6 vincitori e 5 vinti per il Gran Premio dell’Emilia Romagna 2022: chi ha saputo sfruttare al meglio le condizioni miste?

Il Gran Premio dell’Emilia Romagna è stato colpito dalla pioggia per il secondo anno consecutivo, con Max Verstappen che ha dominato le condizioni mentre altri si sono allagati. Abbiamo individuato sei vincitori e cinque vinti da Imola.

Vincitore: Max Verstappen

Questo fine settimana non poteva andare meglio per Max Verstappen, il pilota della Red Bull che ha conquistato la pole nelle qualifiche, vincendo il primo F1 Sprint della stagione prima di convertire la prima posizione nel Gran Premio nella sua seconda vittoria della stagione, con il giro più veloce all’inizio .

Quel grande bottino di punti ha dato nuova vita alla sfida per il titolo del campione del mondo in carica. Ora è a soli 27 punti dalla deriva di Charles Leclerc e si dirige a Miami con lo slancio dopo una prestazione imponente.

LEGGI DI PIÙ: Verstappen vince il Laureus World Sportsman of the Year Award per il 2022


Verstappen torna in campionato dopo aver raccolto il massimo dei punti

Perdente: Charles Leclerc

I massimi della guida della F1 Sprint fino agli ultimi giri devono sembrare molto tempo fa per Charles Leclerc, che ha subito una brutta partenza nel Gran Premio principale, passando dal secondo al quarto posto.

Sebbene sia risalito al terzo posto, un raro errore alla chicane in ritardo lo ha lanciato contro le barriere. È tornato ai box per prendere una nuova ala anteriore, ma questo lo ha portato al nono posto. Ha recuperato tre posizioni, ma il sesto era almeno tre posizioni inferiore a quello di cui era capace la sua macchina.

Vincitore: Lando Norris

C’è solo qualcosa in Imola che sembra fornire risultati enormi per Lando Norris, il pilota della McLaren che ha prodotto una prestazione stellare in condizioni difficili per seguire il suo podio all’evento dell’anno scorso con il suo primo di questa stagione.

LEGGI DI PIÙ: Norris saluta la prestazione “sorprendente” della McLaren dopo i podi consecutivi di Imola

Ora è arrivato sul podio nelle ultime tre gare disputate in terra italiana (è arrivato secondo a Monza) e supera il connazionale Lewis Hamilton al sesto posto nel campionato piloti.


1393396222

Norris e McLaren hanno dato una svolta alla loro stagione dopo appena quattro gare

Perdente: Carlos Sainz

Carlos Sainz ha recuperato bene da un errore in qualifica e si è piazzato quarto per il Gran Premio dopo una bella prestazione nella F1 Sprint, ma la sua partecipazione domenica è durata meno di un minuto dopo essere stato lanciato sulla ghiaia da Daniel Ricciardo.

Lo spagnolo non è riuscito a sottrarsi, costringendo al suo secondo ritiro consecutivo. Significa che è riuscito a fare solo un giro di gara completo negli ultimi due eventi e ora è dietro al compagno di squadra Ferrari Leclerc di 48 punti in campionato.

LEGGI ANCHE: “Ho pagato per l’errore di Ricciardo” dice Sainz, dopo aver terminato la seconda gara consecutiva in un gravel trap

Vincitore: Kevin Magnussen

Il bel ritorno di Kevin Magnussen in Formula 1 è continuato aggiungendo due punti nel Gran Premio di domenica a quello guadagnato il giorno prima nella F1 Sprint.

Ha coronato un bel fine settimana che lo aveva visto assicurarsi il quarto posto nelle qualifiche – la migliore prestazione in assoluto di Haas in qualifica – e significa che ora ha segnato in tre delle prime quattro gare per sedersi al 10° posto nella classifica piloti.

Gran Premio dell’Emilia Romagna 2022: Sainz incontra problemi sulla ghiaia alla partenza di Imola

Perdente: Lewis Hamilton

Questo è stato un fine settimana castigo per Lewis Hamilton, il britannico che ha concluso con un modesto 13° posto per il suo primo punteggio senza punti della stagione.

È il suo peggior risultato in gara da quando è arrivato 18° in Azerbaigian l’anno scorso, quando è corso lungo una via di fuga alla ripartenza finale a due giri dalla fine mentre lottava per il comando.

LEGGI DI PIÙ: Hamilton ammette di essere “fuori dal campionato” dopo la dura corsa verso il P13 a Imola

Vincitore: Valtteri Bottas

L’inizio del sogno di Valtteri Bottas all’Alfa Romeo è proseguito a Imola, con il finlandese che si è assicurato il miglior quinto posto della stagione con una bella prestazione che lo ha visto aumentare la pressione su George Russell nelle fasi finali.


1393397410

Bottas ha eccelso a Imola sia sul bagnato che sull’asciutto

Questo lo colloca all’ottavo posto nella classifica piloti mentre l’Alfa Romeo balza al quinto posto nel campionato costruttori dopo quello che è stato il loro miglior risultato dal Gran Premio del Brasile 2019.

Perdenti: il tifosi

La fedele base di fan della Ferrari è uscita in forze domenica a Imola, dove si è assicurato il tutto esaurito di 64.000 – ma non sono stati premiati con una vittoria – e nemmeno un podio.

LEGGI ANCHE: Cosa hanno detto le squadre – Giornata della gara in Emilia Romagna

Mentre la Ferrari, che domenica aveva il presidente John Elkann in città, mantiene la leadership nel campionato costruttori, ora ha solo 11 punti di vantaggio sulla Red Bull.


1393393636

I tifosi sono stati in forze per tutto il weekend di Imola

Vincitori: Aston Martin

L’Aston Martin è finalmente salita sul tabellone nel 2022, e lo ha fatto con entrambe le auto quando Sebastian Vettel è passato alle slick al momento giusto e alla fine è arrivato ottavo.

Il suo compagno di squadra Lance Stroll si è difeso bene assicurandosi il 10° posto, mantenendo il suo record di piazzamenti in ogni gara di questa stagione (e mai inferiore al 13°).

GUARDA: Guarda la scivolosa partenza della gara al Gran Premio dell’Emilia Romagna mentre Sainz e Ricciardo si intrecciano

Perdenti: alpino

La serie di punti di Alpine nel 2022 si è conclusa a Imola, con Fernando Alonso che si è ritirato in anticipo per i danni causati dal contatto con Mick Schumacher.


1393342823

Un’altra gara da dimenticare per Alonso, perché i danni portano al pensionamento anticipato

Esteban Ocon è stato l’11esimo gol sceso al 14esimo dopo una penalità di cinque secondi per un rilascio pericoloso, ponendo fine alla sua serie di sette punti segnati in gara. Di conseguenza, Alpine scende al sesto posto nella classifica costruttori.

Vincitore: George Russell

George Russell è uno degli unici due piloti ad aver segnato in tutti i Gran Premi finora quest’anno – il leader del campionato Leclerc è l’altro – con il pilota Mercedes che ha offerto una prestazione impeccabile a Imola.

Il britannico ha ampiamente superato le capacità della W13 in Italia, trattenendo la forte pressione di Bottas – il pilota che ha sostituito alle Silver Arrows – per finire quarto e quarto consecutivo nella top-five.

HIGHLIGHTS: Rivivi l’azione della gara di Imola, mentre Verstappen domina per guidare la Red Bull 1-2

Leave a Comment