Bellator 278 risultati: Aggiornamenti play-by-play in live streaming | Velazquez vs. Carmouche

Bellator 278 scenderà più tardi STASERA (venerdì 22 aprile 2022) dall’interno della Neal S. Blaisdell Arena di Honolulu, Hawaii, con una lotta per il titolo dei pesi mosca femminile tra la campionessa, Juliana Velasquez, e la contendente numero 1, Liz Carmouche.

La carta principale di Bellator 278 andrà in onda su Showtime alle 22:30 ET, con l’azione undercard “Prelims” che inizierà alle 20:00 ET. MMAmania.com fornirà risultati per la carta completa e play-by-play completo per la parte televisiva di Bellator 278 sotto.

Molti lettori fanno il check-in prima, durante e dopo i combattimenti per condividere i loro pensieri su tutta l’azione. Sentiti libero di lasciare un commento (o 277) sui suggerimenti e chattare con tutti gli altri Maniac durante lo spettacolo: è sempre molto divertente!

BELATOR 278 RISULTATI RAPIDI:

125 libbre: campionessa Juliana Velasquez vs. Liz Carmouche
135 libbre: Nikita Mikhailov vs. Enrico Barzola
135 libbre: Jornel Lugo contro Danny Sabatello – Sabatello per decisione unanime
205 libbre: Christian Edwards contro Grant Neal – Neal con decisione unanime
160 libbre: Manny Muro contro Nate Andrews – Muro tramite decisione divisa
145 libbre: Weber Almeida contro Fabricio Franco – Almeida via TKO al primo turno
170 libbre: Makoa Cooper contro Blake Perry – Perry tramite sottomissione al secondo round (strozzatura di anaconda)
170 libbre: Dante Schirò contro Scotty Hao – Schiro tramite TKO al terzo round

BELATOR 278 PLAY-BY-PLAY

Campione Juliana Velazquez contro Liz Carmouche

Turno 1:

Turno 2:

Round 3:

Round 4:

Round 5:

Risultato finale:


Nikita Mikhailov vs. Enrico Barzola

Round 1: Mikhailov lancia un ginocchio volante, va per il takedown e lo ottiene. Calcio alto per Mikhailov. Spinning backfist di Mikhailov atterra pulito. Si scambiano al centro della gabbia. Mano destra atterra per Barzola. Mikhailov colpisce Barzola con un calcio alto. Barzola si riprende e spinge l’avversario contro la recinzione. Barzola sbatte Mikhailov al tappeto e inizia a scatenare il ground and pound. Barzola atterra enormi mani sinistre su Makhailov da dietro. Makhailov inverte posizione e ora ha Barzola contro la gabbia. Mikhailov sta lavorando sodo per il takedown, ma Barzola inverte posizione e ora ha la vetta. Barzola atterra di gomiti dalla prima posizione. Buona l’apertura di entrambi gli uomini. 10-9 Barzola

Round 2: calcio al corpo di Mikhailov. Barzola si tuffa e il suo takedown è farcito. Barzola tagga Mikhailov con un tiro al corpo e poi un gancio sinistro di testa. Mikhailov va per il takedown, farcito da Barzola. Mikhailov è stravaccato a terra con Barzola sopra di lui, sembra molto a disagio. Barzola riesce a mettere sulle spalle Mikhailov, ora in controllo laterale. Mikhailov si arrende, Barzola sta atterrando grandi colpi al lato della testa Barzola gli prende le spalle e blocca in una strozzatura da dietro, ma Mikhailov si batte e scappa, wow! Barzola ora fa girare la testa e ora cerca una strozzatura ad arco. Mikhailov sfugge e Barzola è implacabile con le reti dall’alto. Mikhailov scappa e ora ha Barzola contro la recinzione e suplex lo sbatte. Come Brock Lesnar, più o meno. Barzola inverte posizione e ha di nuovo la strozzatura da dietro. Mikhailov si difende bene e scappa. Che giro divertente è stato. 10-9 Barzola

Round 3:

Risultato finale:


Jornel Lugo contro Danny Sabatello

Round 1: calcio di gamba di Sabatello. Lugo riempie il takedown, due volte. Si scambiano calci alle gambe. Sabatello spara e ottiene il takedown, implacabile. Lugo si rialza in piedi. Sabatello spara ancora, insaccato da Lugo per un secondo prima che Sabatello ottenga il takedown. Sabatello in controllo laterale. Gomiti corti di Sabatello. Mezza guardia per Sabatello. Guardia completa ora. Lugo non ha niente per il wrestling d’élite di Sabetello. Sabatello sbatte la testa di Lugo alla tela per buona misura. Lugo lavora duro ma Sabatello è forte con la sua posizione, atterra dei bei gomiti. Un minuto rimanente. Sabatello ha Lugo nella posizione del crocifisso. Ancora gomiti corti di Sabatello. Gomiti a lato del corpo da Sabatello. Girone dominante di Sabatello. 10-9 Sabatello

Round 2: il tentativo di salto del ginocchio di Lugo non cattura altro che aria. Sabatello calcia e mette a segno un facile takedown. Sabatello sta facendo sembrare facile quando si tratta di wrestling. Tre per cinque takedown. Gomiti enormi per Sabatello. Lugo sta cercando di lavorare, ma non fa molto dal basso. Mezza guardia ora per Sabatello. Sabatello ora ha la strozzatura da dietro, Lugo scappa. Lugo taglia quei gomiti dalla prima posizione. Sabatello ha un triangolo del braccio bloccato. Lugo è nei guai qui. Lugo sopravvive e ora Sabatello batte Lugo con colpi duri. Lugo viene sballato, per gentile concessione di una gomitata. Sabatello adesso in controllo laterale, continuando a sferrare gomiti enormi. Sabatello chiude il round in testa, ancora una volta, e ha alcune parole per Lugo… di nuovo. 10-9 Sabatello

Round 3: Sabatello implacabile per un altro takedown e lo ottiene piuttosto facilmente. Sabatello sta dominando in modo assoluto il combattente numero 9 in classifica e imbattuto. Lugo non ha niente per lui, proprio niente. Sabatello sta sbarcando alcuni enormi colpi al corpo, nessuna risposta da Lugo, che è sulla buona strada per la sua prima sconfitta in assoluto. Lug riesce a scappare e fare retromarcia, ma Sabatello si rialza subito e riprende il controllo contro la recinzione e riporta a terra Lugo. Quello era il momento di Lugo, ma non poteva capitalizzare. Sabatello alla ricerca di una strozzatura da dietro, ha la manovella bloccata, no-go. Mezza guardia per Sabatello, che continua a scaricare colpi al corpo. Quest’uomo ha un serbatoio di benzina per giorni, è incredibile. Sabatello prende in braccio Lugo e lo sbatte di nuovo sulla tela. Mancava un minuto ed è stata una chiusura assoluta per “The Italian Gangster”. Sabatello conclude il round offrendo grandi colpi e si è guadagnato un posto nel Gran Premio dei pesi gallo con la vittoria. 10-9 Sabatello

Risultato finale: Sabatello def. Lugo per decisione unanime


Christian Edwards contro Concedi Neal

Round 1: tocco di guanti. Tentativo di calcio frontale di Edwards. Neal si infila un colpo. La mano destra atterra per Edwards. Edwards spara per un takedown ma Neal gira e gli prende le spalle, si separano. Doppio colpo di Edwards. Neal ha difficoltà a chiudere le distanze sul suo nemico molto più grande. Il calcio interno della gamba va a segno per Neal. Uno-due atterra per Edwards, dentro e fuori. Nessuno dei due sembra in grado di trovare la sua portata. Enormi destre alla rovescia per Edwards. Calcio alto atterra a filo per Edwards. Bella combo da tre pugni di Edwards ma Neal mangia e segna un takedown per terminare il round. 10-9 Edwards

Round 2: Neal spara forte e atterra un takedown, ma Edwards si rialza subito e va all’attacco. Colpo di testa per Edwards. Il calcio alto manca da Edwards e Neal atterra un gancio sinistro al corpo. Calcio al polpaccio di Edwards. Edward tira per un takedown, ben difeso da Neal. Calfkick di Edwards. Edwards perde l’equilibrio, nessun atterramento. Un altro tentativo di calcio alto di Neal. Un calcio al corpo atterra a malapena per Edwards. Neal spara e ottiene un altro potente takedown. Edwards non può alzarsi questa volta. Neal lo tiene fermo. Neal non funziona, Edwards si sforza di alzarsi. Neal lo tiene a terra, ora contro la gabbia. Edwards sta lavorando però. Enormi pugni a martello di Neal. Edwards nei guai qui. Neal ancora una volta con colpi enormi e non sta lasciando Edwards su. 10-9 Neal.

Round 3: La mano destra atterra per Neal e lui atterra un altro grande takedown, cattiva posizione per Edwards. Neal sta semplicemente neutralizzando Edwards, non molto offensivo. Edwards si rialza, ma Neal non si lascia andare. Neal lo prende in braccio e lo sbatte a terra. Edwards riesce a risalire. Ginocchia alla coscia di Neal, Edwards ha bisogno di un’Ave Maria qui. Neal passa a una gamba sola e scarica Edwards per la terza volta in questo round. Questo round è tutto Neal, ed Edwards è come un pesce fuor d’acqua con Neal sopra di lui. Grandi colpi di Neal. Edwards sta cercando di difendersi ma alcuni di loro stanno attraversando. Grandi colpi di Neal per chiudere l’affare. 10-9 Neal

Risultato finale: Neal def. Edwards tramite decisione consensuale


Manny Muro contro Nate Andrews

Round 1: entrambi gli uomini misurano la distanza per iniziare. Andrews con un jab destro rigido. Andrews con un calcio al corpo. Calcio obliquo di Muro. Doppio colpo di Andrews. Muro con un sinistro basso che va a filo. Andrews gira bene, usando il suo jab in modo efficace. Bel colpo al corpo di Andrews. Muro con un calcio al corpo. Mano sinistra al centro di Andrews. Muro spinge Andrews contro la gabbia. Alla ricerca del gol del takedown Andrews si difende bene. Ginocchia alla coscia di Andrews. Muro tenta un altro takedown e Andrews cerca una ghigliottina. Lottando per posizione contro la gabbia. Muro riprende Andrews e ottiene il takedown. Andrews che prova a camminare sul muro. Muro non se la cava molto con la prima posizione in questo momento. Andrews con colpi al lato della testa. Muro ancora non fa molto con la posizione dominante mentre il round volge al termine. 10-9 Muro

Round 2: Andrews segna una bella mano sinistra per iniziare le cose. Tentativo di colpo di testa selvaggio di Muro. Andrews chiude le distanze e spinge Muro contro la gabbia. Clinch in lotta per il momento. Andrews riprende Muro. Muro inverte posizione e si separano. Muro chiude le distanze, raddoppia e spinge Andrews contro la recinzione. Si separano brevemente prima che Muro entri in un altro takedown. Muro implacabile ma Andrews difende bene. Ancora una lotta per la posizione, ma nessuno fa davvero molto in clinch. Muro, ancora, va per un takedown, farcito. Muro fa cadere Andrews su un ginocchio ma non riesce a ottenere il takedown. Calcio al corpo di Andrews e una combinazione di mano sinistra e destra di Andrews, quindi un gancio sinistro. Andrews aumenta il ritmo e ha una strozzatura da anaconda bloccata ma il round volge al termine. 10-9 Andrews.

Round 3: Body kick di Muro, Andrew risponde al fuoco con un colpo nella zona dello stomaco. Andrews spara per un takedown e ha spinto Muro contro la gabbia… la storia della lotta finora. Andrews sta lavorando sodo per il takedown, ora alla ricerca di uno strozzatore nudo. Ha un gancio e ora cerca uno starter/ghigliottina. Andrews con una bella mano destra. Muro con un tiro netto nel mezzo e un altro. Muro cambia livelli e tenta un debole takedown. Spinge Andrews contro la recinzione e lo trascina sul tappeto. Il suo terzo takedown. Andrea che vince nel dolore. Muro ora in mezza guardia. Muro che copre il viso di Andrews, rendendo difficile respirare. Andrews sta lavorando sodo per alzarsi, ma Muro non lo permette. Muro, ancora una volta, non fa molto. Si accontenta di stare semplicemente in cima, aspetta. Potrebbe essere sufficiente per fargli vincere, però. Gomiti dal basso di Andrews, ma Mur probabilmente scapperà con la vittoria. 10-9 Muro

Risultato finale: Muro def. Andrews tramite decisione divisa


Per controllare le ultime notizie e note relative alle MMA di Bellator, assicurati di visitare il nostro archivio di notizie completo giusto qui.

Leave a Comment