10 ricoverati in ospedale, ‘danni catastrofici’ nell’incendio di un condominio di Silver Spring, crollo

Dieci persone sono ricoverate in ospedale dopo un’esplosione, un incendio e il crollo di un edificio a Silver Spring, nel Maryland, giovedì mattina.

Diverse persone sono rimaste ferite in un’esplosione, un incendio e un crollo di edifici a Silver Spring, nel Maryland, giovedì mattina. (Per gentile concessione della NBC Washington)

Per gentile concessione della NBC Washington

Giovedì sono crollate le pareti di un condominio di Silver Spring. (Per gentile concessione della NBC Washington)

Per gentile concessione della NBC Washington

I vigili del fuoco combattono un incendio, un’esplosione e il crollo di un edificio a Silver Spring, nel Maryland, giovedì mattina. (Per gentile concessione della NBC Washington)

Per gentile concessione della NBC Washington

Le unità antincendio e di soccorso della contea di Montgomery combattono un incendio nei Friendly Garden Apartments, a Silver Spring. (Per gentile concessione della NBC Washington)

Per gentile concessione della NBC Washington

Più persone sono rimaste ferite in un’esplosione, un incendio e un crollo di edifici nella contea di Montgomery, nel Maryland, giovedì mattina. (Per gentile concessione della NBC Washington)

Per gentile concessione della NBC Washington

Più persone sono rimaste ferite in un’esplosione, un incendio e un crollo di edifici nella contea di Montgomery, nel Maryland, giovedì mattina.

Pete Piringer, del servizio antincendio e di soccorso della contea di Montgomery, ha dichiarato intorno alle 12:30 che cinque persone sono rimaste gravemente ferite e circa una dozzina di persone “non erano così gravi”, nell’incendio scoppiato intorno alle 10:30 Sono in un edificio di quattro piani presso i Friendly Garden Apartments, al 2401 di Lyttonsville Road a Silver Spring.

Ha aggiunto che l’edificio ha subito “danni catastrofici”.

Il capo dei vigili del fuoco Scott Goldstein ha detto che circa 125-150 vigili del fuoco hanno risposto alla scena e che 10 persone sono state portate in ospedale. “E’ troppo presto per speculare” su una causa, o per dire dove è scoppiato l’incendio nell’edificio.

Ha detto che decine di persone sarebbero state sfollate “stanotte e nel prossimo futuro” dall’edificio e da quelli circostanti, che sembrano aver subito danni strutturali.

Verso le 12:25, Mike Murillo del WTOP, sul palco, ha detto: “È difficile credere che sto guardando metà di un edificio in questo momento. Sembra un mucchio di rottami fumanti. Ha detto che Piringer gli aveva detto che era abbastanza sicuro che tutti fossero stati presi in considerazione.

“Ci sono persone che conoscevamo in quell’edificio”

Megan Cloherty del WTOP ha detto di aver parlato con una donna il cui liceale non si sarebbe alzato dal letto giovedì mattina. Lo ha lasciato lì ed è andata a lavorare, e non sa se è mai andato via.

Un’altra madre le disse che i suoi figli erano al sicuro a scuola, ma non aveva idea di dove sarebbero andati.

Mentre il fuoco è ridotto a pochi punti caldi, Cloherty ha detto che continuano a spuntare perché “il vento sta davvero squarciando qui e raccogliendo fuoco che è ancora bruciante o incandescente”.

Un residente ha detto a Murillo che non era in casa in quel momento, ma che sua madre era uscita bene: “Dio mi ha sollevato proprio lì”.

Detto questo, “Ci sono persone che conoscevamo in quell’edificio”, ha aggiunto.

Il vicino Andre Kenard ha detto a Murillo che in quel momento era nel suo laboratorio. “Riesco a sentire il suono e posso sentire il boom sulla mia schiena.” Ha detto che suo figlio, un veterano dell’esercito, “è entrato in azione. È corso laggiù, ha fatto uscire una donna e un bambino, poi è corso indietro – contro la mia volontà – ma è tornato indietro e ha tirato fuori un’altra signora… era più scioccata”.

“Ho appena sentito un forte boom vicino alla mia finestra”, ha detto la vicina Akosua Safo a Cloherty. Quando è uscita per indagare, ha visto suo cugino “proprio come urlare e tipo, ‘Vieni giù per le scale'”.

Lei e suo cugino hanno investito l’edificio in fiamme, urlando il nome della zia di suo cugino, che viveva lì.

Safo ha detto di aver visto una donna in una finestra rotta con una trapunta avvolta intorno a lei, “che urlava, tipo, ‘Per favore aiutami ad uscire'”. Un uomo si è presentato per aiutarla a uscire dall’edificio – “per fortuna… in realtà era pronta a salta fuori.”

Vide una donna che usciva su una barella con ustioni. Anche se l’incendio e l’esplosione potrebbero aver danneggiato l’edificio vicino, “Non so cosa sia successo ai miei beni. Ma onestamente non mi interessa nemmeno. Spero solo che nessuno sia morto”.

Il vicino John Bell ha detto di aver sentito “un big bang” che ha scosso il suo appartamento al sesto piano. Uscì fuori e vide le fiamme sparare nel cielo. “Voglio dire, era qualcosa che non avevo mai visto prima.”

Cloherty ha detto che i residenti dell’edificio le hanno detto di aver sentito un suono che “sembrava che fosse caduta una gru da cantiere”. Dopodiché, “Sono venuti fuori a guardare e non si sono resi conto che era l’ultima volta che avrebbero lasciato le loro case”.

Ha detto che il complesso ospitava molte famiglie di immigrati con più membri che attraversavano generazioni. Safo le disse che viveva lì da 16 anni; altri erano lì da più di un decennio.

Cloherty ha detto che folle di persone stavano guardando le macerie e che l’unica cosa rimasta da fare mentre i vigili del fuoco lavorano sull’ultimo incendio era “incrociare le dita e sperare che questo vada meglio di come sembra”.

“È semplicemente devastante, perché il tetto era… non c’è tetto”, ha detto Erlich a Cloherty. “Tutti i piani tra il tetto e il terreno sono spariti. E tutto il legno che sarebbe stato il muro e il pavimento era in fiamme nel mezzo. Quindi non puoi guardarlo e non essere solo un po’ devastato”.

Cause possibili

Un residente ha detto alla NBC Washington che c’era un “forte odore di gas” nell’edificio quando è uscito la mattina.

Sebbene non abbia discusso delle possibili cause, Goldstein più di una volta ha fatto riferimento all’incendio ai Flower Branch Apartments nel 2016, che ha ucciso sette persone ed è stato causato da una fuga di gas.

“Ci sono preoccupazioni simili” per quanto riguarda la fattibilità strutturale, ha detto Goldstein.

“Questo è ovvio un evento davvero tragico qui”, ha detto il dirigente della contea Marc Elrich. “La mia solidarietà va a tutte le famiglie che sono state colpite. …Questa è una giornata difficile.”

Ha detto che sperava che la maggior parte dei residenti dell’edificio fosse al lavoro oa scuola. “Se erano a casa, devi chiedere cosa gli è successo”, ha detto Elrich. “È deprimente.”

I vigili del fuoco daranno un altro aggiornamento alle 15:00

Leggi di più in spagnolo dai nostri partner di notizie su Telemundo 44.

Questa è una storia in evoluzione e verrà aggiornata. Il WTOP ha diversi giornalisti sulla scena.

Leave a Comment