2 persone ferite, 40 appartamenti sfollati dopo l’incendio di un condominio di Southwest DC

Due persone sono state strappate dalle fiamme e un intero piano di residenti è stato sfollato dalle loro case martedì dopo che un appartamento ha preso fuoco nel sud-ovest di Washington.

Il dipartimento ha risposto al fuoco con due allarmi intorno alle 2:15 sulla 4th Street e G Street.

Foto DC Fire e EMS

Le fiamme erano al 3° piano di un condominio di otto piani, secondo DC Fire ed EMS.

Foto DC Fire e EMS

Veicoli di emergenza sono stati visti a un incendio in G Street il 10 febbraio  22, 2022. (WTOP/John Domen)

Veicoli di emergenza sono stati visti a un incendio in G Street il 10 febbraio 22, 2022. (WTOP/John Domen)

WTOP/John Domen

Un residente è rimasto ferito, le loro condizioni non sono chiare.

Foto DC Fire e EMS

Venti unità e 100 membri del personale erano sulla scena dell’incendio, ha detto il dipartimento.

Foto DC Fire e EMS

L’incendio è stato spento intorno alle 2:45

Foto DC Fire e EMS

Due persone sono state prelevate da un appartamento in fiamme al terzo piano il 2 febbraio.  22, 2022. (WTOP/John Domen)

Due persone sono state prelevate da un appartamento in fiamme al terzo piano il 2 febbraio. 22, 2022. (WTOP/John Domen)

WTOP/John Domen

Le persone che vivevano in un condominio di media altezza si sono svegliate martedì, febbraio.  22, 2022 ai vicini che bussano alla porta per farli uscire dall'edificio in cui un appartamento era in fiamme.  (WTOP/John Domen)

Le persone che vivevano in un condominio di media altezza si sono svegliate martedì, febbraio. 22, 2022 ai vicini che bussano alla porta per farli uscire dall’edificio in cui un appartamento era in fiamme. (WTOP/John Domen)

WTOP/John Domen

Due persone sono state strappate dalle fiamme e i residenti di 40 appartamenti sono stati sfollati dalle loro case all’inizio di martedì dopo che un appartamento ha preso fuoco nel sud-ovest di Washington

I vigili del fuoco stanno lavorando per ripulire l’edificio di otto piani nel blocco 300 di G Street. DC Fire ed EMS non hanno detto le condizioni delle due persone che sono rimaste ferite o cosa ha causato l’incendio.

Un intero piano di condomini sono sfollati, per un totale di 40 appartamenti, secondo il portavoce dei vigili del fuoco Vito Maggiolo.

La direzione dell’edificio della Capitol Park Tower sta fornendo a quei residenti altri alloggi, secondo un tweet di DC Fire.



Secondo DC Fire ed EMS, i vigili del fuoco hanno risposto al fuoco con due allarmi intorno alle 2:15

Le fiamme potrebbero essere viste provenire da un appartamento al terzo piano, il ha twittato il dipartimento. I vigili del fuoco sono stati in grado di contenere l’incendio in un appartamento che è stato avvolto dalle fiamme, secondo Maggiolo.

La meravigliosa Mhlanga-Nyahuye ha detto che vive a circa due porte dall’appartamento che ha preso fuoco. Si è svegliata al suono dell’allarme antincendio e alla voce di un uomo che urlava ai residenti di uscire.

Mhlanga-Nyahuye ha preso il suo passaporto, borsa e telefono e se ne è andata. Ha detto che il fumo nel corridoio era alla sua destra. L’uomo che ha urlato per avvertire i suoi vicini stava cercando di buttare giù la porta dell’appartamento da cui proveniva il fumo, ha detto.

“E’ stato molto emozionante…” Mhlanga-Nyahuye ha detto a John Domen del WTOP. “Anche se temevo per la mia stessa vita, la mia più grande preoccupazione era per coloro che erano in quell’appartamento perché non sembravano essere svegli”.

L’incendio è stato spento in circa 15 minuti, ma il fumo persisteva, ha detto Maggiolo. Venti unità e 100 membri del personale sono sulla scena dell’incendio, ha detto il dipartimento.

Nonostante l’incendio fosse contenuto in un appartamento, il “fumo pesante” si è riempito dal terzo piano fino all’ultimo piano dell’edificio, secondo Maggiolo.

Un residente che vive al sesto piano, Tyler, stava facendo i compiti quando ha detto di aver sentito urlare fuori dalla sua finestra. Tyler ha detto di aver visto del fumo “versarsi” dal terzo piano.

“Ho deciso di incontrare i miei vicini e ho iniziato a sbattere contro ogni porta del corridoio”, ha detto Tyler al WTOP. “Quando stavamo finendo di portare tutti fuori, c’era del fumo nero che riempiva il corridoio del sesto piano.”

Alcune strade sono chiuse a causa dell’incendio: il blocco 300 di G Street, SW, tra la 3a e la 4a strada e 500 e 600 blocchi della 4a strada, SW, E e G Street sono chiusi, secondo DC Fire ed EMS.

“Mi è stato detto che il corridoio era pieno di calore e fumo intensi”, ha detto Maggiolo. “Nonostante quella sfida, si sono trasferiti, hanno abbattuto il fuoco ed è per questo che si allenano”.

Circa 30 residenti evacuati si stanno rifugiando su un metrobus. Tyler ha detto che alcuni residenti che ha visto evacuare si sono dovuti accovacciare quando sono usciti dal sesto piano circa 10 minuti dopo l’inizio delle fiamme.

“Non potevi vedere più di 10 piedi davanti a te. Era difficile respirare”, ha detto.

I vigili del fuoco hanno detto agli altri di ripararsi sul posto mentre cercavano piano per piano, unità per unità, eventuali vittime. Una volta che i residenti del terzo piano hanno la possibilità di essere scortati per recuperare gli effetti personali, gli altri residenti possono tornare a casa, secondo il fuoco DC.

Il giornalista del WTOP John Domen ha contribuito a questo rapporto.

Metti mi piace a WTOP su Facebook e segui WTOP su Twitter e Instagram per avviare una conversazione su questo articolo e altri.

Ricevi le ultime notizie e i titoli del giorno nella tua casella di posta iscrivendoti qui.

© 2022 WTOP. Tutti i diritti riservati. Questo sito Web non è destinato agli utenti che si trovano all’interno dello Spazio economico europeo.

Leave a Comment