Biden sbatte le indagini del Texas sui ragazzi transgender

Il presidente Biden ha criticato una direttiva del Texas che ordinava indagini sull’assistenza all’infanzia sui genitori di bambini transgender che approvano determinati trattamenti per la loro prole, descrivendola come “l’eccesso di governo al suo peggio”.

“Negli ultimi giorni, i leader eletti in Texas hanno lanciato una campagna cinica e pericolosa contro i bambini transgender e i loro genitori”, ha detto Biden in una dichiarazione alla fine di mercoledì.

“Il governatore del Texas ha ordinato ai funzionari statali di aprire indagini sugli abusi sui minori nelle famiglie semplicemente perché hanno fornito accesso a cure affermate per i loro figli. Questo è il peggior superamento del governo”, ha continuato il presidente, accusando il governatore repubblicano. Greg Abbott di tentare di “segnare punti politici” con l’ordine.

“Queste azioni stanno terrorizzando molte famiglie in Texas e oltre. E devono smettere”, ha detto Biden.

Mercoledì, il Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti ha esortato chiunque sia preso di mira da un’indagine sul benessere dei bambini stimolata dall’ordine di Abbott a contattare l’ufficio per i diritti civili dell’agenzia, con il segretario dell’HHS Xavier Becerra che ha definito la direttiva “discriminatoria e irragionevole”.

L’HHS ha anche pubblicato una guida mercoledì informando gli operatori sanitari che non sono tenuti a divulgare informazioni private sui pazienti in merito a trattamenti come i bloccanti della pubertà e la terapia ormonale, aggiungendo che gli stati “dovrebbero utilizzare i propri sistemi di assistenza all’infanzia per promuovere la sicurezza e il supporto per i giovani LGBTQI +” che possono includere “cure di affermazione del genere”. Il dipartimento ha anche ribadito ai fornitori che il rifiuto delle cure basato sull’identità di genere è illegale.

Il governatore del Texas Greg Abbot ha ordinato al Dipartimento statale per la famiglia e il servizio di protezione di aprire indagini sugli abusi sui minori contro i genitori che approvano le procedure mediche per consentire la transizione del loro bambino.
Foto di AP/Eric Gay

“Questi annunci chiariscono che, anziché utilizzare come arma i servizi di protezione dell’infanzia contro famiglie amorevoli, le agenzie di assistenza all’infanzia dovrebbero invece espandere l’accesso all’assistenza di affermazione di genere per i bambini transgender”, ha affermato Biden nella sua dichiarazione.

“I bambini, i loro genitori e i loro medici dovrebbero avere la libertà di prendere le decisioni mediche migliori per ogni giovane, senza che i politici si mettano in mezzo”.

Il mese scorso, Abbott ha ordinato al Dipartimento statale per la famiglia e i servizi di protezione di far rispettare un parere del procuratore generale dello stato Ken Paxton che recitava, in parte: “Alcune procedure eseguite su minori come la castrazione, la fabbricazione di un ‘pene’ utilizzando tessuti di altro corpo parti, fabbricazione di una “vagina” che comporta la rimozione di organi sessuali maschili, prescrizione di soppressori della pubertà e induttori dell’infertilità e simili sono tutti “abuso” ai sensi della sezione 261.001 del Codice della famiglia del Texas. “

Il segretario alla salute e ai servizi umani degli Stati Uniti Xavier Becerra ha definito la direttiva
Il segretario alla salute e ai servizi umani degli Stati Uniti Xavier Becerra ha definito la direttiva del Texas “discriminatoria e irragionevole”.
Bob Self/The Florida Times-Union via AP

I genitori di un sedicenne transgender sono diventati la prima famiglia conosciuta ad essere indagata secondo l’ordine.

Un giudice distrettuale della contea di Travis ha temporaneamente bloccato le indagini mercoledì prima di un’udienza dell’11 marzo sull’opportunità di emettere un ordine temporaneo più ampio che blocca l’applicazione della direttiva di Abbott.

Molti procuratori distrettuali del Texas hanno già affermato che rifiuterebbero di portare i genitori sottoposti a indagini statali in tribunale per presunte accuse di abuso.

Il procuratore generale del Texas Ken Paxton ha scritto l'opinione che qualsiasi genitore che consente al proprio figlio minorenne di passare è colpevole di abusi sui minori.
Il procuratore generale del Texas Ken Paxton ha scritto l’opinione che qualsiasi genitore che permette al proprio figlio minorenne di passare è colpevole di abusi sui minori.
Joel Martinez/The Monitor tramite AP, File

“Come ho detto agli americani transgender nel mio discorso sullo stato dell’Unione [Tuesday] sera, ‘Ti terrò sempre le spalle come presidente in modo che tu possa essere te stesso e raggiungere il potenziale che Dio ti ha dato'”, ha detto Biden nella sua dichiarazione mercoledì.

“[First lady] Jill ed io siamo con i bambini transgender incredibilmente coraggiosi, i loro genitori e le famiglie in tutto il Texas e in tutto il paese, e continueremo a lottare per un futuro in cui tutti i bambini possano prosperare”.

Con fili postali

.

Leave a Comment