dell’Università dell’Oklahoma.

DJ ha continuato a registrare 24 titoli TOUR, tra cui due major, e ci sono quattro Kim nel campo di questa settimana, incluso Joohyung. Conosciuto anche come Tom, è il più giovane qualificato di quest’anno a soli 19 anni. Aveva cinque anni durante il PGA 2007. (Inserisci l’emoji “scioccato” qui.)

Dei 156 in campo al Campionato PGA, tutti i partecipanti sono professionisti; è l’unico major senza dilettanti: 17 erano a Southern Hills per il PGA 2007. Woods è partito con il ricordo più bello di tutti – la sua 13a vittoria in una major – ma ricorda come il percorso testato sia irrilevante questa settimana.

Southern Hills è ancora uno stock par 70, ma il restauro nel 2019 ha reintrodotto fairway più ampi, una struttura unica per ogni bunker e green senza uno spesso rough attorno ai loro perimetri. Con 7.365 iarde, è 234 iarde più lungo del suo turno precedente, ma i progressi tecnologici nelle attrezzature e il modo in cui i golfisti utilizzano i dati misurati servono come equalizzatori.

Gli approcci dai fairway delle bermuda mirano a green di erba curva che hanno una media di poco più di 5.000 piedi quadrati. Nel contesto delle dimensioni degli obiettivi e dell’agronomia di base, è associato al Colonial Country Club, sede della Charles Schwab Challenge della prossima settimana, quindi non è una combinazione sconosciuta.

Sono stati recuperati anche i torrenti che serpeggiano attraverso la proprietà e solo a tre buche viene risparmiata l’acqua in gioco in una certa misura. Come dovrebbe essere il caso in ogni torneo degno di questa fatturazione, il percorso richiederà pazienza, gestione del corso e un pizzico di eroismo dove il corso lo consente. Emergere in cima alla classifica richiederà precisione dal tee al green e toccherà i green. Il mistero delle superfici di put eleverà il gioco lungo nel fine settimana.

Mentre il caldo di 90 gradi e i venti prevalenti da sud accoglieranno i giocatori giovedì, non ci sono possibilità di ripetizione rispetto alle condizioni del 2007. Quella settimana, le massime diurne hanno raggiunto i 100 gradi con indici di calore più alti, quindi è stato segnalato un caldo eccessivo in vigore dappertutto.

Questa settimana, un sistema passerà più tardi venerdì e potrebbe produrre pioggia e forse maltempo. Inoltre, l’aria molto più fresca scenderà durante il giorno di sabato fino agli anni ’60 grazie alla rotazione di una forte brezza che spinge da nord. Le condizioni di domenica dovrebbero essere così belle che la Camera di Commercio potrebbe arrossire. Si prevede che anche i venti si calmeranno per allora, ma da queste parti non trattenere il respiro.

Il campione sarà esonerato a vita nel torneo. Sarà anche riservato ai posti nelle prossime cinque edizioni delle altre tre major e la sua iscrizione al PGA TOUR sarà estesa fino al 2026-27 se non lo è già.


IL PROGRAMMA DI ROB BOLTON

Rob Bolton di PGAOUR.com riassume e visualizza in anteprima ogni torneo da numerose prospettive. Cerca i suoi seguenti contributi come programmato.

LUNEDÌ: Classifiche di potenza
MARTEDÌ*: Scegli ‘Em Preview, Sleepers, Draws e Fades
SABATO: Estensioni mediche
DOMENICA: Qualificazioni, Rimescolamento, Classifica Esordienti

* – Rob è un membro del panel di Expert Picks di PGA TOUR per PGA TOUR Fantasy Golf, che pubblica anche martedì.

Leave a Comment