Amichevole internazionale: USA vs. Uzbekistan

USWNT vs. Uzbekistan – Amichevole internazionale
Data: 12 aprile 2022
Luogo: Campo Lower.com; Colombo, Ohio
trasmissione: ESPN2, ViX
Orario di trasmissione: 19:00 ET
Orario ufficiale di inizio: 19:08 ET

A partire dall’XI vs. Uzbekistan: 21-Aubrey Kingsbury; 8-Sofia Huerta, 9-Mallory Pugh, 11-Sophia Smith, 12-Naomi Girma, 13-Ashley Sanchez, 15-Alana Cook, 16-Rose Lavelle (Capitano), 17-Andi Sullivan, 19-Emily Fox, 20-Catarina Macario

Sottoposti disponibili: 1-Alyssa Naeher, 2-Abby Dahlkemper, 5-Kelley O’Hara, 7-Ashley Hatch, 14-Trinity Rodman, 22-Kristie Mewis, 23-Margaret Purce

Non si vestono: Bella Bixby, Imani Dorsey, Lindsey Horan, Jaelin Howell

NOTE DI GIOCO | CINQUE COSE DA SAPERE – UZBEKISTAN

  • Numeri cap USWNT iniziali XI (inclusa questa partita): Pugh (72), Lavelle (71), Sullivan (27), Macario (17), Smith (15), Fox (13), Huerta (12), Cook (9), Sanchez (7), Girma (1), Kingsbury (1).
  • La formazione di martedì a Chester prevede quattro cambi rispetto all’XI titolare a Columbus: Kingsbury per Naeher in porta, Huerta e Girma in difesa per Dahlkemper e O’Hara e Sanchez a centrocampo per Horan.
  • Con Kingsbury e Girma che iniziano le loro prime presenze in nazionale, questa sarà la prima volta che due giocatori iniziano la loro prima presenza nella stessa partita dal 10 novembre 2019, quando Alana Cook e Margaret Purce hanno iniziato le loro prime presenze contro. Costa Rica, che è stata la seconda partita in assoluto di Vlatko Andonovski alla guida dell’USWNT.
  • La formazione titolare ha una media di 24,98 anni, rendendolo il più giovane XI titolare per l’USWNT dal 30 gennaio 2007, quando una formazione titolare di media 24,6 anni è scesa in campo contro China PR. Sophia Smith, la più giovane giocatrice di questo XI titolare, era in 1st laurea nel 2007.
  • La formazione di partenza ha una media di 21 presenze per giocatore e segna la prima volta da marzo 2013 che una formazione di partenza dell’USWNT non include almeno un giocatore con oltre 100 presenze.
  • Centrocampista Rose Lavelle capitanerà la squadra per la prima volta nella sua carriera nell’USWNT quando guadagna il suo 71st berretto per l’USWNT. Lavelle, che sabato è diventato il 52n / a Il giocatore dell’USWNT ha raggiunto le 70 presenze e ha registrato due assist nel primo incontro contro L’Uzbekistan sarà apparso in 35 partite sotto la guida dell’allenatore Vlatko Andonovski, il maggior numero di giocatori nel suo mandato con gli Stati Uniti.
  • Portiere Aubrey Kingsbury farà il suo debutto internazionale quando diventa la 26th portiere di tutti i tempi per rappresentare l’USWNT. A 30 anni, Kingsbury, il due volte portiere dell’anno della NWSL, diventa il portiere più anziano ad aver ottenuto una prima presenza per l’USWNT e il terzo giocatore più anziano in assoluto ad aver ottenuto una prima presenza per l’USWNT. Diventa solo la quinta giocatrice a debuttare per l’USWNT all’età di 30 anni o più e solo il secondo portiere in assoluto a farlo.
  • Sofia Huerta farà il suo secondo inizio del 2022 e il quinto della sua carriera nell’USWNT poiché dovrebbe farne 12th apparizione internazionale per gli USA. Huerta ha iniziato e giocato tutti i 90 minuti nella vittoria per 5-0 degli Stati Uniti sulla Nuova Zelanda alla SheBelieves Cup 2022, assistendo il gol di Ashley Hatch per aprire le marcature nel secondo tempo.
  • Mallory Pughche guida gli USA in entrambi i gol (4) e gli assist (4) nel 2022, farà la sua terza partenza consecutiva guadagnando il suo 72n / a berretto di carriera. Pugh ha segnato in ognuna delle sue ultime tre presenze con gli Stati Uniti – la serie di reti più lunga della sua carriera internazionale – e ha eguagliato il suo record in carriera con tre assist sabato contro l’Uzbekistan. Lei ora ha 24 assist in carriera, a pari merito con Shannon Boxx per il 20esimo di tutti i tempi nella storia dell’USWNT.
  • Dopo aver segnato la sua prima tripletta in carriera nella vittoria per 9-1 sull’Uzbekistan, Sofia Smith è destinato a fare quinta partenza consecutiva guadagnando il suo 15th berretto in generale per l’USWNT. Smith ha triplicato i suoi gol in carriera in una partita con la sua tripletta contro l’Uzbekistan il 9 aprile ea 21 anni e 242 giorni, è diventata la quinta giocatrice più giovane ad aver mai segnato una tripletta per l’USWNT.
  • Smith è diventato il 25esimo giocatore nella storia dell’USWNT a registrare una tripletta. La tripletta di Smith è la 63a di tutti i tempi nella storia del programma e la prima da quando Alex Morgan ha segnato tre gol il 21 settembre 2021, contro il 21 settembre 2021. Paraguay a Cincinnati, Ohio.
  • Noemi Girma farà il suo debutto per la USWNT, diventando insieme a Kingsbury la 246th e 247th giocatori di tutti i tempi per rappresentare l’USWNT. A 21 anni e 302 giorni di età, Girma diventa la quinta giocatrice nata dopo la storica Coppa del Mondo femminile FIFA del 1999 a rappresentare la nazionale maggiore femminile degli Stati Uniti, unendosi a Sophia Smith, Jaelin Howell, Catarina Macario e Trinity Rodman.
  • Girma, la scelta numero 1 in assoluto nel Draft NWSL 2022, inizierà nella difesa centrale insieme alla sua ex compagna di squadra della Stanford University Alana Cook. Hanno giocato una stagione insieme quando Girma era una matricola e Cook era una senior.
  • Dopo essere uscita dalla panchina a Columbus per segnare il suo primo gol in nazionale, Ashley Sanchez farà il suo terzo inizio di carriera mentre fa la sua settima apparizione di tutti i tempi per l’USWNT. Sanchez, che ha iniziato contro Nuova Zelanda e Islanda alla SheBelieves Cup, ha ottenuto due assist nella vittoria per 5-0 degli Stati Uniti sull’Islanda e il 9 aprile contro l’Islanda. Uzbekistan, divenne il 112th giocatore di tutti i tempi a segnare per l’USWNT con il suo obiettivo nei 90th minuto.
  • Alana Cook inizierà la sua settima partita consecutiva per l’USWNT mentre guadagna la sua nona presenza in assoluto. Cook guida l’USWNT nei minuti totali giocati nel 2022 con 356 minuti e ha registrato i primi due assist della sua carriera internazionale nella vittoria degli Stati Uniti il ​​9 aprile sull’Uzbekistan. Cook è il primo difensore dell’USWNT a registrare più assist in una partita da quando Tierna Davidson ha avuto due assist contro. Il Cile nella fase a gironi della Coppa del Mondo femminile FIFA 2019.
  • Uno dei soli cinque giocatori ad aver iniziato ogni partita per gli Stati Uniti nel 2022, Andi Sullivan le farà 27th apparizione internazionale per l’USWNT. Sullivan ha segnato il primo gol nella vittoria degli Stati Uniti sull’Uzbekistan a Columbus, il terzo della sua carriera internazionale e ha anche segnato un assist nella giornata. Gli altri giocatori che inizieranno ogni partita quest’anno sono Smith, Cook, Macario e Fox.
  • Emily Volpe farà la sua ottava partenza consecutiva e le guadagnerà 13th berretto in generale per l’USWNT. Fox sarà ora apparso in tutte le partite giocate dagli Stati Uniti dalla finestra FIFA di ottobre 2021, l’unico giocatore USWNT ad apparire in tutte e nove le partite durante quell’intervallo.
  • Dopo aver segnato in partite consecutive per la prima volta nella sua carriera nell’USWNT, Catarina Macario farà il suo quinto inizio dell’anno mentre guadagna i suoi 17th berretto in generale per l’USWNT. Il 22enne Macario ha segnato due gol e ha avuto un assist nella finale della SheBelieves Cup contro. Islanda a febbraio 23 e aggiunto un gol nel 46th minuto sabato contro l’Uzbekistan. macario ora ha otto gol nelle ultime sette partite combinate in totale per club e nazionale.

Leave a Comment