Biden dice che “non mi lasceranno” attraversare l’Ucraina durante il viaggio europeo

NUOVOOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Il presidente Biden in un briefing a Varsavia, in Polonia, si è lamentato del fatto che “non mi permetteranno” di attraversare il confine con l’Ucraina durante il suo viaggio in Europa nel mezzo della guerra russa contro il paese.

Biden, che si è presentato venerdì con il presidente polacco Andrzej Duda, ha detto che era lì per vedere la crisi umanitaria “in prima persona”.

LA RUSSIA INVADE L’UCRAINA: AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

“Parte della mia delusione è che non riesco a vederlo in prima persona come ho fatto in altri posti”, ha detto Biden venerdì.

Il presidente Biden, con il presidente polacco Andrzej Duda, partecipa a una tavola rotonda sulla risposta umanitaria all’invasione russa dell’Ucraina, venerdì 25 marzo 2022, a Jasionka, in Polonia.
(Foto AP/Evan Vucci)

“Non mi permetteranno, comprensibilmente, immagino, di attraversare il confine e dare un’occhiata a cosa sta succedendo in Ucraina”, ha detto Biden.

Non è chiaro a chi si riferisse Biden, ma il presidente probabilmente non si recherà in Ucraina per motivi di sicurezza.

UFFICIALI UCRAINI DICONO 300 MORTI IN ATTACCHI AEREI RUSSI SUL TEATRO MARIUPOL CHE PROTEGGONO BAMBINI

All’inizio di questo mese, i primi ministri Mateusz Moravetsky della Polonia, Petr Fiala della Repubblica Ceca e Janez Jansa della Slovenia si sono recati a Kiev per incontrare il presidente ucraino Volodymyr Zelensky e il primo ministro Denys Shmyhal.

Il presidente Biden visita i membri dell'82a divisione aviotrasportata presso la G2A Arena, venerdì 25 marzo 2022, a Jasionka, in Polonia.

Il presidente Biden visita i membri dell’82a divisione aviotrasportata presso la G2A Arena, venerdì 25 marzo 2022, a Jasionka, in Polonia.
(Foto AP/Evan Vucci)

Nel frattempo, Biden ha ringraziato gli operatori umanitari per il loro lavoro per aiutare nella “sofferenza che sta avvenendo” alla loro “porta di casa”.

“Voi siete quelli a rischio”, ha detto Biden. “In alcuni casi, le tue vite e il rischio di tutto, sai, per cercare di aiutare, e il popolo americano è orgoglioso di sostenere i tuoi sforzi”.

La Polonia è stata direttamente colpita dalla guerra Ucraina-Russia, avendo accolto oltre 2 milioni dei 3 milioni di rifugiati ucraini. La Polonia ospita anche truppe statunitensi.

LA CASA BIANCA CHIARA IL COMMENTO DI BIDEN ‘IN KIND’, DICE CHE NON ABBIAMO ‘NESSUNA INTENZIONE’ DI UTILIZZARE ARMI CHIMICHE

La Casa Bianca ha dichiarato questa settimana che gli Stati Uniti accoglieranno fino a 100.000 ucraini e altri che cercano di fuggire da Russiadell’invasione e imporrà nuove sanzioni a privati ​​e aziende russe.

Il presidente Biden parla ai membri dell'82a divisione aviotrasportata alla G2A Arena, venerdì 25 marzo 2022, a Jasionka, in Polonia.

Il presidente Biden parla ai membri dell’82a divisione aviotrasportata alla G2A Arena, venerdì 25 marzo 2022, a Jasionka, in Polonia.
(Foto AP/Evan Vucci)

Secondo alti funzionari dell’amministrazione, l’amministrazione Biden sta esaminando diversi metodi per consentire a coloro che fuggono dall’Ucraina di entrare negli Stati Uniti, incluso il programma di ammissione dei rifugiati, nonché la libertà vigilata e i visti di immigrazione e non.

Biden ha detto venerdì che “l’unica cosa più importante” che gli alleati degli Stati Uniti e della NATO possono fare è “tenere unite le democrazie nella nostra opposizione e nel nostro sforzo per ridurre la devastazione che sta avvenendo per mano di un uomo, francamente penso è un criminale di guerra”.

“Penso che soddisferà anche la definizione legale di questo”, ha detto Biden.

noi segretario di Stato Antony Blinken questa settimana è ufficialmente iniziata chiamando le azioni di alcuni membri delle forze russe in Ucraina “crimini di guerra”.

I commenti di Blinken arrivano quasi una settimana dopo che lui e Biden hanno affermato di credere personalmente che il presidente russo Vladimir Putin sia un criminale di guerra.

“Oggi posso annunciare che, sulla base delle informazioni attualmente disponibili, il governo degli Stati Uniti valuta che membri delle forze russe abbiano commesso crimini di guerra in Ucraina”, si legge in una dichiarazione di Blinken. “Da quando ha lanciato la sua guerra di scelta non provocata e ingiusta, il presidente russo Vladimir Putin ha scatenato una violenza incessante che ha causato morte e distruzione in tutta l’Ucraina”.

IL SEGRETARIO DI STATO AMERICANO BLINKEN DICE CHE LA RUSSIA COMMETTERÀ CRIMINI DI GUERRA IN UCRAINA

Mercoledì ha affermato che la valutazione del governo degli Stati Uniti sui crimini di guerra commessi arriva dopo un “attenta revisione” delle informazioni provenienti da fonti pubbliche e di intelligence, affermando che gli Stati Uniti continueranno a tenere traccia delle segnalazioni di crimini di guerra.

Blinken ha anche affermato che il Dipartimento di Stato ha ricevuto rapporti credibili di “attacchi indiscriminati” da parte delle forze russe contro gli ucraini, aggiungendo che hanno distrutto scuole, ospedali, infrastrutture critiche, condomini e altro ancora.

Ha affermato che molti di questi luoghi colpiti dalle forze russe sono “chiaramente identificabili” come utilizzati dai civili.

Ha citato lo sciopero in un teatro di Mariupol il 16 marzo, affermando che era chiaramente contrassegnato dalla parola russa per “bambini”.

CLICCA QUI PER OTTENERE L’APP FOX NEWS

“Ciò include l’ospedale per la maternità di Mariupol, come ha espressamente notato l’Ufficio dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani in un rapporto dell’11 marzo. Include anche uno sciopero che ha colpito un teatro di Mariupol, chiaramente contrassegnato con la parola ‘дети’ — russo per ‘ bambini – a grandi lettere visibili dal cielo”, ha detto Blinken.

Dall’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina, l’Ufficio delle Nazioni Unite dell’Alto Commissario per i diritti umani stima che 977 persone siano state uccise e 1.594 ferite, ma quel numero è probabilmente significativamente più alto a causa di morti e feriti non confermati.

Adam Sabes di Fox News ha contribuito a questo rapporto.

Leave a Comment